Diretta/ AlbinoLeffe Vicenza (risultato finale 0-0): Jimenez non trova la porta (Serie C, 6 gennaio 2024)

- Fabio Belli

Diretta Albinoleffe Vicenza, streaming video e tv, probabili formazioni e quote della partita valevole per la 20^ giornata di Serie C (6 gennaio 2024).

Vicenza Esultanza dei calciatori del Vicenza (Facebook, 2023, ©Foto Sartore)

DIRETTA ALBINOLEFFE VICENZA (RISULTATO 0-0): TRIPLICE FISCHIO

All’AlbinoLeffe Stadium le formazioni di Albinoleffe e Vicenza si annullano a vicenda pareggiando per 0 a 0. Nel primo tempo le due compagini sembrano volersi affrontare a viso scoperto collezionando qualche occasione interessante ma senza essere in grado di concretizzarle al momento decisivo. Nel secondo tempo i padroni di casa ci riprovano affacciandosi pericolosamente in zona offensiva con gli spunti provati da Borghini e da Zoma intorno al 49′. Nell’ultima parte dell’incontro i biancorossi non centrano il bersagli nemmeno al 60′ con una conclusione tentata dal neo entrato Jimenez. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente all’Albinoleffe di portarsi a quota 26 ed al Vicenza di salire a 30 punti nella classifica del girone A della Serie C. (cronaca Alessandro Rinoldi)

ALBINOLEFFE VICENZA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta del match Albinoleffe Vicenza sarà disponibile in televisione su Sky Calcio con la visione di tutti i match di terza serie garantita agli abbonati della pay tv satellitare. È possibile tuttavia seguire anche la diretta di Albinoleffe Vicenza in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone e anche collegandosi sulla piattaforma Now Tv.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Albinoleffe e Vicenza è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 0 di partenza. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre in campo quest’oggi a Zanica, i blucelesti suonano la carica al 49′ con un doppio spunto tentato da Borghini e Zoma che non ha portato i frutti sperati. Intanto l’arbitro ha ammonito anche Proia al 53′ fra i giocatori del Vicenza. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Albinoleffe e Vicenza sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 iniziale. I minuti scorrono sul cronometro ed i rossoblu insistono fallendo alcune occasioni interessanti al 12′ con Pellegrini, al 15′ con Ferrari ed al 17′ pure con uno spunto provato da Laezza. I lombardi si fanno vedere poi al 26′ con Gusu. Fino a questo momento il direttore di gara Enrico Gigliotti, proveniente dalla sezione di Cosenza, ha ammonito soltanto Laezza al 24′ tra i calciatori del Vicenza. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Albinoleffe e Vicenza è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti guidati dal tecnico Vecchi partono forte affacciandosi in attacco in maniera pericolosa subito al 2′ con un colpo di testa di Golemic respinto da Marietta. I padroni di casa allenati da mister Lopez replicano all’8′ sollecitando Confente tra i pali con Zanini e senza combinare poi di meglio con Longo. Ecco le formazioni ufficiali:

ALBINOLEFFE (3-5-2) – Marietta; Borghini, Marchetti, Milesi; Gusu, Muzio, Agostinelli, Zanini, Piccoli; Zoma, Longo. A disposizione: Taramelli, Moleri, Gelli, Doumbia, Brentan, Carletti, Toccafondi, Munari, Allieri, Gatti, Arrighini, Toma. All.: Lopez. VICENZA (3-5-2) – Confente; Laezza, Golemic, Ierardi; De Col, Cavion, Proia, Ronaldo, Costa; Pellegrini, Ferrari. A disposizione: Massolo, Siviero, Rossi, Rolfini, Greco, Scarsella, Tronchin, Jimenez, Valietti, Lattanzio, Sandon, Fantoni, Della Morte. All.: Vecchi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Il confronto statistico prima della diretta di Albinoleffe Vicenza rivela diverse informazioni interessanti sulla performance delle due squadre, con un focus particolare su alcuni aspetti chiave del loro rendimento. Innanzitutto, analizzando le prestazioni offensive, emerge che l’Albinoleffe ha una media di 0,9 gol segnati quando gioca in casa. Questo suggerisce che, in ambito casalingo, la squadra potrebbe incontrare alcune difficoltà nel trovare la via del gol. D’altra parte, il Vicenza, quando gioca fuori casa, riesce a realizzare una media di 1,3 gol a partita, indicando una maggiore efficacia nel finalizzare le azioni offensive in trasferta. Un altro aspetto interessante riguarda il possesso palla.

In casa, l’Albinoleffe mantiene una media del 35% di possesso palla. Questo potrebbe indicare un approccio di gioco più reattivo, con una preferenza per transizioni veloci o situazioni di contropiede. Dall’altro lato, il Vicenza mostra una percentuale di possesso palla del 52% quando gioca fuori casa, suggerendo una maggiore propensione al controllo del gioco e alla costruzione delle azioni offensive attraverso la detenzione del pallone. Questi dati forniscono uno spaccato interessante sulle dinamiche delle due squadre in termini di efficienza nei gol segnati e stili di gioco preferiti in contesti diversi. (agg. Gianmarco Mannara)

TESTA A TESTA

La diretta di Albinoleffe Vicenza è preceduta da due confronti recenti tra le due squadre, entrambi conclusisi con la vittoria del Vicenza. La prima partita ha visto il Vicenza emergere vincitore con un punteggio di 2-1, dimostrando la sua capacità di conquistare i tre punti anche in situazioni di gioco più combattute. Nella seconda sfida, il Vicenza ha confermato la propria superiorità, ottenendo una vittoria più netta con un risultato di 2-0. Questi risultati recenti indicano una buona fase per il Vicenza contro l’Albinoleffe, confermando il loro vantaggio nelle sfide recenti.

Tuttavia, ogni partita è unica, e l’Albinoleffe avrà l’opportunità di cercare la rivincita nel prossimo incontro. Guardando al passato più lontano, è importante notare che il calcio è uno sport imprevedibile, e le dinamiche possono cambiare da una stagione all’altra. L’Albinoleffe potrebbe aver appreso dagli incontri precedenti e apportare modifiche strategiche per invertire il trend negativo contro il Vicenza. I tifosi delle due squadre saranno sicuramente ansiosi di vedere come si svilupperà questa rivalità nel prossimo confronto. La storia tra Albinoleffe e Vicenza ha già regalato emozioni e colpi di scena, e la prossima partita potrebbe essere un altro capitolo avvincente in questa storia calcistica. (agg. Gianmarco Mannara)

LA PRESENTAZIONE

Albinoleffe Vicenza, in diretta sabato 6 gennaio 2024 alle ore 14.00 presso l’Albinoleffe Stadium di Zanica, sarà una sfida valida per la ventesima giornata del campionato di Serie C. L’Albinoleffe ha concluso la prima parte di stagione in modo abbastanza positivo, posizionandosi al decimo posto in classifica con 25 punti, pur perdendo l’ultimo match a Lumezzane. Attualmente, se il campionato terminasse, la squadra allenata da Lopez sarebbe coinvolta nei play-off, dopo aver registrato 3 vittorie e 2 sconfitte.

Dopo due sconfitte consecutive, il Vicenza, guidato dal nuovo allenatore Stefano Vecchi, ha ritrovato il sorriso nell’ultima partita del 2023 contro l’Alessandria. Ora l’obiettivo della squadra veneta è costruire una serie di risultati positivi per risalire in classifica. Al momento, i bianco-rossi occupano la settima posizione con 29 punti, e una vittoria contro l’Albinoleffe potrebbe rappresentare una svolta considerando l’altalena di risultati degli ultimi tempi.

PROBABILI FORMAZIONI ALBINOLEFFE VICENZA

Le probabili formazioni della diretta Albinoleffe Vicenza, match che andrà in scena all’Albinoleffe Stadium di Zanica. Per l’Albinoleffe, Giovanni Lopez schiererà la squadra con un 3-5-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Marietta, Borghini, Marchetti, Milesi, Gusu, Munari, Zanini, Muzio, Piccoli, Agostinelli, Zoma. Risponderà il Vicenza allenato da Stefano Vecchi con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Massolo; Ierardi, Golemic, Laezza, Costa; Ronaldo, Rossi, Greco; Jimenez; Della Morte, Ferrari.

ALBINOLEFFE VICENZA LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Albinoleffe Vicenza, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida di Serie C. La vittoria dell’Albinoleffe con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.05, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.10, mentre l’eventuale successo del Vicenza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.20.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie