DIRETTA/ Bayern Monaco Hertha Berlino (risultato finale 2-2) video tv: pari su rigore

- Mauro Mantegazza

Diretta Bayern Monaco Hertha Berlino streaming video tv: risultato live, si va in campo per l’anticipo della 1^ giornata Bundesliga (oggi 16 agosto)

Alaba Bayern Monaco
Diretta Bayern Hertha (da facebook.com/david.alalaba.10888)

DIRETTA BAYERN MONACO HERTHA BERLINO (FINALE 2-2): PARI SU RIGORE

Al sessantesimo minuto, grazie ad una segnalazione del Var, il Bayern guadagna un calcio di rigore e lo trasforma grazie a Lewandoski. Davvero ingenuo il fallo commesso da Grujic, che ha strattonato e spinto l’attaccante polacco da dentro l’area da rigore. Al sessantasettesimo minuto bellissima azione personale di Pavard, che si rende pericoloso con un’accelerazione incredibile. Palla poi a Gnabry, che però sciupa clamorosamente. Cinque minuti dopo altra grande occasione per il Bayern Monaco: questa volta Gnabry confeziona un bel pallone per Tolisso, la cui conclusione si spegne in un nulla di fatto, oltre la linea di fondo. Giunti al novantesimo minuto della partita, il direttore di gara concede tre minuti di recupero. Il Bayern intanto preme e guadagna un corner, il decimo della sfida, costringendo l’Herta Berlino sulla difensiva. Gli ultimi minuti sono sofferenti per l’Herta, ma il risultato non cambia più. Termina due a due. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

INTERVALLO

Si è concluso il primo tempo all’Allianz Arena tra Bayern Monaco Herta Berlino, con il risultato fermo sull’uno a due. Inizio di campionato molto complicato per il Bayern, che negli ultimi sette anni ha collezionato sette successi nella giornata di apertura. Così alla marcatura firmata dal solito Lewandoski hanno risposto efficacemente Lukebakio e Grujic con due belle azioni concretizzate nel giro di centoventi secondi. Le due squadre hanno poco guadagnato gli spogliatoi per rifiatare con l’intervallo, a breve però torneranno sul rettangolo verde per dare via alla ripresa. Probabilmente lo faranno con gli stessi protagonisti della prima frazione, che sono: BAYERN MONACO (4-3-3): Neuer; Kimmich, Süle, Pavard, Alaba; Muller, Thiago Alcantara, Tolisso; Gnabry, Lewandowski, Coman. Allenatore: Kovac. HERTHA BERLINO (3-5-2): Jarstein; Klünter, Stark, Rekik; Leckie, Grujic, Duda, Darida, Mittelstädt; Lukebakio, Ibisevic. Allenatore: Covic. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Bayern Monaco Hertha Berlino sta per cominciare e con essa l’intera Bundesliga 2019-2020. L’anticipo della prima giornata vede in campo i campioni in carica e vedrà la sfida tra le due città simbolo della Germania, Monaco di Baviera e la capitale Berlino. Dal punto di vista calcistico tuttavia il confronto è improponibile: il Bayern è una grande potenza a livello anche internazionale, l’Hertha invece ha vinto solamente due campionati, per di più nel 1930 e nel 1931. In epoca recente, le uniche soddisfazioni per i berlinesi sono arrivate dalle due vittorie consecutive nella Coppa di Lega tedesca nel 2001 e 2002. Di sicuro anche in questa stagione alla lunga emergeranno le differenze tra le due formazioni, ma alla prima giornata una sorpresa potrebbe anche essere possibile. Che cosa succederà dunque all’Allianz Arena? Per scoprirlo la parola naturalmente passa al campo: Bayern Monaco Hertha Berlino adesso comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Per quanto riguarda la diretta tv di Bayern Monaco Hertha Berlino, il punto di riferimento sarà la piattaforma satellitare di Sky, che trasmetterà anche in questa stagione in esclusiva in Italia la Bundesliga. Per l’anticipo della prima giornata gli abbonati si potranno collegare sul canale Sky Sport Football, disponibile al numero 203 della piattaforma satellitare e di conseguenza potranno godere anche della diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Sky Go.

L’ANNO SCORSO

Abbiamo già citato i più recenti precedenti della diretta Bayern Monaco Hertha Berlino, che ci terrà compagnia questa sera dall’Allianz Arena. Possiamo dunque adesso chiederci che cosa avevano fatto queste due formazioni a livello generale nella scorsa edizione della Bundesliga. Il Bayern Monaco si era laureato campione di Germania per il settimo anno consecutivo con 78 punti in classifica, frutto di 24 vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte, con 88 gol segnati e 32 subiti, per una differenza reti dunque pari a un eccellente +56. Il Bayern a dire il vero non era partito benissimo e fu a lungo costretto ad inseguire il Borussia Dortmund, ma infine l’epilogo fu quello più tradizionale nel calcio tedesco. Quanto all’Hertha Berlino, la squadra della capitale chiuse il campionato all’undicesimo posto con 43 punti, frutto di undici vittorie, dieci pareggi e tredici sconfitte, con 49 gol segnati e 57 subiti (differenza reti -8), lontano sia dalla lotta per un posto nelle Coppe europee sia dai rischi della lotta per la retrocessione. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Ci avviciniamo alla diretta di Bayern Monaco Hertha Berlino facendo un tuffo nella storia di questa partita. Il bilancio complessivo delle 75 partite ufficiali finora disputate fra Bayern ed Hertha sorride nettamente ai bavaresi, che hanno raccolto 43 vittorie e fronte di 19 pareggi e appena 13 successi per l’Hertha Berlino. Di conseguenza è nettissimo il vantaggio del Bayern anche nel bilancio delle reti segnati, che sono 173 a 90. Ancora più netta la differenza nelle sole 36 partite disputate a Monaco: 27 vittorie per il Bayern, a fronte di cinque pareggi e quattro vittorie dell’Hertha in trasferta, l’ultima delle quali addirittura nel lontanissimo 1977. Nello scorso campionato tuttavia l’Hertha riuscì a vincere almeno in casa, 2-0 il 28 settembre 2018 a Berlino, mentre a Monaco vinse il Bayern per 1-0 il 23 febbraio di quest’anno con gol di testa a Javi Martinez al 62’ minuto di gioco. I confronti erano stati in totale tre, compresi gli ottavi della Coppa di Germania in gara secca, vinta dal Bayern a Berlino per 2-3 il 6 febbraio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Bayern Monaco Hertha Berlino, in diretta dall’Allianz Arena del capoluogo bavarese, si gioca alle ore 20.30 di stasera. Comincia dunque oggi, venerdì 16 agosto, il cammino della nuova Bundesliga tedesca 2019-2020. L’anticipo del venerdì sera, appuntamento tradizionale in Germania, vede protagonisti i campioni in carica del Bayern Monaco, che cercheranno di fare strada anche in Champions League dove l’anno scorso uscirono presto, ma naturalmente non vogliono mollare nulla nemmeno in patria, dove hanno una serie aperta di sette campionati vinti. L’inizio di agosto ha però portato la sconfitta nella Supercoppa di Germania, dunque Bayern Monaco Hertha Berlino vedrà i bavaresi desiderosi di ribadire a tutti la propria forza in patria. All’Hertha il compito di regalare una sorpresa per iniziare alla grande il proprio cammino in Bundesliga.

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO HERTHA BERLINO

Parlando delle probabili formazioni attese per Bayern Monaco Hertha Berlino, ecco che Niko Kovac dovrebbe adottare il 4-1-4-1 in cui un ruolo molto delicato è quello di Thiago Alcantara come regista basso davanti alla difesa, dove potrebbe agire il nuovo acquisto Pavard al fianco di Boateng, Kimmich e Alaba. Avanzando oltre Thiago, ecco che ci dovrebbe essere spazio per due fra Goretzka, Tolisso e Renato Sanches, con Muller e Coman invece favoriti sulle fasce e Lewandowski come sempre terminale di riferimento in attacco. L’Hertha Berlino di Ante Covic invece dovrebbe proporre il 4-3-3, che noi proviamo a disegnare con questi titolari: in porta Kraft; davanti a lui difesa a quattro con Leckie, Stark, Rekik e Torunarigha da destra a sinistra; a centrocampo il terzetto con Darida, Grujic e Duda, infine il tridente d’attacco con Kalou e Mittelstadt ai fianchi del centravanti Ibisevic.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche alle quote per il pronostico di Bayern Monaco Hertha Berlino. L’agenzia di scommesse Snai non sembra avere alcun dubbio in merito. Nettamente favorito il Bayern, infatti il segno 1 è quotato a 1,20. Si sale poi a quota 6,75 in caso di pareggio e dunque naturalmente con il segno X, infine una vittoria esterna dell’Hertha Berlino premierebbe ben 14,00 volte la posta in palio chi avrà coraggiosamente puntato sul segno 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA