Consigli Fantacalcio Serie A/ Dritte: gli squalificati… da non schierare

- Mauro Mantegazza

Consigli Fantacalcio Serie A: le nostre dritte su chi schierare e chi sarebbe meglio evitare nella 1^ giornata di campionato nella vostra formazione.

Juventus Rabiot Serie A
Calciomercato Juventus, Rabiot è stato cercato dallo United (Foto LaPresse)

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: OCCHIO AGLI SQUALIFICATI

Sarà banale, però naturalmente nei consigli Fantacalcio bisogna anche ricordare che non vanno schierati i giocatori che in Serie A sono squalificati. L’annotazione risulta essere particolarmente significativa perché magari alla prima giornata di un nuovo campionato si tende a sottovalutare questo aspetto, ma ci sono squalifiche del passato torneo che vanno scontate – ad esempio, chi fosse stato squalificato dopo l’ultima giornata. In Sampdoria Atalanta c’è in realtà il caso del nerazzurro Palomino sospeso per le note vicende, oltre a Freuler che sarebbe stato squalificato, ma il calciomercato ha imposto un epilogo differente.

Un pedaggio piuttosto pesante alle squalifiche sarà pagato in Monza Torino dai brianzoli, che saranno privi di Machin e Lamanna, d’altronde i granata faranno a meno di Buongiorno. In Lazio Bologna è da segnalare la squalifica del nuovo acquisto biancoceleste Casale, ma saranno soprattutto i posticipi del lunedì ad avere notizie importanti in tal senso. In Verona Napoli mancheranno i gialloblù Miguel Veloso e Ceccherini, in Juventus Sassuolo sono out Kean e Rabiot da una parte, Maxime Lopez dall’altra. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE DIFESE

Parliamo anche delle difese nella nostra panoramica sui consigli Fantacalcio di Serie A, perché anche subire pochi gol è una variabile che potrebbe essere molto importante. La migliore retroguardia dello scorso campionato è un titolo che è stato in realtà condiviso da Milan e Napoli, che hanno incassato 31 gol a testa. Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’Inter, che aveva infatti incassato 32 gol nel corso del campionato di Serie A 2021-2022.

Differenze minime, che ci parlano dunque di tre difese che erano state tutte sostanzialmente sullo stesso piano: si passa poi ai 37 gol subiti dalla difesa della Juventus, quarta forza sia nella classifica del campionato sia in questa specifica graduatoria. Spiccava in difesa il Torino, quinta retroguardia della Serie A con 41 gol al passivo: vedremo se i granata faranno bene anche senza Bremer, passato proprio ai cugini. Infine, è da notare che la peggiore difesa fu quella della Salernitana con 78 gol sul groppone, eppure i campani riuscirono a salvarsi lo stesso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE SORPRESE DELLA PRIMA GIORNATA…

I consigli Fantacalcio di Serie A tornano protagonisti oggi, sabato 13 agosto 2022, perché il massimo campionato torna in campo con la prima giornata di una nuova stagione, con tutto il fascino di un turno sempre speciale: si comincia con ben quattro partite a partire dalle ore 18.30, termine ultimo entro il quale naturalmente bisognerà fare la formazione del Fantacalcio: la prima notizia dunque è proprio questa, ricordarsi di stilare i propri undici anche nel sabato che precede il Ferragosto, anche se in Italia questo non è un fatto abituale.

Noi proviamo come al solito a darvi qualche consiglio, anche se il calciomercato aperto naturalmente ci metterà lo zampino. Giocatori titolari che improvvisamente vengono venduti o si ritrovano in panchina, seconde scelte che entrano nell’undici di partenza, calciatori che cambiano squadra e tra questi, coloro che rimarranno in Serie A possono cambiare (in meglio o in peggio) il loro scenario stagionale. I consigli Fantacalcio sono dunque un campo minato in questo periodo, ma noi ci proviamo lo stesso.

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: CHI SCHIERARE?

Proseguendo la nostra panoramica sui consigli Fantacalcio per le partite di Serie A, possiamo adesso scendere ulteriormente nel dettaglio. Senza dubbio, sarà importante andare sul sicuro: per fare il nome di un grande ritorno in Serie A, chi ha Romelu Lukaku può schierarlo, perché non ci possono essere dubbi sul suo ruolo da titolare nell’attacco dell’Inter, come d’altronde anche per Lautaro Martinez – ma pure chi non è stato sfiorato da voci di calciomercato, da Ciro Immobile a Dusan Vlahovic fino a Tammy Abraham, per restare in attacco, con l’inglese che sarà affiancato da un certo Paulo Dybala.

Affidarsi alle certezze però è davvero la bussola doverosa nei consigli Fantacalcio alla vigilia della prima giornata: fiducia ad esempio a Mike Maignan in porta, potrebbe valere lo stesso discorso per Gleison Bremer anche se per il difensore brasiliano c’è l’incognita del cambio di squadra – un pericolo scongiurato finora per chi ha Milan Skriniar, anche perché si sarebbe trattato di un addio alla Serie A. Anche a centrocampo e sulle fasce, largo ai soliti noti: da Sergej Milinkovic-Savic a Nicolò Barella e Theo Hernandez, per inseguire le sorprese ci sarà tempo e modo più avanti.





© RIPRODUZIONE RISERVATA