Diretta/ Albinoleffe Renate (risultato finale 2-3): Foscarini parte con una sconfitta

- Fabio Belli

Diretta Albinoleffe Renate streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per la 29^ giornata del campionato di Serie C.

Renate Serie C Renate, Serie C (da facebook.com/acrenate)

DIRETTA ALBINOLEFFE RENATE (RISULTATO 2-3): ZOMA RIAPRE LA GARA

Il Renate trova anche il gol del doppio vantaggio al minuto 63: Esposito crossa per Ghezzi che in area da posizione favorevole infila ancora una volta Offredi per la sua doppietta personale. Tante sostituzioni da ambo le parti e, quando il match sembra avviarsi alla fine senza sussulti, ecco il gol dell’Albinoleffe: Borghini mette la palla al centro e, dopo un batti e ribatti, Zoma è bravo a deviare in rete in scivolata.

Ultimi minuti apertissimi con la squadra di Foscarini tutta in avanti in cerca del pareggio. Nei quattro minuti di recupero, però, c’è spazio solo per un colpo di testa di Cocco, facile preda del portiere ospite Drago. Il nuovo tecnico dell’Albinoleffe inizia, quindi, con una sconfitta.   (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA ALBINOLEFFE RENATE (RISULTATO 1-2): GEMMA DI MANCONI

Il secondo tempo si apre senza sostituzioni ma è decisamente più vivo della prima frazione. Al 6′, infatti, i padroni di casa trovano il pareggio: gemma di Manconi che dai venti metri lascia partire un missile che si infila all’incrocio dei pali. Ma il pareggio dell’undici di casa dura pochi minuti perché al 57′ il Renate torna avanti con il gol di Sorrentino.

Ripresa subito nel vivo e mister Dossena opta per la prima sostituzione: Artistico lascia il rettangolo verde sostituito da Nepi. (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA ALBINOLEFFE RENATE (RISULTATO 0-1): INTERVALLO

Al 27′ la fiammata del Renate vale il gol del vantaggio: Ghezzi si libera di Borghini e lascia partire un tiro a giro sul palo lungo dove Offredi non può arrivare. Albinoleffe poco incisivo nonostante la rete subita: i padroni di casa sembrano molto attenti in fase difensiva ma poco lucidi davanti. L’unica azione interessante arriva con Piccoli ma il classe 2001 calcia nettamente sopra la traversa dal limite dell’area di rigore.

Ospiti ordinati e ben messi in campo da Dossena, per l’undici di mister Foscarini il finale di primo tempo è soporifero. Si torna negli spogliatoi con il Renate avanti di una rete. (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA ALBINOLEFFE RENATE (RISULTATO 0-0): ARTISTICO SPARA ALTO

Per l’esordio sulla panchina dell’Albinoleffe mister Claudio Foscarini conferma il 3-5-2 del suo predecessore Giuseppe Biava. In avanti la coppia Cocco-Manconi mentre Frosinini e Zona agiranno sulle corsie laterali. Negli ospiti il collaudato 4-3-3 di mister Dossena con Ghezzi, Artistico e Sorrentino nel tridente offensivo. Il match inizia su ritmi abbastanza blandi e per vedere il primo tentativo a rete bisogna attendere il minuto 8: un lancio lungo di Esposito per Artistico vale una conclusione dalla distanza ma il tentativo non inquadra la porta.

In casa Albinoleffe, invece, il più intraprendente è Brentan che costringe spesso e volentieri gli avversari al fallo. Per il Renate è sempre Artistico a creare grattacapi alla retroguardia di casa ma l’attaccante con la maglia numero 99, al 15′, non trova la porta dopo essersi liberato bene. (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA ALBINOLEFFE RENATE (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

La diretta Albinoleffe Renate sta per iniziare e dare uno sguardo alle statistiche non fa mai male, anzi. Andiamo dunque ad approfondire innanzitutto il rendimento casalingo del Leffe, dove possiamo subito vedere come i quindici punti in quattordici gare sono inferiori ai diciannove collezionati in trasferta con lo stesso numero di partite. Maggiore è anche il numero delle reti siglate in trasferta, diciotto contro le quattordici in casa. I protagonisti dell’Albinoleffe sono senza dubbio Manconi e Cocco, rispettivamente con dieci e nove gol per un totale di diciannove reti che superano di sei centri tutti gli altri marcatori della squadra sommati insieme.

Il Renate invece, sempre numeri alla mano, preferisce giocare le proprie gare in casa piuttosto che in trasferta, visto che in quest’ultima condizione ha totalizzato sei punti in meno (ventiquattro a diciotto). Sostanziale equilibrio sul discorso reti, in particolar modo quelle realizzate con diciotto in casa e diciannove in trasferta. Un po’ più ampia la forbice riguardanti i gol incassati: quindici in casa, diciannove fuori. Occhi aperti su questa sfida con Albinoleffe Renate che si prospetta equilibrata.

ALBINOLEFFE RENATE STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Albinoleffe Renate non è una di quelle disponibili per questa giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno (anche se aggiornamenti e gol in tempo reale saranno visibili sul canale Sky Diretta Gol Serie C) e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C.

La visione di Albinoleffe Renate sarà dunque in diretta streaming video e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

ALBINOLEFFE RENATE: I TESTA A TESTA

Passiamo per la diretta di Albinoleffe Renate ad analizzare i precedenti a Bergamo tra le due squadre. Si parla di nove precedenti con le due squadre che praticamente non hanno conosciuto mezze misure. In nove gare i padroni di casa hanno vinto quattro volte con due successi degli ospiti e tre pareggi. L’ultimo precedente è un 2-3 del 10 ottobre del 2021. I padroni di casa la sbloccavano con un gol di Tomaselli, mentre il pareggio lo siglò alla fine del primo tempo Baldassin.

Pronti via nella ripresa la squadra di casa passava ancora avanti grazie a un’autorete di Galuppini. Fu clamoroso l’epilogo con gli ospiti che la ribaltavano grazie ai gol di Rossetti e Chakir. I bergamaschi non vincono tra le mura amiche contro questo avversario dalla sesta giornata del Gruppo A di Serie C disputata il 21 ottobre del 2020. In quel caso la gara terminò col risultato finale di 1-0. La gara fu decisa al minuto 55 da una rete di Giorgione dopo un grande equilibrio. (Matteo Fantozzi)

ALBINOLEFFE RENATE: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Albinoleffe Renate, in diretta domenica 26 febbraio 2023 alle ore 17.30 presso l’Albinoleffe Stadium di Zanica, sarà una sfida valida per la 26^ giornata del campionato di Serie C. Seriani in crisi con il crollo in casa dell’Arzignano costato la panchina a Beppe Biava. L’Albinoleffe riparte dal mister Foscarini per cercare di blindare la salvezza diretta, anche se quota 34 punti rischia di anticipare come una dote di punti massiccia servirà in questa stagione per evitare i play off.

Il Renate è reduce da un’importante vittoria interna contro il Piacenza ma le Pantere sono ancora un passo indietro rispetto al gruppone di testa, con i brianzoli che per ora hanno dimostrato di non avere la continuità giusta per puntare al salto diretto in Serie B. All’andata pari senza reti tra le due compagini in casa del Renate, le Pantere hanno fatto bottino pieno vincendo 2-3 nell’ultimo precedente in campionato in casa dell’Albinoleffe, datato 10 ottobre 2021.

PROBABILI FORMAZIONI ALBINOLEFFE RENATE

Le probabili formazioni della diretta Albinoleffe Renate, match che andrà in scena all’Albinoleffe Stadium di Zanica. Per l’Albinoleffe, Claudio Foscarini schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Offredi; Gusu, Milesi, Borghini; Frosinini, Doumbia, Brentan, Piccoli, Zoma; Rosso, Manconi. Risponderà il Renate allenato da Andrea Dossena con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Drago; Angeli, Silva, Colombini, Possenti; Baldassin, Esposito, Nelli; Anastasia, Artistico, Sorrentino.

ALBINOLEFFE RENATE LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Albinoleffe Renate, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida del campionato di Serie C. La vittoria dell’Albinoleffe con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.40, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 2.90, mentre l’eventuale successo del Renate, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.10.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie