Concerti Vasco Rossi a San Siro 2024, vietata circolazione in alcune aree/ Milano, come cambia la viabilità?

- Josephine Carinci

In occasione dei concerti di Vasco Rossi a San Siro, il Comune di Milano ha modificato la viabilità: divieto di transito in alcune zone

Vasco Rossi 640x300 Vasco Rossi (Foto: web)

Concerti Vasco Rossi a San Siro 2024: le info del Comune e le limitazioni del traffico a Milano

Vasco Rossi si prepara ad infiammare (ancora) San Siro e allo stesso tempo Milano è pronta ad ospitare (ancora una volta) il re del rock, che è abituato a sold-out e date da tutto esaurito in Italia e non soltanto. Il cantante emiliano canterà nel tempio del calcio, sede delle gare casalinghe di Milan e Inter ma l’estate trasformato in “palazzetto”, il 15, 19 e 20 giugno, dopo aver già tenuto dei concerti, proprio nei giorni scorsi, nel capoluogo lombardo. Per le date dei giorni a venire, appunto del 15, 19 e 20 giugno, il Comune ha diramato alcune indicazioni in merito alla mobilità: si tratta di informazioni per i residenti e per chi deve raggiungere lo stadio San Siro.

Nel dettaglio, come spiegato dal Comune di Milano, non sarà possibile in occasione dei Concerti San Siro Vasco Rossi 2024 circolare in auto dalle ore 12.00 del giorno del concerto e fino al termine dell’evento nella zona vicina allo stadio: qui, infatti, saranno presenti mezzi per la rimozione delle automobili in sosta nelle aree non consentite. Tali zone saranno indicate su una mappa, consultabile anche sul sito del Comune stesso, con il nome di “zone interdette alla circolazione“.

Concerti Vasco Rossi a San Siro 2024: a Milano chi potrà circolare in zona stadio

Nel divieto di circolazione e transito nella zona limitrofa allo stadio San Siro per le giornate del 15, 19 e 20 giugno 2024, quando si terranno le ulteriori tre date dei concerti di Vasco Rossi, sono esclusi alcuni veicoli. Nel dettaglio, come spiega il Comune di Milano, non dovranno sottostare al divieto i veicoli di coloro che risiedono all’interno della zona interdetta alla circolazione; i veicoli al servizio delle persone disabili con impedite capacità motorie, muniti di contrassegno; i taxi ed i veicoli adibiti al noleggio con conducente; i veicoli attrezzati ad autonegozi se specificatamente autorizzati; i motocicli e i ciclomotori; i veicoli diretti all’interno delle proprietà private; i veicoli diretti nei parcheggi a pagamento sulla carreggiata laterale di viale Caprilli (MI- Stadio) e piazzale dello Sport (Sosta Milano); i veicoli diretti ai parcheggi ed aree in concessione di via Tesio, via Achille e Piazzale dello Sport.

Tali veicoli potranno accedere all’area in determinati punti, indicati dalla mappa che si può consultare sul sito del Comune di Milano. Inoltre, come annunciato dall’amministrazione comunale, per agevolare il defluire degli spettatori dai parcheggi di via Tesio, sarà istituito un varco di controllo nell’area in cui vige il divieto di transito. Il Comune, infine, consiglia ai milanesi e non di raggiungere San Siro utilizzando i mezzi, che verranno potenziati in occasione dei concerti di Vasco Rossi a San Siro 2024.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Trasporti e Mobilità

Ultime notizie