CLASSIFICA TOUR DE FRANCE 2020/ Roglic sempre maglia gialla, risale Caruso

- Michela Colombo

Classifica Tour de France 2020: anche alla vigilia della 18^ tappa, da Meribel a La Roche Sur Foron, la maglia gialla è di Primoz Roglic. Pogacar secondo ma veste la casacca a pois.

Roglic Tour de France
Tour de France 2020: Primoz Roglic (LaPresse)

Primoz Roglic resta in maglia gialla da leader della classifica Tour de France 2020 al termine dell’ultima frazione alpina, che nulla ha cambiato per quanto riguarda il podio, ma ha comunque portato diverse novità nella top 10. A volere essere pignoli, Roglic e Tadej Pogacar hanno guadagnato un secondo su Miguel Angel Lopez a causa di un piccolo buco nel loro gruppetto sul traguardo, dopo il commovente arrivo “in coppia” di Michal Kwiatkowski e Richard Carapaz, ma gli sconfitti di giornata sono stati senza dubbio Rigoberto Uran e Adam Yates, i quali hanno invece perso 2’41” e abbandonano definitivamente ogni velleità di inseguire il podio finale a Parigi. Si salva Richie Porte, vittima di una foratura nel tratto di sterrato che avrebbe potuto causare guai seri anche all’australiano, mentre Alejandro Valverde e Guillaume Martin sono arrivati con Uran e Yates, questo significa che su entrambi ha guadagnato tantissimo il nostro Damiano Caruso, arrivato invece nel gruppo maglia gialla. Il siciliano dunque adesso è undicesimo, avendo scavalcato Martin e avvicinato moltissimo Valverde, decimo con appena 19″ di vantaggio sul migliore italiano del Tour de France 2020. Infine, è da annotare che Richard Carapaz grazie ai tantissimi punti conquistati sui Gpm di oggi è la nuova maglia a pois. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRIMOZ ROGLIC SEMPRE MAGLIA GIALLA

Si accenderà oggi, giovedì 17 settembre 2020, la tanto attesa 17^ tappa del Tour de France 2020, ultima frazione di vera montagna per questa edizione della Grande Boucle ed è dunque utile ora andare a vedere che cosa sta succedendo in vetta per la classifica principale della corsa a tappe francese. Anche alla vigilia della frazione odierna di Meribel-La Roche sur Foron e soprattuto dopo il tappone di montagna occorso ieri sulle Alpi francesi, troviamo ancora leader indiscusso in maglia gialla Primoz Roglic. Lo sloveno è ancora in vetta alla classifica del Tour de France 2020 e ormai guarda con fiducia e d’ottimismo al prossimo arrivo di Parigi: dopo la tappa di ieri poi il corridore della Jumbo Visma ha pure allungato il suo vantaggio sui primi avversari e ora è di 57” secondi il gap che lo separa dal connazionale Tadej Pogacar (che pur avendo perso terreno non ha di che lamentarsi, come vedremo poi). Lo sloveno della UEA Team Emirates rimane dunque saldo dalla seconda posizione della classifica del Tour de France 2020 alla vigilia della 18 ^ frazione ma alle sue spalle oggi troviamo il vincitore di Meribel il colombiano Miguel Angel Lopez, che ha recuperato parecchio terreno, e ora punta con fiducia almeno al podio, quando la corsa arriverà agli Champs Elysées. Per l’alfiere dell’Astana Pro team infatti il ritardo dalla maglia gialla Roglic è di un minuto e 26 secondi, mentre alle sue spalle gli avversari sono molto più lontani. In lista e fuori al podio troviamo infatti subito dietro e con tre minuti di ritardo Richie Porte, seguito da vicino da Adam Yates e Rigoberto Uran, come pure Eric Mas. Appare invece ormai lontanissimo Tom Dumoulin, che comunque ha conservato la nona piazza della graduatoria, nonostante un ritardo di sette minuti e mezzo: decimo alle sue spalle Valverde.

CLASSIFICA TOUR DE FRANCE 2020: LE ALTRE GRADUATORIE

Se dunque in vetta alla classifica principale del Tour de France 2020 troviamo ancora una volta il nome di Primoz Roglic come leader in maglia gialla, ecco che per le altre graduatorie della corsa francese sono occorse importanti novità dopo la frazione di ieri. Esaminando ad esempio la classifica riservata agli scalatori ecco che salutiamo Tadej Pogacar (secondo della generale) come nuovo leader con la maglia a pois: lo sloveno infatti ha messo alle spalle 66 punti e dunque vanta ora un vantaggio di tre lunghezze su Roglic e di 15 punti da Miguel Angel Lopez, vincitore a Meribel. Manon solo: per lo sloveno della UAE Team Emirates pure c’è oggi la gioia di essere riconfermato come il migliore tra i giovani: sua la maglia bianca (specie ora che si è ritirato anche Egan Bernal), con solo Eric Mas primo possibile avversario per il vessillo (ma lo spagnolo ha già tre minuti abbondanti di ritardo). Aggiungiamo infine che non vi sono però grandi novità alla vigilia della 18^ tappa del Tour de France in programma oggi, per la graduatoria a punti: qui il leader in maglia verde è sempre Sam Bennett, ora a quota 278 punti messi da parte.

CLASSIFICA TOUR DE FRANCE 2020 DOPO LA 18^ TAPPA

1. Primoz Roglic (Slo) 79h45’30″
2. Tadej Pogacar (Slo) + 57″
3. Miguel Angel Lopez (Col) + 1’27”
4. Richie Porte (Aus) + 3’06”
5. Mikel Landa (Spa) + 3’28”
6. Enric Mas (Spa) + 4’19”
7. Adam Yates (Gbr) + 5’55”
8. Rigoberto Uran (Col) + 6’05”
9. Tom Dumoulin (Ola) + 7’24”
10. Alejandro Valverde (Spa) + 12’12”

© RIPRODUZIONE RISERVATA