Deborah, Ciro e Azzurra, figli Sandra Milo/ Amore e rispetto reciproco

- Emanuele Ambrosio

Deborah, Ciro e Azzurra sono i figli di Sandra Milo: la prima nata dall’amore con il produttore Moris Ergas e i secondi dalla relazione con Ottavio De Lollis

Sandra Milo figli
Sandra Milo con i figli Ciro e Azzurra De Lollis

Deborah, Ciro e Azzurra sono i figli di Sandra Milo. La grandissima attrice di cinema e teatro ha avuto tre figli: la prima nata dall’amore con il produttore Moris Ergas e i secondi nati dalla relazione con Ottavio De Lollis. Cerchiamo di conoscerli meglio partendo dalla primogenita Debora Ergas, nata a Milano nel 1963. Giornalista professionista, Debora è un volto noto del programma “La vita in diretta” dove lavora come inviata. E’ una donna “trasparente e molto, molto testarda. Cittadina italiana ed ellenica” come si evince dal suo profilo Twitter ufficiale e in diverse occasioni ha preso le difese della mamma. Come quando nel 2017 ha difeso la mamma dall’imitazione di Virginia Raffaele al Festival di Sanremo: “peccato quelle battute, nei panni di una signora di quasi 84 anni dichiarati, che è stata musa di Fellini”.

Il secondo figlio di Sandra Milo è Ciro De Lollis nato dal matrimonio dell’attrice con Ottavio De Lollis. Carattere schivo e riservato, Ciro ha sempre preferito restare ben lontano dai riflettori del mondo dello spettacolo anche se ne è stato involontariamente protagonista nel 1990 per via di uno scherzo telefonico alla madre. Tralasciando lo scherzo, diventato un cult, Ciro è felicemente sposato con Vanessa Ceccarini e insieme hanno avuto un figlio di nome Flavio Milo De Lollis.

Sandra Milo figli: i tre amori della vita dell’attrice

A chiudere il cerchio è Azzurra De Lollis, la terza figlia dell’attrice Sandra Milo nata dal matrimonio con Ottavio De Lollis. Classe 1970, Azzurra ha avuto un trascorso proprio nel mondo del cinema partecipando al film “8½” di Federico Fellini quando era ancora neonata. Poi la ragazza è stata protagonista di un processo di canonizzazione come ha raccontato la madre in una intervista rilasciata a Diva e Donna. La nascita di Azzurra è stata complicata: un travaglio prematuro.

“Ero disperata, quando la fedelissima suor Costantina prese la bimba, l’avvolse nella copertina bianca che avevo portato con me e fuggì via. Si recò a pregare Madre Maria Pia Mastena, fondatrice dell’ordine, e dopo poco la bimba fece il suo primo vagito. La Chiesa ha avviato il processo di canonizzazione per la Madre” ha detto l’attrice che ancora oggi lavora proprio per aiutare i suoi figli: “ho la fortuna di essere in salute – devo lavorare per aiutare loro”



© RIPRODUZIONE RISERVATA