Diretta/ Atalanta Primavera Young Boys (risultato finale 3-0): la chiude Lozza!

- Michela Colombo

Diretta Atalanta primavera Young Boys (risultato finale 3-0): gran vittoria della Dea nel secondo turno del girone F della Youth league.

Gyabuaa gol Atalanta Primavera lapresse 2021 640x300
Diretta Young Boys Atalanta Primavera, Youth League gruppo F 5^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA ATALANTA PRIMAVERA YOUNG BOYS (RISULTATO FINALE 3-0)

Diretta Atalanta primavera Young Boys: triplice fischio finale e in terra bergamasca è gran vittoria della Dea nel secondo turno del girone F per la Youth league con il risultato di 3-0. Dopo il doppio vantaggio siglato nel primo tempo, non solo i nerazzurri hanno resistito agli attacco elvetico ma hanno anche confermato la propria superiorità: vediamo nel dettaglio che cosa è successo nella ripresa.

Tornati in campo dopo l’intervallo è ancora la squadra di casa a partire forte: i bergamaschi tornano subito a spingere e già al 55’ trovano ancora la via del gol con Lozza. Sotto di ben tre gol i gialloneri provano a cambiare qualcosa e anche per l’Atalanta primavera sono cambi dalla panchina. Il ritmo dunque cala, ma nel finale sono ancora i nerazzurri i grandi protagonisti: un paio di attacchi ma il gol del poker non arriva. Al triplice fischio è comunque gran festa per la Dea, che incassa i primi tre punti del torneo. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Atalanta primavera Young Boys: siamo a metà del match per il secondo turno del girone F e per la Dea è subito partenza super, visto che i bergamaschi sono in vantaggio sul 2-0 al duplice fischio dell’arbitro. Raccontando dunque ora delle prime emozioni del match, va detto che fin dal via sono proprio i padroni di casa a convincere: l’Atalanta primavera parte subito l’attacco e dopo un paio di occasioni da gol, pure spezza il match con Olivieri, che segna il gol del 1-0 sul tabellone del risultato.

Pure in vantaggio il club bergamasco non è affatto pago: la Dea torna all’attacco mentre la formazione Youth league dello Young Boys accusa il colpo e non pare in grado di reagire. Pure passano i minuti e anche gli elvetici crescono: al 32’ e al 38’ è botta e risposta con Sidibe e De Donno, ma al 41’ è la squadra di casa a trovare il bis con gran gol di Omar. Negli ultimi istanti è nuova fiammata gallonerà con Appiah, ma tra i pali Sassi non si fa trovare impreparato e protegge con sicurezza il risultato. (agg Michela Colombo)

DIRETTA ATALANTA PRIMAVERA YOUNG BOYS STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI YOUTH LEAGUE

La diretta tv di Atalanta primavera Young Boys non dovrebbe essere disponibile, salvo variazioni di palinsesto: la nostra televisione infatti non propone le partite di Youth League, e non fornirà nemmeno un servizio di diretta streaming video. Per avere accesso alle informazioni utili sul match potrete dunque consultare, liberamente, il sito ufficiale della Uefa all’indirizzo www.uefa.com, e ovviamente le pagine che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

SI COMINCIA!

Siamo pronti a dare il via alla diretta di Atalanta Primavera Young Boys, pure prima vediamo come i due club approdano al turno e in primis proprio i bergamaschi. Abbiamo citato prima il successo nel derby lombardo contro il Milan Primavera, che i ragazzi di Massimo Brambilla hanno trovato solo pochi giorni fa: la Dea nella primavera 1 ha cominciato abbastanza bene la stagione e dopo il ko al debutto contro l’Inter ha subito corretto la direzione. Da li negli ultimi tre turni la squadra nerazzurra ha raccolto solo risultati utili e dunque due successi e un pareggio, questo contro la Sampdoria.

Pure però vantano un buon stato di forma anche gli svizzeri, che nel campionato di categoria, in terra elvetica, su sette giornate disputate hanno fatto loro 17 punti, con 5 vittorie a bilancio. Ci attende un match intenso: diamo la parola al campo, finalmente Atalanta Primavera Young Boys per la seconda giornata di Youth League sta per cominciare! (Agg Michela Colombo)

ATALANTA PRIMAVERA YOUNG BOYS: L’ARBITRO

Quest’oggi la diretta di Atalanta Primavera Young Boys sarà affidata al fischietto albanese Enea Jorgji, che pure in questa speciale occasione sarà accompagnato dagli assistenti Bregasi e Gançi, con Ayroldi come quarto uomo. Volendo ora conoscere meglio il primo direttore di gara, scopriamo che questo nella stagione corrente ha messo da parte 4 direzioni, di cui però nessuna per le competizioni giovanili: nel complesso però leggiamo per l’arbitro albanese a tabella 17 cartellini gialli, due rossi e due calci di rigore assegnati. Va poi detto che Jorgji in carriera ha diretto appena una decina di partite per la Youth League e che mai ha avuto occasione di dirigere i nerazzurri o i gialloneri: pure il fischietto ha collezionato alcuni precedenti nella competizione con club italiani, come Inter e Juventus. (Agg Michela Colombo)

ATALANTA PRIMAVERA YOUNG BOYS: PER IL RISCATTO

Atalanta primavera Young Boys, diretta dall’arbitro Enea Jorgjj, è la sfida in programma oggi, mercoledì 29 settembre 2021 al centro sportivo Bortolotti: fischio d’inizio fissato per le ore 13.00. Dopo il brutto debutto nella fase a gironi della Youth League con il KO per 2-0 realizzato contro i parità età del Villarreal, la formazione di Brambilla torna in campo e davanti a pubblico amico con l’obbiettivo di riscattarsi a spese della squadra svizzera.

La quale pure ha molto di cui vendicare. Nel primo turno del girone F anche lo Young Boys U19 è uscito sconfitto dalla sfida contro il Manchester United e punta chiaramente a fare il colpaccio a spese dei bergamaschi. Pare dunque che ci attenderà una sfida ben interessante per la Youth league oggi pomeriggio, con i nerazzurri gran protagonisti. Staremo a vedere.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA PRIMAVERA YOUNG BOYS

Per le probabili formazioni della diretta Atalanta Primavera Young Boys, facile aspettarsi solo i giocatori titolari oggi in campo: non dovrebbero dunque essere troppi i dubbi di Brambilla come di Nidehauser quest’oggi. Partendo dall’11 bergamasco, ecco che oggi il tecnico nerazzurro dovrebbe puntare ancora sul 4-3-3 di partenza, dove pur in attacco vedremo Giovane, Omar e Fisic. A centrocampo ci sarà poi spazio per Sidibe, in gol contro il Milan primavera solo pochi giorni fa, come pur per Olivieri e Zuccon: Regonesi, Berto, Hecko e Ceresoli saranno le prime scelte per il reparto a 4 della difesa.

4-4-2 di partenza invece per la formazione Youth league dello Young Boys dove pure il tecnico Niederhauser si affiderà a Appiah e Berisha per l’attacco, dal primo minuto. A centrocampo si faranno invece avanti Fosso e Jakob, con il duo De Donno-Jungo schierato sull’esterno del reparto: Fontana, Crnovrsanin, Amenda e Naftaline saranno le prime scelte del tecnico per la difesa dei gialloneri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA