DIRETTA/ Bari Cremonese (risultato finale 1-2): vincono i grigiorossi (Serie B, 5 aprile 2024)

- Christian Attanasio

Diretta Bari Cremonese streaming video e tv, quote e risultato live della sfida valida la 31esima giornata di Serie B (5 aprile 2024)

Bari Serie B I tifosi del Bari (Foto: Ansa, 2023)

DIRETTA BARI CREMONESE (RISULTATO FINALE 1-2): IL GOL DI EDJOUMA NON BASTA

Con il doppio vantaggio, Stroppa decide di risparmiare Collocolo e lascia spazio al 24enne argentino Gonzalo Abrego. Due cambi anche per Iachini che mette in campo anche Dorval e Colangiuli al posto di Ricci e Diaw in cerca di una scintilla che riaccenda il match. All’82esimo, Santoro è costretto a chiamare in campo i medici della Cremonese per un brutto scontro tra Jungdal e Antov dove è il difensore ad avere la peggio. Stroppa completa i suoi cambi inserendo anche Coda e Zanimacchia al posto di Tsadjout e Sernicola. Dopo diverse interruzioni, l’arbitro concede ancora cinque minuti di recupero.

Gli ultimi minuti di gioco vedono il Bari trovare finalmente la via del gol con Edjouma che calcia forte al volo da dentro l’area e supera Jungdal. Nonostante lo spavento, gli ospiti arrivano ad un’importante vittoria che mancava da due giornate e rilancia i grigiorossi al secondo posto in classifica in attesa delle partite di Como e Venezia. Sempre più in fondo, invece, il Bari che è fermo a 35 punti al 14esimo posto ma ad un solo punto dallo Spezia 16esimo, con una partita in meno ed in zona playout. (Agg. di Andrea Marino)

BARI CREMONESE (RISULTATO LIVE 0-2): COLLOCOLO IN GOL

La Cremonese prova in modo sporadico a superare la difesa dei padroni di casa che, in questa fase di partita, stanno tenendo il pallino del gioco in mano. Al 63esimo arriva il secondo cambio di Giovanni Stroppa che richiama Johnsen per mettere in campo Falletti. Due minuti dopo scatta il primo giallo del secondo tempo anche per il Bari con la sanzione per Maita. La Cremonese è brava a impensierire il Bari fino a trovare anche il gol dello 0-2. Tsadjout scappa sulla fascia sinistra e riesce a calciare verso la porta, Brenno prova a respingere il tiro ma il pallone passa sulle sue gambe e arriva a Collocolo che insacca.

Il doppio vantaggio è una punizione severissima per il Bari. Per provare a cambiare rotta, Iachini inserisce Benali e Edjouma al posto di Maiello e Maita. Nonostante ciò, la Cremonese è ancora vicina al gol quando Falletti trova spazio sulla destra e si lancia verso la porta dove viene fermato solo da Brenno. (Agg. di Andrea Marino)

DIRETTA BARI CREMONESE (RISULTATO LIVE 0-1): TSADJOUT SALVA SULLA LINEA

Inizia il secondo tempo e lo fa con dei cambi in entrambe le formazioni con il Bari che sostituisce Morachioli per l’ex Genoa Mattia Aramu e la Cremonese cambia Vazquez con Pickel. La prima occasione capita alla Cremonese con Majer che calcia verso Brenno ma strozza il tiro e manda fuori. Al 50esimo Antov prova ad anticipare Diaw ma non trova il pallone ed incassa il primo cartellino giallo del secondo tempo.

Al 52esimo è Tsadjout a salvare la Cremonese con un colpo di testa a pochi centimetri dal gol dopo un tiro ravvicinato di Di Cesare respinto da Jungdal. Il Bari approfitta del momento no della Cremonese ed insiste in cerca del pari. Maiello cerca Sibilli con un cross dalla trequarti ma il colpo di testa termina a lato. Al 56esimo viene ammonito anche Tsadjout colpevole di aver atterrato Ricci lanciato verso la porta difesa da Jungdal. Grande occasione fermata da un fuorigioco per il Bari che era riuscito a sfondare dalla sinistra con Sibilli che però era scattato troppo presto. (Agg. di Andrea Marino)

BARI CREMONESE (RISULTATO LIVE 0-1): TERMINANO I PRIMI 45 MINUTI DI GIOCO

Al 29esimo scappa ancora Johnsen che trova un tunnel e procura la seconda ammonizione della partita. Questa volta Santoro punisce l’intervento in ritardo di Di Cesare con il cartellino giallo. Sulla punizione successiva, a calciare ci pensa sempre Johnsen ma trova la barriera. Il Bari cerca un varco per superare la difesa di Giovanni Stroppa ma è troppo impreciso e non riesce a superare la trequarti. Nella Cremonese è molto efficiente la partita dell’ex Parma Vazquez bravo a guadagnare diversi falli per dare ossigeno ai suoi compagni.

Al 37esimo la Cremonese alza il suo pressing con Ghiglione ma subisce l’ottima uscita in velocità del Bari con Morachioli che però non riesce a sfondare sulla fascia sinistra e viene chiuso da Antov. Arriva il primo giallo anche per la Cremonese con Vazquez punito per un fallo tattico fatto su Morachioli a metà campo. Qualche scontro di gioco e tre ammonizioni portano l’arbitro a concedere due minuti di recupero dove la partita non cambia e chiude il primo tempo con il vantaggio della Cremonese. (Agg. di Andrea Marino)

DIRETTA BARI CREMONESE (RISULTATO LIVE 0-1): PRIMO AMMONITO DEL MATCH

Il Bari ci prova ancora con Lulic che trova uno spazio centrale per calciare verso la porta ma viene fermato da una facile parata di Jungdal. Al 14esimo è la Cremonese a gestire il possesso del pallone contro un Bari compatto e bravo a scalare in difesa. Al quarto d’ora, Maiello recupera un pallone sbagliato da Sernicola a centrocampo e serve Diaw che guadagna un calcio d’angolo. La battuta del corner è errata e il pallone viene recuperato facilmente dagli ospiti.

Al 20esimo minuti è il Bari a cercare il gol del pareggio. Da calcio d’angolo, Sibilli mette il pallone in mezzo ma non trova nessuno dei suoi compagni lasciando spazio al contropiede della Cremonese. Lo sviluppo dell’azione è di alto livello ma Sernicola calcia contro Di Cesare ottenendo l’angolo. Dal corner è Johnsen a calciare ma la palla esce lontana dalla porta. Al 23esimo arriva il primo cartellino giallo della partita con Santoro che punisce un fallo a centrocampo di Maiello su Vasquez. Due minuti dopo il Bari è vicinissimo al pareggio con Morachioli che devia un cross di Sibilli a pochi centimetri dal palo. (Agg. di Andrea Marino)

BARI CREMONESE (RISULTATO LIVE 0-1): AUTOGOL DI MAIELLO!

La diretta di Bari Cremonese si apre con il fischio dell’arbitro Alberto Santoro della sezione di Messina che dirigerà la sfida. Il primo pallone lo gioca e lo perde il Bari che consegna subito il pallino del gioco agli ospiti. Incide subito la squadra di Stroppa che apre in due la difesa pugliese con Tsadjout fermato solo da Brenno. Sul rimpallo, Sernicola è bravo a rimettere il pallone in mezzo all’area di rigore dove trova la sfortunata deviazione di Maiello che sblocca il match.

La risposta arriva al quarto minuto con Diaw che calcia con il destro ma trova la pronta risposta di Jungdal che mette in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo successivo, uno scontro tra Ravanelli e Di Cesare obbliga i medici della Cremonese ad entrare in campo. Alla ripresa del gioco è ancora il Bari a cercare la conclusione con Morachioli che trova una deviazione e il secondo angolo della partita. Dopo un primo periodo di attacco, il Bari abbassa la sua difesa lasciando spazio alla Cremonese. (Agg. di Andrea Marino)

DIRETTA BARI CREMONESE (RISULTATO 0-0): SI GIOCA!

La diretta della sfida che vede scendere in campo Bari Cremonese presenta due squadre che al momento si ritrovano rispettivamente al quattordicesimo e quarto posto. Padroni di casa che stanno decisamente deludendo in questo campionato risultando distanti dalla retrocessione rappresentata dai liguri dello Spezia da appena un punto. Le cessioni di quest’estate di Folorunsho, Cheddira e Caprile stanno pesando tanto sull’andamento della formazione pugliese che quest’oggi davanti al tuo pubblico ha un’importante occasione di fare risollevare il morale.

Dall’altra parte scende in campo la formazione lombarda che nell’ultimo turno è uscita sconfitta contro la Feralpisalò. Il miglior marcatore risulta essere l’attaccante Massimo Coda. L’attaccante realizzato ben 14 gol con la marcatura che è arrivata nei match importanti contro Como e Palermo nelle ultime partite. Una vittoria quest’oggi significherebbe riprendere la marcia verso il secondo posto. (Marco Genduso)

BARI CREMONESE, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta del match Bari Cremonese sarà disponibile, come di consueto per la Serie B, in televisione su Sky Sport. Per avere accesso alla visione della gara tramite la prima emittente è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio e collegarsi al canale designato al momento del fischio di inizio.

È possibile tuttavia seguire anche in diretta streaming la gara tra Bari Cremonese attraverso l’applicazione DAZN, disponibile per computer, tablet e smartphone. Inoltre, se si ha nell’abbonamento Zona DAZN, sarà possibile visionare l’evento su TV.

OBIETTIVI DIVERSI

La diretta Bari Cremonese, in programma venerdì 5 aprile alle ore 20:30, racconta della 32esima giornata di Serie B. I pugliesi sono stati pian piano risucchiati dalla zona retrocessione nell’ultimo periodo. Se i biancorossi sembravano essersi ripresi verso dicembre, nelle ultime sei partite sono arrivate quattro sconfitte e due pareggi, tra cui l’ultimo con il Modena per 1-1.

La Cremonese ha rallentato il proprio passo. Dopo dieci risultati utili consecutivi che avevano rilanciato eccome la squadra, negli ultimi due appuntamento sono arrivate solo sconfitte che hanno frenato la corsa al secondo posto ovvero il 3-0 subito dal Sudtirol e la sconfitta casalinga di misura contro la Feralpi Salò.

BARI CREMONESE, LE PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni della diretta Bari Cremonese vedono i padroni di casa schierarsi col 4-3-1-2. Brenno in porta, difesa composta da Pucino, Di Cesare, Vicari e Ricci. A centrocampo Maita, Benali e Lulic con Sibilli dietro a Morachiolie Puscas.

La Cremonese replica con l’assetto tattico 3-5-2. Tra i pali Jungdal, retroguardia con Antov, Ravanelli e Bianchetti a chiudere il reparto. Zanimacchia e Sernicola agiranno da esterni mentre Collocolo, Castagnetti e Johnsen si occuperanno delle vie centrali. In attacco Vazquez e Coda.

BARI CREMONESE, LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote per le scommesse della diretta Bari Cremonese danno favorita la squadra ospite a 2.20. Secondo bet365, l’1 è offerto a 3.0 mentre la X del pareggio a 3.20.

L’Over 2.5 è quotato introno al 2.30 rispetto all’1.60 dell’Under, quindi meno di due gol nei 90′. Chiudiamo con Gol e No Gol rispettivamente a 1.95 e 1.80.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie