CLASSIFICA TOUR DE FRANCE 2020/ Roglic sempre più maglia gialla, Lopez è terzo

- Michela Colombo

Classifica Tour de France 2020: alla vigilia della 17^ tappa, da Grenoble a Meribel, il leader in maglia gialla è Primoz Roglic. Ecco le altre graduatorie.

Roglic Tour de France
Tour de France 2020: Primoz Roglic (LaPresse)

Primoz Roglic è sempre più in maglia gialla e la classifica Tour de France 2020 sorride al capitano della Jumbo-Visma al termine del tappone con arrivo in cima al Col de la Loze vinto da Miguel Angel Lopez, il quale dal canto suo sale al terzo posto della classifica generale ed è dunque sul podio virtuale quando Parigi è sempre più vicina. Potremmo parlare di due vincitori oggi: Roglic infatti porta a 57″ il proprio vantaggio su un comunque eccellente Tadej Pogacar, mentre adesso in terza posizione c’è come detto lo stesso Lopez, il cui ritardo da Roglic è di 1’26”. Regge bene Richie Porte, che adesso è quarto ma a 3’05”, dunque a quasi due minuti anche dal terzo posto di Lopez, poi abbiamo nello spazio di pochi altri secondi Adam Yates in quinta posizione, Rigoberto Uran sesto (ha perso ben tre posti in classifica oggi) e Mikel Landa settimo. Allo spagnolo e più in generale alla sua Bahrain-McLaren va dato il merito di avere fatto la corsa, ma alla fine hanno ottenuto un pugno di mosche. Pogacar balza invece in testa alla classifica Gpm, dunque al momento veste sia la maglia a pois sia quella bianca di miglior giovane, oltre ad essere secondo nella generale… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL GIORNO DECISIVO?

Riflettori puntati anche oggi, mercoledì 16 settembre 2020 sulla classifica del Tour de France, che alla vigilia della 17^ tappa, in programma oggi da Grenoble a Meribel Col de la Loze, a dir il vero non ci presenta poi grandi novità. Dopo l’arrivo in salita di domenica scorsa a le Grand Colombier infatti ben poco è occorso finora: anche oggi infatti leader incontrastato della classifica del Tour de France 2020 con la maglia gialla sarà Primoz Roglic. Lo sloveno come la sua Jumbo Visma paiono aver saldamente in mano questa edizione della Grande Boucle, ma in questa terza e ultima settimana prima dell’arrivo di Parigi l’imprevisto è davvero dietro l’angolo e chissà che i due GPM previsti oggi, entrambi Hors Categorie, possano cambiare le carte in tavola. Di certo lo spera il primo, nonché per ora l’unico, vero rivale di Primoz Roglic, ovvero il connazionale Tadej Pogacar, che alla vigilia della 17^ tappa registra un ritardo di appena 40 secondi dalla maglia gialla. Nella classifica del Tour de France 2020 poi appaiono ben distaccati tutti gli altri: primo degli “altri” è il colombiano Rigoberto Uran, che però ha già un ritardo di un minuto e mezzo. Alle sue spalle troviamo di fila e ben ravvicinati anche Miguel Angel Lopez, Adam Yates e Richie Porte, come anche Mikel Landa: decisamente attardati e oltre i cinque minuti di ritardo Tom Dumoulin e Nairo Quintana, rispettivamente alla nona e decima posizione.

CLASSIFICA TOUR DE FRANCE 2020: LE ALTRE GRADUATORIE

Venendo anche alle altre graduatorie del Tour de France 2020 alla vigilia della 17^ tappa da Grenoble a Meribel Col de la Loze, ecco che pure vi sono ben poche novità da che è iniziata questa terza settimana della Grande Boucle. Leader indiscusso della classifica a punti con la maglia verde è ancora una volta Sam Bennett, che pure registra un punteggio di 269 punti: pure è meritatamente rimasto in vetta alla graduatoria dei giovani Tadje Pogacar, che dunque anche oggi al via avrà indosso l’iconica casacca bianca. Va però detto che dopo i Gpm occorsi ieri, qualcosa si è modificato nella classifica riservata agli scalatori, che pure oggi andrà tenuta d’occhio, vista l’imponenza delle cime previste nel percorso della 17^ tappa. Qui infatti primo rimane sempre con la maglia a pois Benoit Cosnefroy, ma ora il francese, con 36 punti subisce la concorrenza del connazionale Pierre Rolland, che ha messo da parte il medesimo punteggio durante la frazione di ieri.

CLASSIFICA TOUR DE FRANCE 2020 DOPO LA 17^ TAPPA

1. Primoz Roglic (Slo) 74h56’04″
2. Tadej Pogacar (Slo) + 57″
3. Miguel Angel Lopez (Col) + 1’26”
4. Richie Porte (Aus) + 3’05”
5. Adam Yates (Gbr) + 3’14”
6. Rigoberto Uran (Col) + 3’24”
7. Mikel Landa (Spa) + 3’27”
8. Enric Mas (Spa) + 4’18”
9. Tom Dumoulin (Ola) + 7’23”
10. Alejandro Valverde (Spa) + 9’31”

© RIPRODUZIONE RISERVATA