CRAI Milano Volley Week/ Nazionale e beach volley: gli eventi a Milano, 14-23 giugno

- Mauro Mantegazza

CRAI Milano Volley Week, la Nazionale maschile e i Campionati di beach volley: gli eventi a Milano, dal 14 al 23 giugno

blengini italia volley
CRAI Milano Volley Week: LaPresse - immagine di repertorio

Milano si appresta a vivere una settimana tutta all’insegna della pallavolo. A dire il vero saranno addirittura dieci giorni, dal 14 al 23 giugno, ma il nome ufficiale dell’evento è CRAI Milano Volley Week. I pezzi forti saranno la prima tappa del Campionato Italiano di beach volley e le tre partite della Nazionale maschile nella FIVB Volleyball Nations League, con Milano che sarà dunque sede dell’appuntamento italiano con il torneo itinerante che dall’anno scorso ha sostituito la World League. Più in generale, sarà la grande festa del pallavolo in piazza Gae Aulenti, con tanti eventi e iniziative. La CRAI Milano Volley Week di conseguenza renderà il capoluogo lombardo per dieci giorni il centro di gravità della pallavolo italiana, una sorta di Fuori Salone del volley italiano per portare tifosi e appassionati in via Beltrami a seguire la prima tappa del Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley e al nuovo Palalido-AllianzCloud, in piazza Stuparich, per gli incontri della FIVB Volleyball Nations League che la Nazionale Italiana maschile del c.t. Gianlorenzo Blengini giocherà contro Polonia, Serbia e Argentina.

CRAI MILANO VOLLEY WEEK: PARLA IL PRESIDENTE CATTANEO

Gli eventi della CRAI Milano Volley Week si terranno in piazza Gae Aulenti e nello stadio del beach allestito proprio di fronte alla Torre del Filarete del Castello Sforzesco, uno dei simboli di Milano. Pietro Bruno Cattaneo, Presidente della Federazione Italiana Pallavolo, è entusiasta dell’iniziativa, che ha presentato così: “Sono davvero molto felice e soddisfatto e sono certo sarà un grande successo. Porteremo nel centro della città il beach volley, in uno dei luoghi più belli e fotografati di Milano. E poi la Nazionale maschile all’Allianz Cloud, un impianto che abbiamo aspettato, atteso e fortemente voluto e che ora viene finalmente restituito alla città, allo sport e alla pallavolo. È una grande soddisfazione vedere questa arena, moderna e funzionale, inaugurata da un evento di pallavolo. Perché questa città ha dimostrato di volere riavere il volley di altissimo livello e ora ha finalmente ha l’impianto che potrà essere la casa della pallavolo”. Proprio in questa stagione in effetti Milano è tornata ad avere ottimi risultati dalla sua squadra della Superlega maschile, che era però ancora costretta a giocare ‘in esilio’ a Busto Arsizio le proprie partite casalinghe, problema ora risolto dal nuovo Palalido.

CRAI MILANO VOLLEY WEEK: IL COMMENTO DELLE ISTITUZIONI

La CRAI Milano Volley Week è un evento diffuso che intende coinvolgere un pubblico non prossimo alla pallavolo per comunicarne i valori e l’alto tasso di spettacolarità. In tal senso è fondamentale la sinergia tra la Federazione Italiana Pallavolo e le Istituzioni milanesi e lombarde. Collaborazione già vincente, che negli ultimi 10 anni ha portato a Milano e in Lombardia tre Mondiali e due Campionati Europei. Roberta Guaineri, Assessore allo Sport del Comune di Milano, si è espressa così: “Sono molto contenta che la rinascita dell’impianto di piazza Stuparich avvenga con una grande manifestazione di pallavolo. Per noi è fondamentale aver ridato la possibilità alla pallavolo milanese di avere la sua casa. Con Powervolley siamo certi che l’AllianzCloud potrà tornare ad essere uno dei templi del volley nazionale”. Martina Cambiaghi, Assessore allo Sport di Regione Lombardia, ha aggiunto: “Siamo sempre stati vicini alla pallavolo e alla Federazione che con la sua capacità organizzativa è stata capace di coinvolgere nei grandi eventi, non solo internazionali, gran parte della nostra Regione. Anche in questa CRAI Milano Volley Week siamo stati vicini agli organizzatori perché siamo certi che siano proprio i grandi eventi a poter fare da volano per far crescere il numero dei praticanti e per dare ancora più occasioni di visibilità anche in ambito locale allo sport”. I biglietti per le gare della FIVB Volleyball Nations League sono acquistabili tramite il circuito Ticketone, oppure presso la sede di Fipav Lombardia (via Francesco De Lemene, 3 – Milano) il martedì e il giovedì dalle 10 alle 18. Informazioni sul sito www.milanovolleyweek.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA