DIRETTA/ Ascoli Benevento (risultato finale 0-0): la porta di Paleari è stregata

- Fabio Belli

Diretta Ascoli Benevento streaming video e tv, quote e risultato live della partita valida per la 26^ giornata del campionato di Serie B.

diretta ascoli Serie B I giocatori dell'Ascoli (Foto LaPresse)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): 2 PUNTI PERSI PER I BIANCONERI

L’Ascoli domina per 90 minuti ma non riesce a conquistare i tre punti sotto gli occhi del proprio pubblico, allo stadio Cino e Lillo Del Duca, in questo posticipo della ventiseiesima giornata di Serie B. I padroni di casa nel primo tempo approcciano meglio la gara, sfiorando il vantaggio dopo appena 4 minuti grazie ad una gran giocata di Collocolo ed al colpo di testa a porta vuota di Mendes, che si divora l’1-0. Al 34esimo il Benevento rimane addirittura in 10 per il doppio giallo rimediato da Improta, e la partita si mette ancor più in salita per i sanniti. Nel finale della prima frazione di gioco Leverbe salva i suoi, deviando il tiro a botta sicura di Ciciretti in angolo.

Nel secondo tempo il dominio dei bianconeri diventa un vero e proprio assedio alla metà campo avversaria, con Paleari che salva il risultato diverse volte, specialmente al 47esimo in uscita bassa su Collocolo, ed al 69esimo con un colpo di reni che toglie dall’angolino la bella girata di testa di Dionisi. negli ultimi 10 minuti l’Ascoli prova il tutto per tutto, ma la porta dei campani è stregata: all’80esimo Collocolo spara alto dal centro dell’area di rigore, ma di fronte a lui c’erano diversi avversari a complicare l’esecuzione. Non si si può parlare di gol mangiato. All’89esimo ancora il numero 18 che si mette in proprio, con un cross preciso per Simic, ma Leverbe ancora una volta è provvidenziale e salva i suoi. Nel recupero Falzerano sfiora il palo con un destro al volo ed all’ultimo secondo Simic svetta su tutti con un terzo tempo dominante, ma la sua incornata si stampa sulla traversa. Anche sfortunati i marchigiani. (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): PALEARI DECISIVO

Arrivati alla mezz’ora del secondo tempo, Ascoli e Benevento sono ancora inchiodate sullo 0-0, in un match ormai a senso unico, anche a causa del doppio giallo rimediato da Improta al 34esimo della prima frazione di gioco. In questa ripresa sanniti praticamente mai pericolosi, con i bianconeri che hanno assaltato la metà campo avversaria. Al 47esimo subito Paleari protagonista, con un’uscita bassa provvidenziale su Collocolo.

Al 56esimo ancora il numero 18 bianconero che si mette in proprio, semina il panico sull’out di destra, entra in area e cerca l’eurogol da posizione impossibile. Pallone che termina alto. Al 60esimo altra grande chance capitata sulla testa di Mendes, ma la sua incornata si spegne sul fondo. Al 68esimo Dionisi prova la magia al volo, ma la sfera termina alta. Al 69esimo doppia chance per i padroni di casa, con Dionisi che di testa impegna ancora una volta un super Paleari, e Collocolo che sugli sviluppi del corner, in mischia, trova lo spazio per concludere, ma Tello salva tutto.  (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): FINE PRIMO TEMPO

Ascoli e Benevento vanno negli spogliatoi dello stadio Cino e Lillo Del Duca sul risultato bloccato sullo 0-0, al termine del primo tempo di questa gara valida per la ventiseiesima giornata di Serie B. I primi 45 minuti ci hanno mostrato sicuramente una squadra padrona di casa più convincente, che meriterebbe il vantaggio per quanto creato.

Al 34esimo, inoltre, arriva l’episodio che può indirizzare ulteriormente l’incontro: Improta salta in un duello aereo ed il suo avversario cade a terra. L’arbitro è vicino ed estrae il secondo giallo. Dal replay, onestamente, sembra troppo severa la decisione del direttore di gara. Al 37esimo i bianconeri bussano nuovamente alla porta di Paleari con una gran botta da fuori area di Adjapong, ma il rasoterra è bloccato a terra dall’ex portiere del Cittadella. Al 39esimo altra grande occasione per i marchigiani, con Ciciretti che conclude a botta sicura, e Leverbe che salva il risultatocdeviando in angolo.  (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): CALIGARA PROVA

Arrivati alla mezz’ora del primo tempo, Ascoli e Benevento sono ancora inchiodate sullo 0-0, in un match che i padroni di casa stanno interpretando meglio, con più coraggio ed intraprendenza. Dopo l’occasionassima capitata sulla testa di Mendes, i bianconeri sono andati nuovamente vicino al gol con Caligara al 18esimo minuto, ma il suo diagonale è stato murato da Leverbe, provvidenziale.

Al minuto 23 prova a mettersi in proprio Ciciretti, il grande ex di giornata, ma il suo sinistro a giro è sballato e termina alto sopra la traversa. La preparazione al tiro del numero 10 era stata molto interessante, ma il fantasista ha dato troppa potenza alla sua conclusione. Ospiti che si son fatti vedere nella metà campo avversaria senza mai creare veri pericoli. Unico squillo quello di Acampora al 30esimo, con un missile da fuori area parato da Leali.  (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): FASE DI STUDIO

Allo stadio Cino e Lillo Del Duca, l’Ascoli ospita il Benevento in questa gara valida per la ventiseiesima giornata di Serie B, dove i padroni di casa sono reduci dalle vittorie contro Parma e Perugia, che hanno allontanato la squadra dalla zona calda della classifica, mentre i sanniti hanno vinto contro il Brescia nell’ultimo turno, spezzando una serie di risultati negativi che durava ormai da troppo tempo.

Parte fortissimo la formazione marchigiana, con Collocolo che al quarto minuto scappa sull’out di destra, si libera per il cross e pesca Mendes tutto solo in area, ma il portoghese da due passi la spedisce sopra la traversa. Poco prima anche i campani avevano provato a bussare alla porta avversaria con una buona conclusione da fuori area, ma la difesa avversaria ha respinto con attenzione.  (Agg. Samir Bertolotto)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): SI GIOCA!

Soffermiamoci per la diretta di Ascoli Benevento ad analizzare i numeri delle due squadre, leggendo la classifica della cadetteria. Al momento meglio stanno i bianconeri che dopo un punto in tre partite hanno vinto le ultime due gare di questa stagione. I punti in tutto sono 32 con 8 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte. L’attacco ha fatto un po’ fatica con 28 reti fatte, la difesa invece ne ha subite 30. Dall’altra parte invece le streghe hanno alzato la testa nell’ultimo turno dopo quattro sconfitte di fila. La squadra ha collezionato 26 punti e cioè a +1 dalla retrocessione diretta e a -2 dalla salvezza diretta. A oggi la squadra si trova dunque nei playoff con finora 6 successi, 8 pari e 11 ko. L’attacco ha segnato 21 reti ed è la seconda peggiore della categoria, davanti solo al Cosenza fanalino di coda che ne ha fatti 20. La difesa ne ha incassate 27 invece. Il miglior marcatore del match è l’ivoriano Gondo che ha segnato finora 6 reti. Adesso è tempo di lasciare la parola allo stadio Del Duca, perché finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando: mettiamoci comodi, la diretta di Ascoli Benevento sta davvero per cominciare! (Matteo Fantozzi)

ASCOLI BENEVENTO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE B

La diretta del match Ascoli Benevento sarà disponibile, come di consueto per la Serie B, in televisione su Sky Sport e su Dazn ed in streaming tramite la piattaforma Helbiz. Per avere accesso alla visione della gara tramite la prima emittente è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio e collegarsi al canale designato al momento del fischio di inizio. È possibile tuttavia seguire anche la diretta di Ascoli Benevento in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone.

ASCOLI BENEVENTO: I TESTA A TESTA

Soffermiamoci per la diretta di Ascoli Benevento ad analizzare i precedenti tra le due compagini. Al Del Duca le due squadre, prima di oggi, si sono affrontate già in altre nove occasioni. Il bilancio ci parla di due vittorie per i padroni di casa, quattro per gli ospiti e sono tre i pareggi. L’ultimo precedente ci porta indietro al maggio del 2022 quando la gara si giocava per i playoff di Serie B, per i quarti di finale, e terminò col risultato di 0-1 decisa da un gol dell’italo-peruviano Gianluca Lapadula. L’Ascoli non vince in casa contro questo avversario addirittura da 22 anni quando nell’ottobre del 2001 il match terminò col risultato finale di 4-0 in quella che all’epoca si chiamava ancora Lega Pro. Sarà molto interessante vedere quello che ci racconterà il rettangolo verde di gioco nella giornata di oggi per andare ad aggiornare il bilancio in questione. (Matteo Fantozzi)

ASCOLI BENEVENTO: MARCHIGIANI FAVORITI!

Ascoli Benevento, in diretta domenica 26 febbraio 2023 alle ore 16.15 presso lo stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli, sarà una sfida valida per la 26^ giornata del campionato di Serie B. Sanniti alla rincorsa dopo il cambio in panchina tra Fabio Cannavaro e Roberto Stellone. L’ultima vittoria in casa contro il Brescia ha interrotto la lunga serie negativa e riportato ossigeno alla classifica del Benevento che ora proverà a risollevarsi dalla parte bassa della classifica.

Dall’altra parte l’Ascoli è passato sotto la guida di Roberto Breda in panchina prendendosi 2 successi consecutivi contro Perugia e Parma che hanno allontanato i bianconeri dalla zona calda della classifica, ora a +3 sulla zona play out con una situazione comunque ancora da consolidare. All’andata pari per 1-1 tra le due squadre allo stadio Vigorito, ultimo precedente ad Ascoli datato 13 maggio 2022 con vittoria sannita di misura con il punteggio di 0-1.

PROBABILI FORMAZIONI ASCOLI BENEVENTO

Le probabili formazioni della diretta Ascoli Benevento, match che andrà in scena allo stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli. Per l’AscoliRoberto Breda schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Leali, Adjapong, Bellusci, Botteghin, Falasco, Collocolo, Buchel, Caligara, Falzerano, Marsura, Pedro Mendes. Risponderà il Benevento allenato da Roberto Stellone con un 4-3-2-1 così schierato dal primo minuto: Paleari, El Kaouakibi, Veseli, Tosca, Foulon, Karic, Viviani, Acampora, Improta, Tello, La Gumina.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Ascoli Benevento, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida di Serie B. La vittoria dell’Ascoli con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.45, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.10, mentre l’eventuale successo del Benevento, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.20.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie