Diretta/ Atalanta Udinese (risultato finale 1-1): Beto risponde a Malinovskyi

- Mauro Mantegazza

Diretta Atalanta Udinese streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita per la 9^ giornata di Serie A.

Atalanta Udinese
Diretta Atalanta Udinese: un precedente (Foto LaPresse)

DIRETTA ATALANTA UDINESE (RISULTATO FINALE 1-1): BETO RISPONDE A MALINOVSKYI

Dopo il gol segnato da Ruslan Malinovskyi, l’Atalanta era destinata alla vittoria. Ma l’Udinese ci ha creduto fino alla fine. Al minuto numero 94’, infatti, Beto ha trovato il gol del pareggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo – con un bellissimo colpo di testa. Una rete che ha spezzato le gambe ed il morale alla squadra allenata da Gasperini.

È stata una partita decisamente priva di emozioni fino al gol del vantaggio della Dea con il gran mancino dell’ucraino. Ma Beto ha privato la compagine bergamasca della gioia della vittoria. Un risultato tutto sommato corretto per quello che si è visto nell’arco dei 90’ minuti. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA ATALANTA UDINESE (RISULTATO 1-0): GOL DI MALINOVSKYI

Dopo 56’ minuti di gioco tutt’altro che emozionanti, finalmente si sblocca il risultato al Gewiss Stadium di Bergamo. Azione controversa che ha scatenato l’ira di mister Gotti. Udogie riceve palla sull’out di sinistra e viene atterrato da Josip Ilicic a due metri dal quarto uomo. L’arbitro lascia proseguire e non fischia il fallo.

Sugli sviluppi della rimessa laterale – e con l’Udinese scoperta e ferma in attesa del calcio di punizione -, la palla finisce sui piedi di Ruslan Malinovskyi. Il trequartista ucraino prende la mira dai 25 metri e lascia partire una sassata che termina all’angolino alla sinistra di Silvestri. Risultato ora sull’1-0. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA ATALANTA UDINESE (RISULTATO 0-0): FINE PRIMO TEMPO

È terminato dopo un minuto di recupero il primo tempo di Atalanta Udinese. Il risultato è ancora fermo sullo 0-0 e vede due squadre che giocano in modo totalmente diverso: l’Atalanta gestisce il gioco con una percentuale di possesso palla altissima, mentre l’Udinese approfitta del campo libero lasciato dalla squadra di Gian Piero Gasperini.

Un’occasione da sottolineare è quella di Josip Ilicic al minuto numero 39’. Il 72 atalantino punta il proprio marcatore e lascia partire un mancino che si stampa sul palo alla sinistra di Silvestri. Risultato, dunque, che resta invariato sullo 0-0 iniziale. Nel secondo tempo servirà un cambio di ritmo da parte di entrambe le squadre per trovare la rete del vantaggio. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA ATALANTA UDINESE (RISULTATO 0-0): PARTITA NOIOSA

Continuano le non-emozioni al Gewiss Stadium di Bergamo per Atalanta Udinese, gara valida per la nona giornata di Serie A. La squadra di Gian Piero Gasperini continua a tenere il pallino del gioco (al 30’ il dato sul possesso palla segna 79-21%, ndr). Ma è l’Udinese che al momento ha creato una semi-palla gol con il colpo di testa, finito di poco sopra la traversa, di Udogie.

La squadra di Gotti continua a tenere un baricentro bassissimo e cerca di colpire la banda orobica con i contropiedi degli esterni Molina e Pussetto. È una partita noiosa quella che sta andando in onda in terra lombarda. Al 30esimo il risultato è ancora fermo sullo 0-0.

DIRETTA ATALANTA UDINESE (RISULTATO 0-0): INIZIA IL MATCH

AL Gewiss Stadium di Bergamo l’Atalanta vuole tornare a fare risultato dopo il brutto ko di Old Trafford contro il Manchester United. Nonostante la grande carica da parte della tifoseria nerazzurra, i padroni di casa non riescono mai ad impensierire la retroguardia di mister Gotti. Tanto possesso palla da parte dei ragazzi di Gasperini, che cercano di muovere lo scacchiere bianconero.

L’unica occasione pericolosa in questi primi 15’ minuti di gioco capita sui piedi di Josip Ilicic al settimo: lo sloveno, su schema da calcio di punizione, si invola in area di rigore e dopo una serie di dribbling lascia partire un tiro-cross messo in angolo da Silvestri. Poche emozioni a Bergamo in questi primi minuti di gioco. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA ATALANTA UDINESE (RISULTATO 0-0): LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Il lunch match Atalanta Udinese comincerà fra pochissimo: ci resta giusto il tempo di scoprire le statistiche con cui nerazzurri e bianconeri si presentano alla nona giornata del campionato di Serie A. Per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini ecco 14 punti in classifica, frutto di quattro vittorie, due pareggi e altrettante sconfitte, con una differenza reti che per la Dea è pari a +4, dal momento che finora l’Atalanta ha segnato 14 gol e ne ha invece incassati 10. L’Udinese di Luca Gotti ha invece raccolto finora 9 punti in classifica, mediante due vittorie, tre pareggi e altrettante sconfitte per i bianconeri friulani, la cui differenza reti è pari a -2 dal momento che l’Udinese ha segnato 10 gol in campionato e ne ha invece incassati 12.

Adesso però non è più tempo di numeri o parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Atalanta Udinese, poi a parlare dovrà essere il campo perchè finalmente la partita comincia! ATALANTA (3-4-1-2): Musso; De Roon, Palomino, Lovato; Zappacosta, Pasalic, Freuler, Giu. Pezzella; Malinovskiy; Ilicic, D. Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini UDINESE (3-4-3): M. Silvestri; Rodrigo Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, Walace, Makengo, Udogie; N. Molina, Beto, Pussetto. Allenatore: Luca Gotti (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ATALANTA UDINESE STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Atalanta Udinese sarà offerta su Sky Sport, perché questa sarà una delle tre partite della giornata trasmesse anche sulla televisione satellitare. Di conseguenza la diretta streaming video sarà offerta anche tramite Sky Go, oltre che naturalmente sulla piattaforma DAZN, che trasmette tutte le partite del massimo campionato.

ATALANTA UDINESE: GLI ALLENATORI

A circa un’ora dalla diretta di Atalanta Udinese, intenso incontro per la nona giornata della Serie A, serve spendere qualche parola anche dei due allenatori che sicuramente saranno protagonisti a Bergamo. Padrone di casa al Gewiss stadium sarà infatti Gianpiero Gasperini uno dei tecnici più apprezzati anche a livello continentale: l’allenatore di Grugliasco, alla guida della Dea dal giugno del 2016 ha davvero fatto grandi cose negli ultimi anni.Con oggi poi Gasperini festeggerà la sua panchina numero 250 con la squadra nerazzurra: fin qui il tecnico ha osservato una media punti di 1.84 a incontro ma è dato che può ancora crescere. Di contro ecco per il nono turno Luca Goti, allenatore dell’Udinese in via ufficiale solo dallo scorso mese di novembre: per il tecnico classe 1967 ore la sfida di oggi sarà ben speciale visto che segna la sua ottantesima panchina bianconera. Fin qui pure Gotti ha messo da parte una media punti di 1.18, certo migliorabile anche nel breve periodo. (agg Michela Colombo)

ATALANTA UDINESE: I TESTA A TESTA

Molto interessanti sono i precedenti più recenti che ci accompagnano verso la diretta di Atalanta Udinese, una partita che negli ultimi sette precedenti ha fatto registrare ben sei vittorie dell’Atalanta più un pareggio, tra cui il memorabile successo bergamasco per 7-1 nella partita giocata in casa nerazzurra domenica 27 ottobre 2019. Nello scorso campionato 2020-2021, la partita d’andata fu rinviata a mercoledì 20 gennaio 2021 e terminò con un pareggio per 1-1 (l’unico risultato utile per l’Udinese nelle ultime sette sfide con la Dea), mentre al ritorno l’Atalanta vinse per 3-2 a Bergamo sabato 3 aprile 2021.

Per l’Udinese dunque di recente l’Atalanta è diventata una sorta di tabù: per trovare l’ultima vittoria dei friulani dobbiamo tornare al 29 ottobre 2017 ricordando tra l’altro che eravamo alla Dacia Arena, in compenso non bisogna tornare molto più indietro per trovare l’ultimo colpaccio bianconero a Bergamo perchè ci riferiamo al campionato precedente di Serie A, con un successo per 1-3 datato domenica 11 dicembre 2016. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ATALANTA UDINESE: GASP NON VUOLE PIÙ FERMARSI!

Atalanta Udinese, in diretta dal Gewiss Stadium di Bergamo alle ore 12.30 di oggi, domenica 24 ottobre 2021, sarà il lunch match valido per la nona giornata del campionato di Serie A. Logicamente la squadra più attesa nella diretta di Atalanta Udinese sarà la Dea, perché i nerazzurri orobici arrivano dalla larga vittoria sul campo dell’Empoli che li ha portati a quota 14 punti in classifica, oltre che dalla sconfitta beffarda ma anche a suo modo dolce a Old Trafford contro il Manchester United, prestazione ottima che ha confermato una volta di più come l’Atalanta sia una squadra che merita ampiamente di stare in Champions League.

L’obiettivo sarà di qualificarsi anche al termine di questo campionato e passa da partite come quella contro l’Udinese, che invece arriva dal pareggio casalingo contro il Bologna con cui i bianconeri di Luca Gotti si sono portati a 9 punti in classifica. L’Udinese cercherà un risultato che darebbe grande spinta nella lotta per la tranquillità: che cosa succederà in Atalanta Udinese?

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA UDINESE

Dando adesso uno sguardo anche alle probabili formazioni di Atalanta Udinese, possiamo osservare che la situazione degli infortunati in casa nerazzurra è davvero critica: Demiral è tornato dolorante da Manchester e di conseguenza nella difesa a tre davanti al portiere Musso potrebbero agire il giovane Lovato, l’adattato De Roon e Palomino. A centrocampo di conseguenza dovrebbe esserci spazio per Koopmeiners al fianco di Freuler, mentre gli esterni dovrebbero essere ancora una volta Maehle a destra e Zappacolta a sinistra. Infine, in attacco ecco Zapata come prima punta, ma alle sue spalle sono addirittura in quattro (Malinovskyi, Pasalic, Ilicic e Muriel) a giocarsi le altre due maglie.

Quanto all’Udinese, bisogna tenere presente innanzitutto la squalifica di Pereyra, anche se in compenso mister Luca Gotti ha l’infermeria quasi del tutto vuota. Possiamo schierare i bianconeri friulani con il modulo 3-5-1-1 e questi possibili titolari: Silvestri in porta; davanti a lui i tre difensori Rodrigo Becao, Nuytinck e Samir; più dubbi nella folta linea a cinque di centrocampo, dove potrebbero esserci i ballottaggi Arslan-Samardzic e Molina-Udogie per affiancare Walace, Makengo e Stryger Larsen. Infine, Deulofeu agirà alle spalle di Beto o Pussetto, riferimento più avanzato in attacco.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Atalanta Udinese in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. I padroni di casa sono nettamente favoriti e il segno 1 è quotato a 1,37, mentre poi si sale già a quota 5,00 per il segno X in caso di pareggio e fino a 7,25 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di colpaccio dell’Udinese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA