Classifica marcatori Serie A/ Capocannoniere Lautaro Martinez, Vlahovic è secondo (25^ giornata)

- Mauro Mantegazza

Classifica marcatori Serie A: capocannoniere Lautaro Martinez, fuga lanciata con 19 gol per il Toro argentino dell’Inter verso la 25^ giornata del campionato 2023-2024

Lautaro Martinez Inter Serie A Lautaro Martinez, Inter (Ansa)

La classifica marcatori di Serie A verso la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2023-2024 indica senza dubbi come capocannoniere Lautaro Martinez, il capitano dell’Inter che con 19 gol guida ampiamente questa sempre ambita classifica marcatori, con un dominio che sembra saldo come quello della sua Inter nella classifica che più conta. Non è quindi certo un problema in casa nerazzurra se il Toro non segna da due partite, anche perché sono comunque arrivati altrettanti successi in due big-match contro Juventus e Roma, per di più segnando la bellezza di cinque gol, quattro nella rimonta all’Olimpico.

L’Inter è d’altronde nettamente al comando nella classifica dei gol segnati non solo con il capocannoniere Lautaro Martinez che punta al trono dei marcatori, ma pure a livello complessivo con 55 gol segnati, per cui spiccano anche gli eccellenti contributi da parte di Hakan Calhanoglu e Marcus Thuram, finora autori di nove gol a testa e quindi a caccia della doppia cifra. Stasera l’Inter giocherà a San Siro contro il fanalino di coda Salernitana, sulla carta quindi questa potrebbe essere l’occasione perfetta per Lautaro Martinez e per i suoi compagni per rafforzare ulteriormente numeri già straordinari nella classifica marcatori della Serie A.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: GLI INSEGUITORI

Continuando a parlare della classifica marcatori Serie A, ecco allora che a quota 12 gol abbiamo l’inseguitore “meno lontano” per il capocannoniere Lautaro Martinez, anche se in questa stagione il paragone con l’argentino dell’Inter è difficile per chiunque. Parliamo naturalmente di Dusan Vlahovic, la cui rinascita aveva regalato settimane molto felici alla Juventus: tuttavia il serbo non segna da due partite (di cui una in verità saltata) e in casa bianconera nessuno è riuscito a rimpiazzarlo, sono arrivate due dolorose sconfitte e adesso la strada verso lo scudetto sembra in salita come quella di Vlahovic verso il trono del gol.

In terza posizione ecco il francese Olivier Giroud, punta di diamante dell’attacco del Milan, che paga un lungo periodo difficile in autunno per quanto riguarda l’inseguimento al Toro, ma che poi si è rilanciato molto bene, tanto da essere terzo nella classifica marcatori di Serie A. Manco a farlo apposta, la graduatoria individuale ricalca in maniera impressionante la classifica del campionato, con l’interista in fuga con largo margine e in seconda posizione lo juventino tallonato dal milanista. Onore quindi a Matias Soulé del Frosinone, quarto e ultimo giocatore in doppia cifra, che regala un po’ di novità e ci fa uscire dal “triello” delle classiche big metropolitane…

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: LE PRIME POSIZIONI

19 gol: Lautaro Martinez (Inter)

12 gol: Dusan Vlahovic (Juventus)

11 gol: Olivier Giroud (Milan)

10 gol: Matias Soulé (Frosinone)

9 gol: Riccardo Orsolini (Bologna), Albert Gudmundsson (Genoa), Hakan Calhanoglu (Inter), Marcus Thuram (Inter), Romelu Lukaku (Roma), Domenico Berardi (Sassuolo)

8 gol: Joshua Zirkzee (Bologna), Paulo Dybala (Roma), Andrea Pinamonti (Sassuolo)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie