DIRETTA/ Barcellona Lione donne (risultato finale 1-3): alle francesi la Champions

- Claudio Franceschini

Diretta Barcellona Lione donne streaming video tv: probabili formazioni, orario e risultato live della finale di Champions League femminile, il match si gioca all’Allianz Stadium di Torino.

Barcellona donne
Diretta Barcellona Lione donne, finale Champions League 2022 (Foto LaPresse)

DIRETTA BARCELLONA LIONE DONNE (RISULTATO 1-3): ALLE FRANCESI LA CHAMPIONS LEAGUE

Inizia la ripresa tra Barcellona e Lione. Cascarino calcia da posizione defilata e non trova la porta. Guijarro calcia da centrocampo dopo aver visto fuori dai pali Endler, la sfera sbatte contro la traversa! Lione che in questa seconda frazione prova a controllare il match. Quindici minuti al termine, il Barcellona sta provando le ultime sortite offensive. Ottima occasione per Renard che però non trova la porta. Lione ad un passo dal meritato trionfo quando mancano dieci minuti alla fine. Crnogorcevic riceve la sfera in area ma non trova la porta. Sette i minuti di recupero concessi dal direttore di gara. Hegerberg riceve la sfera sul secondo palo e trova il palo! Termina il match, Lione che vince per l’ottava volta la Champions League. (agg. Umberto Tessier)

PUTELLAS!

Barcellona che fatica a reagire, mancano quindici minuti alla fine della prima frazione di gara. Macario! Cala il tris il Lione! Hegerberg mette in mezzo per Macario che deve solo spingere la sfera in porta, Lione che ha praticamente chiuso il match in mezzora. Hegerberg per poco in contropiede non trova la rete del poker! Putellas! La riapre a sorpresa il Barcellona! Graham Hansen mette un bel pallone con la compagna di squadra che si inserisce e fulmina Endler. Macario per Cascarino, al volo per poco non cala il poker. Termina la prima frazione di gioco, Lione avanti per tre reti ad uno. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA BARCELLONA LIONE DONNE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Barcellona Lione donne non sarà disponibile: la finale di Champions League femminile non viene trasmessa sui canali della nostra televisione, ma c’è comunque una buona notizia per tutti gli appassionati perché l’evento verrà fornito da DAZN. Per accedere a questa piattaforma è necessario sottoscrivere un abbonamento; potrete seguire Barcellona Lione donne in diretta streaming video su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone oppure utilizzare dispositivi compatibili come Xbox o PSP, o ancora l’alternativa di una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

RADDOPPIA HEGERBERG!

Inizia la finale femminile di Champions League tra Lione e Barcellona. Henry! La sblocca il Lione! Palla recuperata alla Putellas e tiro dalla distanza che non lascia scampo al portiere avversario! Grande occasione per il Barcellono con la Hermoso, Endler salva. Brutto infortunio per Carpenter che abbandona il campo in barella. Buchanan entra al suo posto. Hegerberg! Arriva il raddoppio del Lione! Bellissima discesa di Bacha che serve in area un perfetto cross per la compagna di squadra, di testa sigla il raddoppio per le ragazze francesi. Abbiamo superato il ventesimo minuto di gioco, netta superiorità da parte del Lione. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

La diretta di Barcellona Lione donne comincia: siamo dunque pronti a vivere la finale di Champions League a Torino, ricordando che tre anni fa questa partita per il titolo era stata vinta dall’Olympique con un netto 4-1. Non era però il Barcellona di oggi: da quel momento le blaugrana sono cresciute spaventosamente di colpi, la maturazione di Alexia e Aitana oltre al ritorno di Jennifer Hermoso hanno contribuito a far nascere la corazzata attuale, che ha dominato l’ultima edizione di Champions League e vinto gli ultimi tre campionati. I dati nella Liga dal 2019 a oggi? 82 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta, con 312 gol segnati e 32 gol subiti.

Asisat Oshoala, che in Champions League spesso e volentieri parte dalla panchina, è stata capocannoniere dell’ultimo torneo con 20 gol; 18 li ha segnati Alexia Putellas mentre Jennifer Hermoso si è fermata a 16, 14 invece per la classe 2001 Claudia Pina (tornata alla base dopo i prestiti) e 13 per Aitana Bonmatí, che gioca come una vetrerana ma ha 24 anni. A proposito: a questa squadra mancherebbe da tempo una certa Lieke Martens, vice campionessa mondiale con l’Olanda. Accomodiamoci, perché la finale di Champions League è dietro l’angolo: la diretta di Barcellona Lione donne comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

IL DUELLO

Naturalmente la diretta di Barcellona Lione donne sarà una parata di stelle come compete alla finale di Champions League, ma due sono le giocatrici che andranno maggiormente sotto i riflettori con buona pace di tutte le altre. Da una parte, naturalmente, Alexia Putellas: Pallone d’Oro femminile, miglior giocatrice FIFA e UEFA in carica, una crescita esponenziale per questa mezzala che segna come una punta. Gioca nel Barcellona Women dal 2012, in questa edizione della Champions League è capocannoniere con 10 reti (al pari di Tabea Wassmuth del Wolfsburg) ed è il punto di riferimento attuale per l’intero calcio femminile.

Contro di lei ci sarà Ada Hegerberg: un anno e mezzo in meno di Alexia (una classe ’94, l’altra ’95) ma già capace di segnare oltre 220 gol con il Lione con cui gioca dal 2014. Attaccante straordinaria: in carriera ha vinto cinque volte consecutive la Champions League oltre a 10 titoli con l’Olympique, ma per 5 anni ha dato l’addio alla nazionale norvegese in protesta per come veniva trattato il calcio femminile in patria. È tornata lo scorso marzo, intanto con 5 gol ha trascinato il Lione all’ennesima finale di Champions League e quella contro il Barcellona di Alexia Putellas sarà una partita stellare… (agg. di Claudio Franceschini)

FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE!

Barcellona Lione donne, che sarà diretta dalla finlandese Lina Lehtovaara, si gioca alle ore 19:00 di sabato 21 maggio: la finale della Champions League femminile 2021-2022 va in scena all’Allianz Stadium di Torino, cosa che magari può aumentare il rammarico di una Juventus che, eliminata ai quarti dalle transalpine, è andata ad un passo dall’impresa ma francamente avrebbe fatto un miracolo se fosse arrivata alla finale casalinga. Il Lione dunque torna in finale dopo due anni: la sua decima totale, si andrà a caccia dell’ottavo titolo e il sesto era stato conquistato proprio contro il Barcellona.

Nel frattempo però le blaugrana sono diventate una squadra dominante, sono non per nulla campionesse in carica e hanno appena concluso un campionato con 30 vittorie in 30 partite e 158 gol segnati, dato impressionante anche solo nel leggerlo; ininfluente la sconfitta sul campo del Wolfsburg nella semifinale di ritorno, le tedesche erano state demolite per 5-1 in un Camp Nou stracolmo e da record. Ora vedremo cosa succederà nella diretta di Barcellona Lione donne, intanto leggiamo insieme le probabili formazioni nella finale della Champions League femminile.

PROBABILI FORMAZIONI BARCELLONA LIONE DONNE

Sembrano fatte le scelte di Jonatan Giraldez per la diretta Barcellona Lione donne: da capire un eventuale recupero di Martens (difficile), nel 4-3-3 Irene Paredes e Maria Leon giocheranno da centrali davanti a Paños, con Torrejon e Rolfö che invece si occuperanno delle corsie esterne; centrocampo stellare con Aitana e Alexia mezzali a dare una mano a Claudia Pino o Patri Guijarro; davanti Jennifer Hermoso sarà naturalmente il riferimento come prima punta, Graham Hansen agirà da esterno destro con Crngorcevic che diventa favorita per iniziare il match a sinistra.

Per Barcellona Lione donne Sonia Bompastor non dovrebbe recuperare le infortunate: il ballottaggio in porta dovrebbe vincerlo Endler su Bouhaddi, poi difesa con Buchanan e Renard centrali e due terzini che saranno Carpenter e Bacha. A tenere le fila della manovra sarà Amandine Henry, che sarà supportata in regia da Macario; Horan completa la linea, nel tridente avanzato ovviamente occhio alla straordinaria norvegese Hegerberg (assente nella prima parte di stagione) che avrà ai suo lati la temibile Delphine Cascarino e Malard.





© RIPRODUZIONE RISERVATA