CLASSIFICA MARCATORI SERIE A/ Immobile capocannoniere, ma Ronaldo… (30^ giornata)

- Mauro Mantegazza

Classifica marcatori Serie A: Immobile capocannoniere ma squalificato nella 30^ giornata, Cristiano Ronaldo si avvicina col gol nel derby della Mole

immobile
Lazio, Ciro Immobile (Foto LaPresse)

Cambia la classifica marcatori in Serie A, ma Ciro Immobile resta al momento il capocannoniere. L’attaccante della Lazio, squalificato nella 30^ giornata, resta a quota 29 reti, ma Cristiano Ronaldo si avvicina, visto che ne ha segnati 25, l’ultimo su calcio di punizione. Al terzo posto c’è sempre Romelu Lukaku, che con l’Inter ha segnato 20 gol, mentre Joao Pedro del Cagliari resta fermo a quota 17 reti, ma vede avvicinarsi Luis Muriel, ora a una sola lunghezza. Sesto posto per Francesco Caputo che col Sassuolo ne ha segnati 15 di gol, mentre Josip Ilicic è a 15 gol con l’Atalanta. A quota 14 gol invece Edin Dzeko della Roma e Duvan Zapata dell’Atalanta, mentre Andrea Belotti del Torino chiude la top ten con 13 reti. Per quanto riguarda i goleador della serata: Henrikh Mkhitaryan della Roma è a quota 7 gol, uno in più di Lorenzo Insigne, mentre Callejon è a 4. (agg. di Silvana Palazzo)

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: IMMOBILE CAPOCANNONIERE

La classifica marcatori di Serie A vede sempre dominatore il capocannoniere Ciro Immobile, che con il gol segnato martedì sera contro il Torino è salito a quota 29 reti nel campionato di Serie A 2019-2020. Ogni commento non sarebbe efficace quanto la semplice lettura dei numeri: 29 giornate di campionato finora disputate, altrettanti gol segnati. La serie tuttavia è fatalmente destinata ad interrompersi oggi, perché Immobile è stato squalificato e di conseguenza dovrà saltare la sfida di cartello contro il Milan, nella quale per di più mancherà anche Caicedo. In ogni caso, la stagione di Immobile è fantastica e Ciro ha già eguagliato il suo massimo, proprio 29 gol nel 2017-2018, quando fu capocannoniere a pari merito con Mauro Icardi. Spulciando fra qualche dato statistico relativo al capocannoniere della Serie A, ecco che Immobile ha segnato la bellezza di 22 reti con il piede destro, poi ne abbiamo cinque di sinistro e due di testa. Il traguardo sarebbe davvero prestigioso perché Ciro ha già vinto per ben due volte la classifica marcatori di Serie A e potrebbe dunque puntare a un tris che lo porterebbe nella storia dei bomber del calcio italiano. Con la maglia della Lazio invece i suoi gol sono 118: Chinaglia (122) e Signori (127) sono ormai vicini, solo i 159 di Piola sono più complicati da raggiungere.

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A: IL GRANDE INSEGUITORE

Per Ciro Immobile, verso il terzo successo nella classifica marcatori di Serie A, il grande pericolo si chiama naturalmente Cristiano Ronaldo. Il portoghese della Juventus ha segnato contro il Genoa con una potente conclusione dalla distanza salendo a quota 24 gol e oggi contro il Torino vorrà lasciare il segno sul Derby della Mole, il che significherebbe chiaramente avvicinarsi a un Immobile che non potrà invece segnare in questa giornata. CR7 va alla caccia del trono del gol italiano che gli è sfuggito un anno fa in favore di Fabio Quagliarella, anche se rimontare sullo scatenato Immobile non sarà facile. Intanto la Juventus si gode la fenomenale coppia che Cristiano Ronaldo compone con Paulo Dybala. I due sono diventati spietati dopo la ripartenza: non che prima facessero male, ma tre partite consecutive nelle quali hanno sempre segnato entrambi fanno certamente notizia. Il Torino e anche Immobile sono avvisati: Cristiano Ronaldo non ha certo intenzione di fermarsi proprio oggi pomeriggio…

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A

29 gol: Immobile (Lazio)
25 gol: Cristiano Ronaldo (Juventus)
20 gol: Lukaku (Inter)
17 gol: Joao Pedro (Cagliari)
16 gol: Muriel (Atalanta)
15 gol: Ilicic (Atalanta), Caputo (Sassuolo)
14 gol: Zapata (Atalanta), Dzeko (Roma)
13 gol: Belotti (Torino)
12 gol: L. Martinez (Inter), Petagna (Spal)

© RIPRODUZIONE RISERVATA