CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A/ Dritte 13^ giornata: Aramu, Beto e Frattesi emergenti

- Mauro Mantegazza

Consigli Fantacalcio Serie A: le nostre dritte su chi schierare e chi sarebbe invece meglio evitare nella 13^ giornata di campionato nella vostra formazione.

Pellegrini Roma Fantacalcio
Lorenzo Pellegrini (Foto LaPresse)

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: EMERGENTI

Altri due nomi dei quali vogliamo parlare nei nostri consigli Fantacalcio per la giornata di Serie A che si gioca nel weekend sono quelli di Mattia Aramu e Beto Betuncal, cioè il numero 10 del Venezia e il numero 9 dell’Udinese. Entrambi stanno rendendo più del previsto, quindi complimenti a chi ha creduto in loro per il Fantacalcio. Per quanto riguarda Aramu, il bilancio è di nove presenze condite da ben quattro gol più due assist, dunque i Bonus sono davvero numerosi (Mattia segna un gol ogni 135 minuti giocati), con l’unico difetto costituto da tre cartellini gialli, numero un po’ alto in nove presenze per un trequartista.

Il portoghese Beto era un nome meno conosciuto, ma l’Udinese ci ha abituati a pescare talenti: da quando è arrivato in Italia, Beto ha giocato dieci partite su dieci e in quattro ha trovato la via della rete, bottino grazie al quale è diventato l’attaccante di riferimento per il suo “vero” allenatore, cioè Luca Gotti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN COPERTINA

Ne abbiamo già accennato, ma un nome che merita un approfondimento in sede di consigli Fantacalcio verso la tredicesima giornata di Serie A è quello di Davide Frattesi. Chi ha puntato già ad inizio stagione sul centrocampista romano classe 1999 del Sassuolo adesso gongola, perché tre gol segnati in dodici presenze sono un bottino eccellente. Il boom è recente: il primo gol di Frattesi è arrivato il 23 ottobre contro il Venezia, seguito appena quattro giorni più tardi dal gol nel colpaccio per 1-2 del Sassuolo in casa della Juventus, infine Frattesi è andato a segno anche domenica 7 novembre contro l’Udinese, anche se in questo caso i neroverdi hanno perso per 3-2.

Al di là dei gol segnati, Frattesi è una certezza per Alessio Dionisi: dodici presenze su dodici giornate, tutte da titolare e con un solo cartellino giallo come piccolo Malus al cospetto di tanti Bonus. Al Fantacalcio, un vero affare… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: CHI METTERE IN CAMPO?

I consigli Fantacalcio di Serie A tornano protagonisti oggi, sabato 20 novembre, perché comincerà con i classici tre anticipi la tredicesima giornata del massimo campionato, per riprendere il cammino dopo la sosta per le Nazionali. Per stilare la vostra formazione al Fantacalcio, proviamo a darvi come sempre i nostri consigli. Si comincerà da Atalanta Spezia: nerazzurri favoriti, puntiamo su Zapata e su Freuler, che è una certezza a centrocampo, mentre nello Spezia c’è Sala che cercherà il bis del gran gol segnato contro il Torino.

Lazio Juventus è naturalmente una sfida intrigante: scegliamo da una parte Milinkovic Savic e Pedro, che dovrebbe essere il punto di riferimento offensivo, dall’altra Morata rilanciato dalla Nazionale e Locatelli. In prima serata ci sarà l’intrigante Fiorentina Milan: a parte i soliti Vlahovic e Ibrahimovic, indichiamo da una parte i grandi ex Bonaventura e Saponara, dall’altra il rientrante Theo Hernandez. La domenica si aprirà con Sassuolo Cagliari: tra i neroverdi brilla Frattesi, mentre i sardi si aggrappano sempre a Joao Pedro.

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: TUTTE LE PARTITE

Proseguendo la nostra panoramica sui consigli Fantacalcio per la giornata di Serie A, eccoci alla domenica pomeriggio con Bologna Venezia, dove mettiamo in copertina il duello tra un attaccante e un difensore, cioè Arnautovic e Caldara. Sfida delicatissima sarà Salernitana Sampdoria, nella quale dunque ci affidiamo a due nomi di grande esperienza e qualità, come ovviamente Ribery ma anche Candreva. Livello molto diverso in Inter Napoli: per il big-match vogliamo focalizzarci sui centrocampisti e allora mettiamo in copertina Barella e Brozovic da una parte, Zambo Anguissa e Zielinski dall’altra.

Alla domenica sera ecco Genoa Roma: per il Grifone ci affidiamo a un mix di gioventù ed esperienza con Cambiaso e Pandev, nei giallorossi in questa stagione la certezza è Pellegrini ma prima della sosta si era sbloccato Abraham. Si passa infine ai due posticipi del lunedì: intrigante Verona Empoli dove inevitabilmente scegliamo Simeone mentre fra i toscani vogliamo indicare Ricci; in Torino Udinese scegliamo Pobega e Brekalo fra i granata, Pereyra e Beto per gli ospiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA