CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A/ Da Cutrone a Demme: i nuovi arrivi (20^ giornata)

- Claudio Franceschini

Consigli Fantacalcio Serie A: le dritte sui giocatori da schierare nella 20^ giornata. Comincia il girone di ritorno nel massimo campionato, il calciomercato è un fattore importante.

ibrahimovic milan lapresse 2019
Pronostico Milan Verona (Foto LaPresse)

Analizziamo anche i nuovi arrivi con i consigli Fantacalcio Serie A per la 20^ giornata: chi si è trasferito nel nostro campionato a stagione in corso? Ovviamente il grande nome è quello di Zlatan Ibrahimovic, che dopo sette anni e mezzo è tornato al Milan e ha già giocato due partite, trovando la rete alla prima da titolare. Lo svedese per ora è, per distacco, il nome di lusso sul mercato di riparazione per quanto riguarda il Fantacalcio; tuttavia anche Patrick Cutrone rischia di cambiare i destini delle vostre fantasquadre, sei mesi dopo il doloroso addio dal Milan l’attaccante, che ha trovato ben poco spazio nel Wolverhampton di Raul Jimenez e Diogo Jota, è tornato in Italia per vestire la maglia della Fiorentina e anche lui all’esordio da titolare (in Coppa Italia) ha subito trovato la via della rete. Doppio colpo a centrocampo per il Napoli, che ha acquistato Diego Demme dal Lipsia e Stanislav Lobotka dal Celta Vigo: il primo potrebbe essere subito titolare per l’idea di calcio di Gennaro Gattuso e prendere il posto di Fabian Ruiz come punto di riferimento della mediana, lo slovacco invece sembra più un investimento per la prossima stagione ma già adesso potrebbe trovare spazio, magari iniziando le prime partite dalla panchina per poi avere sempre più minuti di settimana in settimana. Questo, aspettando i prossimi colpi… (agg. di Claudio Franceschini)

I NUOVI PANCHINARI

I consigli Fantacalcio Serie A, in un periodo di calciomercato aperto, riguardano anche quei giocatori che avevano iniziato la stagione da titolari per poi finire in fondo alla panchina o comunque fuori dagli undici. Nel Milan sono in due, vale a dire Suso e Krzysztof Piatek: lo spagnolo era il leader tecnico per Marco Giampaolo ma con l’avvento di Stefano Pioli ha perso spazio e fiducia, tanto da farlo finire in ottica Roma con un possibile scambio che coinvolgerebbe Cengiz Under. Il polacco invece è partito malissimo e, pur reduce da una stagione con oltre 20 gol, non si è confermato e con l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic è inevitabilmente finito in panchina. Anche per lui si parla di un possibile addio a stagione in corso: l’Inghilterra lo cerca, Piatek potrebbe terminare il 2019-2020 in Premier League e sarebbe un brutto colpo per il Fantacalcio. Anche Milan Badelj, nella Fiorentina, ha perso il posto: Beppe Iachini ha deciso di rilanciare Marco Benassi che ha risposto presente, per il centrocampista croato il girone di ritorno potrebbe diventare molto complesso, così come per i fantallenatori che avevano puntato su di lui. (agg. di Claudio Franceschini)

CHI HA CAMBIATO MAGLIA

Con i consigli Fantacalcio Serie A, analizziamo ora alcuni giocatori che in questa sessione di calciomercato hanno cambiato maglia, rimanendo nel massimo campionato ma impegnati con altre realtà. Anche se è ormai saltato l’eventuale scambio Roma-Inter (già dato per fatto ma poi complicatosi all’improvviso), con il passaggio di Leonardo Spinazzola in nerazzurro e il ritorno di Matteo Politano in giallorosso (l’esterno offensivo era stato elemento importante della Primavera capitolina), per il momento è il Parma che ha operato in tal senso: la squadra ducale ha fatto uscire un centrocampista prendendone un altro. Ottimo affare per i possessori di Alessandro Deiola: il centrocampista cresciuto nel Cagliari non aveva spazio in gialloblu, ma con la maglia del Lecce può invece esprimersi da titolare come effettivamente è già stato nell’ultimo Monday Night. A Parma è invece arrivato Jasmin Kurtic, e qui al momento cambia poco. Può cambiare tanto per Mattia Caldara, tornato all’Atalanta dopo un anno e mezzo d’inferno senza mai giocare: il difensore centrale potrebbe essere titolare con Gian Piero Gasperini che lo ha lanciato, per Simon Kjaer finito al Milan – dalla Dea – sarà una lotta con Mateo Musacchio, nettamente favorito, per una maglia nell’undici di partenza. (agg. di Claudio Franceschini)

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: GLI ANTICIPI

Eccoci ad un altro appuntamento con i consigli Fantacalcio Serie A: con la 20^ giornata arriviamo all’inizio del girone di ritorno. Abbiamo lasciato la Juventus campione d’inverno, nel frattempo si sono disputati gli ottavi di Coppa Italia ma soprattutto il calciomercato è aperto: questo significa che in maniera costante ci sono calciatori che possono cambiare squadra e andare a incidere anche sui consigli Fantacalcio, perché alcuni di loro potrebbero diventare titolari o uscire dagli undici. Iniziamo allora dalle partite del sabato: Lazio Sampdoria ci propone un Ciro Immobile in stato di grazia e che punta i 40 gol in campionato, ma occhio agli assist di Luis Alberto mentre dall’altra parte ha alzato il suo rendimento Karol Linetty. In Sassuolo Torino si può puntare su Salvatore Sirigu per la porta, mentre in difesa è sempre consigliabile Nicolas N’Koulou; per quanto riguarda Napoli Fiorentina potrebbe arrivare l’esordio di Diego Demme ma noi vogliamo fare il nome di Kostas Manolas – ora leader di una difesa in emergenza – e Pol Lirola, matchwinner di Coppa Italia.

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: LA 20^ GIORNATA

Con i consigli Fantacalcio Serie A arriviamo ora alle partite della domenica: in Milan Udinese Zlatan Ibrahimovic si vuole confermare e Ismael Bennacer giocare un’altra partita di sostanza, dall’altra parte facciamo il nome di Seko Fofana che in Coppa si è riposato. Bologna Verona è partita tra due squadre che stanno facendo bene: in particolar modo abbiamo Riccardo Orsolini e Valerio Verre che sono giocatori che possono portare gol e dunque bonus. Brescia Cagliari, due squadre in crisi: tra le rondinelle torna il sempre positivo Sandro Tonali e poi si può puntare sull’ex di giornata Romulo, dall’altra parte i centrocampisti Marko Rog e Radja Nainggolan sono pronti al riscatto. Inevitabile puntare su Romelu Lukaku e Lautaro Martinez in Lecce Inter, ma anche sul rientrato Stefano Sensi; in casa salentina facciamo il nome di Alessandro Deiola, che ha cambiato maglia e vuole riscattare una prima parte di stagione negativa. Genoa Roma è l’occasione per schierare il grande ex Diego Perotti, Amadou Diawara arriva da ottime gare mentre dall’altra parte l’ex è Antonio Sanabria, schierabile insieme al sempreverde Goran Pandev. Juventus Parma ci presenta Paulo Dybala e Gonzalo Higuain in splendida forma ma probabilmente giocherà solo uno dei due, probabilmente la Joya; Cristiano Ronaldo segna da sei partite consecutive ma dall’altra parte c’è il futuro bianconero Dejan Kulusevski e poi attenzione alle geometrie e gli assist di Hernani. Per il Monday Night Atalanta Spal i consigli sono soprattutto due: Duvan Zapata ha tanta voglia di lasciarsi l’infortunio alle spalle e tornare al gol, Andrea Petagna è un ex che in passato ha già dimostrato di saper fare male alla Dea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA