“Delia Duran? C*gna maledetta”/ Sonia Bruganelli: “Non farò più opinionista GF Vip”

- Alessandro Nidi

Sonia Bruganelli a “Chi Magazine” parla del Grande Fratello Vip e di alcune dinamiche interne alla Casa: “Alex, Delia e Soleil…”

Sonia Bruganelli al "Gf Vip"
Sonia Bruganelli al "Gf Vip"

Sonia Bruganelli ha rilasciato un’intervista al vetriolo su Chi Magazine, ovviamente relativa al Grande Fratello Vip e alle dinamiche che si stanno sviluppando all’interno della Casa. Innanzitutto, la moglie di Paolo Bonolis ha affermato che l’anno prossimo, pur essendo grata ad Alfonso Signorini per l’opportunità concessale, non rivestirà più il ruolo di opinionista al GF Vip, parlando di decisione irrevocabile. Peraltro, il rapporto con la sua “collega”, Adriana Volpe, non è mai stato idilliaco, per fare ricorso a un eufemismo, tanto che Sonia Bruganelli è tornata sulla questione del selfie che si è scattata insieme a Giancarlo Magalli: “Lei se l’è presa, ma diciamoci la verità… I rapporti tra noi sono sempre gli stessi, ovvero lontani”.

Peraltro, “vorrei rassicurare la Volpe che quando siamo in studio e parlo con un autore o uno dei presenti, lei non deve seguirmi perché magari lei pensa che io possa aver scoperto chissà quale segreto. Sembra mio fratello minore, con il quale litigavamo per avere attenzioni da nostra madre. Solo che lei potrebbe essere la mia sorella maggiore per questioni anagrafiche. Adriana, stai serena…”.

SONIA BRUGANELLI SUL TRIANGOLO BELLI-DURAN-SORGE

Spazio poi, nell’ambito dell’intervista concessa a “Chi Magazine” da Sonia Bruganelli, al chiacchierato (e ormai virale sul web e sui social) triangolo sentimentale tra Soleil Sorge, Delia Duran e Alex Belli: “Chiedere a lui se questa storia sia vera o falsa ormai è relativo,: sono andati oltre”, mentre Delia che entra in Casa per ritrovare il suo amore “mi sembra la ‘Cagna maledetta’, un personaggio della serie tv Boris. L’attrice ‘over action’ che non sa recitare”.

Infine, Bruganelli ha rimarcato, in risposta allo scambio di battute velenose con la gieffina Nathaly Caldonazzo, che l’aveva accusata apertamente di essere mantenuta da Paolo Bonolis e aveva parlato anche di aerei privati, che da parecchi anni ormai “cammino da sola”, mentre il marito le ha fatto letteralmente da maestro, al pari dell’agente di quest’ultimo, Lucio Presta, che è stato una figura fondamentale per la crescita umana e lavorativa di Sonia.





© RIPRODUZIONE RISERVATA