CLASSIFICA VUELTA 2019/ Lopez torna maglia rossa: c’è bagarre in vetta! (7^ tappa)

- Michela Colombo

Classifica Vuelta 2019: la maglia rossa torna a Miguel Angel Lopez dopo la 7^ tappa, sarà grande battaglia con Roglic, Valverde e Quintana. Aru risale.

Lopez Vuelta maglia rossa
Classifica Vuelta 2019: Miguel Angel Lopez (da Facebook Astana)

Cambia di nuovo volto la classifica della Vuelta 2019 e Miguel Angel Lopez torna per la terza volta nel giro di una settimana ad indossare la maglia rossa che spetta naturalmente al primo della classifica generale alla Vuelta. Il durissimo arrivo in salita di Mas de la Costa ha chiarito una volta per tutte che sono quattro gli uomini più forti in gara in questa Vuelta 2019: Alejandro Valverde che si è preso il successo di tappa, lo sloveno Primoz Roglic e poi i due colombiani Nairo Quintana e naturalmente Lopez. Sul traguardo Valverde e Roglic hanno rifilato 6” a Lopez e Quintana, considerando anche gli abbuoni adesso Lopez è leader con appena 6” su Roglic, poi ecco Valverde a 16” e Quintana a 27”. Per la vittoria finale e probabilmente anche per il podio i giochi sembrano chiusi a questi quattro uomini, dal momento che già con il quinto posto di Rafal Majka si viaggia a 1’58” da Lopez. Oggi sono arrivate anche ottime notizie da Fabio Aru, risalito dal sedicesimo al decimo posto sia pure con un ritardo adesso di 3’36” dal capitano della Astana. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TEUNS IN MAGLIA ROSSA PER LA 7^ TAPPA

In vista della gran tappa di montagna da Onda a Mas de la Costa prevista oggi, è tempo di prendere in considerazione anche che sta accadendo nella Classifica della Vuelta 2019. Alla vigilia della frazione odierna, e anzi al traguardo della precedente di Ares de Maestrat abbiamo assistito a un cambio al vertice, il secondo di fila, visto che già alla quinta avevamo trovato in Miguel Angel Lopez la nuova maglia rossa. Oggi però l’iconica casacca da leader della classifica della Vuelta 2019 è sulle spalle dei ciclista della Bahrain Merida Dylan Teuns, che vanta il crono complessivo di 23H44’00”. Alle spalle del belga con ben 38 secondi di ritardo il primo rivale ovvero lo spagnolo Davide de la Cruz, mentre è scivolato al terzo gradino del podio con ben un minuto di ritardo Miguel Angel Lopez. Chiudono poi di fila la top ten della classifica della Vuelta 2019 che assegna la maglia rossa Roglic, Quintana. Gesink, Valverde, Esteban Chaves, Majka e Pogacar.

CLASSFICA VUELTA 2019: LE ALTRE GRADUATORIE

Come ben sappiamo però non è solo la classifica generale della magia rossa ad animare questa edizione della Vuelta: anzi proprio in vista della 7^ tappa odierna vi sono graduatorie da tenere ben d’occhio, in primis quella degli scalatori. Saranno infatti diversi il Gran Premi della montagna previsti e che metteranno in palio punti pesanti per la graduatoria, dove il leader a pois è Angel Madrazo, con 33 punti. Classifica della Vuelta 2019 a cui fare attenzione è certo quella a punti, che vede in vetta con la maglia verde Sam Bennett della Bora Hansgrohe, con 45 punti. Ultima ma non certo per importanza è la graduatoria della corsa spagnola riservata ai giovani: qui infatti il leader in bianco rimane Miguel Angel Lopez, che con il crono di 23H45’00” ha quasi due minuti di vantaggio sul primo rivale, Pogacar.

CLASSIFICA VUELTA 2019 DOPO LA 7^ TAPPA

1 Miguel Angel Lopez (Astana) in 28h19’13”
2 Primoz Roglic (Jumbo Visma) a 6”
3 Alejandro Valverde (Movistar) a 16”
4 Nairo Quintana (Movistar) a 27”
5 Rafal Majka (Bora Hansgrohe) a 1’58”
6 Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) a 2’36”
7 Esteban Chaves (Mitchelton Scott) a 2’52”
8 George Bennett (Jumbo Visma) a 3’34”
9 Wilco Kelderman (Sunweb) a 3’36”
10 Fabio Aru (UAE Team Emirates) s.t.

© RIPRODUZIONE RISERVATA