Diretta/ Albinoleffe Seregno (risultato finale 0-1): decide D’Andrea su rigore!

- Claudio Franceschini

Diretta Albinoleffe Seregno streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il girone A di Serie C, squadre in campo per la 11^ giornata.

Francesco Gelli Albinoleffe lapresse 2021 640x300
Diretta Albinoleffe Seregno, Serie C girone A 11^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA ALBINOLEFFE SEREGNO (RISULTATO 0-1) TRIPLICE FISCHIO

All’AlbinoLeffe Stadium il Seregno batte in trasferta l’Albinoleffe per 1 a 0. Nel primo tempo gli ospiti riescono presto a prendere in mano il controllo delle operazioni riuscendo a passare in vantaggio subito al 10′ grazie al calcio di rigore trasformato da D’Andrea e concesso per fallo di Poletti ai danni di St Clair. Nel secondo tempo i blucelesti sfiorano il gol con Manconi al 52′ in contropiede su passaggio di Martignago. Nell’ultima parte dell’incontro Ravasio e Martignago non battono Fumagalli al 75′. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Seregno di portarsi a quota 12 nella classifica del girone A della Serie C mentre l’Albinoleffe resta fermo con i suoi 17 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA ALBINOLEFFE SEREGNO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Albinoleffe Seregno non è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sui canali della nostra televisione, e dunque possiamo parlare della consueta alternativa. La Serie C infatti è integralmente su Eleven Sports, il portale che ormai da anni si occupa della terza divisione: la visione del match sarà in diretta streaming video, potrete scegliere se abbonarvi al servizio per l’intera stagione oppure acquistare di volta in volta il singolo evento, altra opzione possibile.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il risultato tra Albinoleffe e Seregno è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 1 maturato in avvio di primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Martignago al posto di Gusu tra i calciatori dell’Albinoleffe, i blucelesti mancano una buona opportunità per ripristinare l’equilibrio iniziale quando Manconi manca il bersaglio di pochissimo al 52′ su suggerimento di Martignago in contropiede. Intanto l’arbitro ha ammonito anche Tomaselli al 59′ nell’Albinoleffe. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Albinoleffe e Seregno sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro e la partita si rivela abbastanza priva di emozioni con con la Celeste che ci riprova al 36′ tramite un tiro-cross di Tomaselli bloccato senza particolare difficoltà dall’estremo difensore Fumagalli. Fino a questo momento il direttore di gara Sajmir Kumara, proveniente dalla sezione di Verona, ha ammonito rispettivamente Miculi al 26′ da una parte e Zoia dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Albinoleffe e Seregno è cominciata da una quindicina di minuti circa nel primo tempo ed il risultato è già di 0 a 1. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati da mister Mariani a passare in vantaggio subito al 10′ grazie alla rete messa a segno da D’Andrea, trasformando il calcio di rigore concesso per fallo di Poletti ai danni di St Clair. Intanto l’arbitro ha anche estratto il primo cartellino giallo per ammonire al 16′ Zoia tra i calciatori del Seregno. Ecco le formaioni ufficiali: ALBINOLEFFE – 12 Rossi, 24 Marchetti, 3 Riva, 27 Miculi, 16 Gusu, 21 Poletti, 4 Nichetti, 17 Giorgione, 7 Tomaselli, 9 Cori, 10 Manconi. All.: Marcolini. SEREGNO – 1 Fumagalli, 6 Galeotafiore, 55 Borghese, 13 Rossi, 23 St Clair, 33 Invernizzi, 17 Vitale, 99 D’Andrea, 3 Zoia, 9 Cernigoi, 11 Cortesi. All.: Mariani. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA

Eccoci al fischio d’inizio della diretta della Serie C tra Albinoleffe e Seregno, match bollente, con cui pure, in caso di vittoria, i seriani potrebbero riagganciare il treno promozione: ai danni di una squadra che occupa le posizioni di retro classifica. Dando un occhio ai dati vediamo infatti che le performance domestiche dell’Albinoleffe parlano di sei gol segnati e sette subiti: meglio in trasferta, assolutamente. Il segno uno alla squadra lombarda è comparso solamente una volta, due i pareggi e due le sconfitte domestiche. Il Seregno in trasferta ha insaccato cinque gol e sei sono quelli subiti per un bilancio di una sola vittoria e due i pareggi e le sconfitte. Ora torniamo al presente e diamo la parola al campo, via!

ALBINOLEFFE SEREGNO: I TESTA A TESTA

In attesa della diretta di AlbinoLeffe Seregno, dobbiamo osservare che questa partita del girone A di Serie C sarà a modo suo oggi pomeriggio un avvenimento storico allo stadio Città di Gorgonzola, dal momento che queste due formazioni non si erano mai affrontate prima di oggi in un derby lombardo ufficiale nel calcio professionistico. Di conseguenza non possiamo fare un testa a testa “storico” fra AlbinoLeffe e Seregno, dunque possiamo dedicarci piuttosto a fare un confronto tra il valore delle rose a disposizione dei due allenatori secondo il noto sito Internet specializzato Transfermarkt.

Siamo al valore di 4,29 milioni di euro complessivi per la rosa dell’AlbinoLeffe, cioè 179.000 euro di media per ogni calciatore sotto contratto con il sodalizio bergamasco che gioca però in provincia di Milano, mentre per il Seregno siamo a 2,66 milioni complessivi e 76.000 euro medi per ogni giocatore dei brianzoli. Differenze sulla carta davvero molto significative, chissà se lasceranno il segno anche sul campo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ALBINOLEFFE SEREGNO: DERBY CON OBIETTIVI DIVERSI

Albinoleffe Seregno, in diretta dal Città di Gorgonzola, si gioca alle ore 17:30 di domenica 24 ottobre: la partita è valida per la 11^ giornata nel girone A di Serie C 2021-2022, ed è una sfida particolarmente importante trattandosi anche di un derby. Si arriva da un turno infrasettimanale nel quale l’Albinoleffe non ha saputo sfruttare il fattore campo, facendosi riprendere due volte dalla Juventus U23: il pareggio ha comunque lasciato i seriani nel gruppone delle quarte in classifica, dunque anche in odore di promozione diretta, per quanto sia presto dirlo.

Il Seregno invece ha perso in casa nell’infrasettimanale, sconfitto 1-3 dalla Virtus Verona in una sfida diretta per la salvezza: i brianzoli adesso si trovano in zona playout e hanno bisogno di una risposta concreta per uscirne e iniziare un altro tipo di campionato. Aspettando di scoprire quello che succederà nella diretta di Albinoleffe Seregno, proviamo adesso a dare un rapido sguardo alle scelte operate dai due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI ALBINOLEFFE SEREGNO

Michele Marcolini potrebbe operare qualche cambio per Albinoleffe Seregno: nel suo 3-4-1-2 diesa invariata con Saltarelli, Marchetti e Riva a protezione di Matteo Rossi, a centrocampo invece Gusu e Petrungaro se la giocano sugli esterni potendo scalzare Tomaselli o più probabilmente Michelotti, con Giorgione, Gelli e Genevier nuovamente favoriti nel settore nevralgico del campo. Davanti invece Manconi dovrebbe essere confermato, dunque rischia Ravasio che è infatti insidiato da Cori e Martignago, ma anche da Petrungaro che può avanzare la sua posizione.

Nel Seregno di Alberto Mariani mancherà lo squalificato Jimenez Castillo: dunque in mezzo al campo dovrebbe giocare Aga che affiancherà Matteo Mandorlini, sugli esterni si va per la conferma di Signorile e Valeau con una difesa nella quale Scognamiglio, Galeotafiore e Marco Rossi si dispongono davanti a Fumagalli. Avremo poi una linea offensiva nella quale St. Clair agirà come trequartista, a supporto probabilmente di Cocco e Cernigoi che formeranno il tandem offensivo dei brianzoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA