DIRETTA/ Arezzo Olbia (risultato finale 1-1): Contini agguanta il pari (Serie C, 19 settembre 2023)

- Mauro Mantegazza

Diretta Arezzo Olbia streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita di Serie C (oggi 19 settembre 2023)

Arezzo gruppo Serie D Arezzo (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA AREZZO OLBIA (RISULTATO 1-1): FINE MATCH

Cambi anche per l’Arezzo con gli ingressi nel terreno di gioco di Gucci e Guccione al posto di Gaddini e Kozak. Partita importante per Gaddini che è stato decisamente uno dei migliori in campo. Qualche istante fa occasione per l’Arezzo con la conclusione da fuori di Foglia, che per poco non trovavo lo specchio della rete. Pattarello casca l’interno della di rigore e viene indicato il dischetto della massima punizione. Dagli 11 m si presenta Guccione che non sbaglia porta in vantaggio i suoi. Vantaggio Arezzo grazie alla rete firmata da Guccione in vantaggio quindi la formazione granata che stava cercando di attaccare di più in questo secondo tempo dopo aver chiuso la prima frazione di gioco a reti bianche.

Succede di tutto ad Arezzo: dopo appena 120 secondi dal vantaggio di granata, arrivo al pari dei sardi. Rete firmata da Contini. Fuori Ragatzu, dentro Cavuoti nell’Olbia. Non è l’unico cambio: Shaka Mawuli nell’Arezzo per Foglia. Vicinissimo al raddoppio la formazione ospite con Contini. Ragatzu ci prova, palla fuori. Finisce anche il secondo tempo con il risultato di 1-1. Un punto per le due formazioni. (Marco Genduso)

DIRETTA AREZZO OLBIA (RISULTATO 0-0): SECONDO TEMPO

Inizia il secondo tempo della sfida che vede di fronte, per il campionato di Serie C girone B, Arezzo e Olbia dopo il primo tempo terminato con il risultato di 0-0. Ottimo primo tempo dell’Arezzo che oiù volte è andato vicino al gol del vantaggio con Gaddini su tutti. Squadre nuovamente in campo dopo lo 0-0 del primo tempo e si nota un cambio tra le fila dell’Olbia. Zallu lascia il terreno di gioco dopo appena 45 minuti al neoentrato Arboleda.

Secondo tempo che si apre con l’Arezzo che attacca con maggiore convinzione rispetto agli ospiti che gestiscono il pallone e partono con un lungo giro palla difensivo. Cartellino giallo per l’Olbia, il primo della partita. L’autore del fallo è Scapin e si becca il cartellino di colore giallo. Lascia il campo lo stesso Scapin, ammonito pochi istanti fa, al suo posto ecco l’ingresso di Nanni. (Marco Genduso)

DIRETTA AREZZO OLBIA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Rischia tanto l’Olbia che per poco non si trova sotto a causa di uno svarione difensivo. L’estremo difensore Rinaldi per poco non si fa rubare palla dal numero 10 avversario Pattarello, andato in pressing molto alto sul portiere. Provvidenziale l’intervento difensivo da parte di Motolese che recupera bene posizione e nega a l’Arezzo di passare in vantaggio. Granata che pressano tanto e cercano di passare in vantaggio partendo dalla linea di fondo, attraverso un interessante da parte di Coccia che attraversa tutta l’area di rigore con Gaddini che per poco non manda in vantaggio suoi.

Ancora occasione importante per l’Arezzo che al momento sta gestendo meglio il terreno di gioco. Chiosa scarica su Castiglia che di prima prova a servire sulla profondità Pattarello, chiude la difesa avversaria. Cerca la conclusione da fuori Coccia che però non trova la gioia del goal per una questione di pochi metri. L’esterno dell’Arezzo è uno dei migliori in campo il momento. Pericoloso ancora Gaddini con due occasioni in pochissimo tempo. Finisce il primo tempo con il risultato di 0-0, gara vivace con l’Arezzo che più volte ha sfiorato il vantaggio. (Marco Genduso)

DIRETTA AREZZO OLBIA (RISULTATO 0-0): AL VIA IL MATCH

Queste le scelte dei due tecnici. AREZZO (4-3-3): Trombini, Lazzarini, Chiosa, Risaliti, Coccia; Foglia, Damiani, Castiglia; Pattarello, Kozak, Gaddini. OLBIA (3-4-3): Rinaldi, Fabbri, Bellodi, Motolese; Ballu, La Rosa, Biancu, Montebugnoli; Contini, Scapin, Ragatzu. Al via il match che vede di fronte Arezzo e Olbia, la prima occasione degna di nota è di stampo granata con Gardini, il quale non riesce ad impattare nella maniera più corretta possibile verso la porta sull’ottimo cross dal fondo del numero 10 Pattarello. Si salva l’Olbia.

Ritmi equilibrati senza troppi sbalzi di intensità e giro palla Arezzo gestito da Castiglia. Prova a muoversi all’interno dell’area di rigore l’attaccante trentaquattrenne Libor Kozak, ma non aggancia il pallone e viene fermato anzitempo. Primi 20 minuti equilibrati senza troppi acuti ma vivaci. (Marco Genduso)

DIRETTA AREZZO OLBIA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Ci avviciniamo alla diretta di Arezzo Olbia parlando dei suoi precedenti: va detto che non mancano nel corso della storia, ma ne abbiamo appena 7 giocati nel terzo millennio anche se parecchio recenti. L’arco temporale è infatti compreso tra il 2016 e il 2019; tre stagioni in cui “manca” l’ultima sfida, quella di ritorno nel campionato 2019-2020 che era stata cancellata dal Covid. In queste sette sfide l’Arezzo si è imposto tre volte, così anche l’Olbia; i sardi sono riusciti a festeggiare due volte in terra amaranto e sempre nel 2017, a ottobre l’affermazione più recente che era stata sancita dal gol di Roberto Ogunseye quando mancavano quattro minuti al 90’.

Per quanto riguarda invece le vittorie dell’Arezzo, ce ne sono due nelle ultime due sfide e tre nelle quattro più recenti, in cui i toscani sono rimasti imbattuti; in casa abbiamo il 2-1 del novembre 2019 con reti firmate da Gabriele Gori e Aniello Cutolo, mentre la punizione di Luca La Rosa aveva accorciato le distanze per un’Olbia che non era poi riuscita ad arrivare al pareggio. (agg. di Claudio Franceschini)

AREZZO OLBIA

La diretta di Arezzo Olbia ci farà compagnia oggi, martedì 19 settembre 2023, con calcio d’inizio alle ore 18.30 per questa partita della quarta giornata del girone B di Serie C, che infatti ci sta proponendo il primo turno infrasettimanale della nuova stagione. I padroni di casa arriveranno alla diretta di Arezzo Olbia sulla scia della sconfitta per 3-2 a Pescara di sabato scorso, una partita divertente e che ha fornito all’Arezzo anche indicazioni positive, anche se i toscani sono tornati a casa senza punti per una classifica che vede l’Arezzo a quota 3, con una vittoria e due sconfitte.

Finora ha fatto meglio l’Olbia, che infatti troviamo a quota 6 punti con due vittorie e una sconfitta, tuttavia sabato scorso è arrivato il brutto ko casalingo nel derby con la Torres che ha bloccato un ottimo inizio di campionato per i sardi, che in questo modo hanno perso il comando della classifica, per quanto possa contare a questo punto del campionato. L’obiettivo sarà quello di rialzarsi subito, anche se non sarà facile in una trasferta che si annuncia ostica: siamo curiosi di scoprire che cosa ci dirà la diretta di Arezzo Olbia

AREZZO OLBIA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE C

La diretta tv di Arezzo Olbia sarà disponibile, novità di quest’anno per la Serie C, in televisione su Sky Calcio con la visione di tutti i match di terza serie garantita agli abbonati della pay tv satellitare. È possibile tuttavia seguire anche la diretta di Arezzo Olbia in streaming video attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone e anche collegandosi sulla piattaforma Now Tv.

PROBABILI FORMAZIONI AREZZO OLBIA

Scopriamo adesso insieme le probabili formazioni per la diretta di Arezzo Olbia. Mister Paolo Indiani potrebbe schierare il suo Arezzo secondo il modulo 4-3-3, con questi possibili undici titolari: Renzi, Polvani, Masetti e Coccia nella difesa a quattro collocata davanti al portiere Trombini; a centrocampo invece ecco una linea a tre composta da Settembrini, Bianchi e Shaka Mawuli; infine, il centravanti Gucci con le ali Guccione e Iori potrebbero formare il tridente d’attacco dell’Arezzo.

La risposta dell’Olbia allenata da mister Leandro Greco potrebbe invece concretizzarsi in un modulo 4-3-3 con questi possibili undici titolari: Rinaldi in porta, protetto dalla linea difensiva a quattro formata da Arboleda, Bellodi, Motolese e Montebugnoli; ecco poi il centrocampo a tre che potrebbe essere composto da Zanchetta, Incerti e Biancu dal primo minuto, infine l’Olbia nel proprio tridente offensivo potrebbe proporre le ali Contini e Ragatzu ai fianchi del centravanti Nanni.

PRONOSTICO E QUOTE

Infine, scopriamo anche quale potrebbe essere il pronostico per la diretta di Arezzo Olbia secondo le quote offerte dall’agenzia BetClic. Molto incerto potrebbe essere il verdetto, perché il segno 1 è quotato a 2,68 per la vittoria dell’Arezzo mentre un successo dell’Olbia varrebbe 2,64 volte la posta in palio sul segno X. Sarebbe più remunerativo il pareggio, con il segno X quotato a 3,15.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie C

Ultime notizie