Diretta/ Benevento Alessandria (risultato finale 4-3) video DAZN: Corazza non basta!

- Claudio Franceschini

Diretta Benevento Alessandria streaming video DAZN: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la prima giornata di Serie B, allo stadio Ciro Vigorito.

Benevento presentazione stagione facebook 2021 1 640x300
Diretta Benevento Alessandria, Serie B 1^ giornata (da facebook.com/BeneventoCalcioOfficial)

DIRETTA BENEVENTO ALESSANDRIA (RISULTATO FINALE 4-3): CORAZZA NON BASTA

Fischio finale tra Benevento Alessandria! Partita ricca di gol e spettacolo, conclusasi sul risultato di 4-3, con la tripletta personale di Corazza che la riapre allo scadere per i grigi. L’Alessandria prova ad impensierire i padroni di casa nel rush finale, ma i giallorossi alla fine portano a casa un successo importantissimo. Dunque i tifosi hanno vissuto emozioni forti al Ciro Vigorito, con il primo tempo terminato sul punteggio di 2-2. Doppietta di Corazza nei primi 45′, oltre alla giocata di Insigne e l’autorete di Parodi. Nel corso del secondo tempo mancino decisivo di Foulon, poi il quarto gol firmato da Improta e l’ultima marcatura siglata da Corazza per il 4-3 finale. Nel prossimo turno il Benevento se la vedrà sul campo del Parma, mentre l’Alessandria giocherà in casa del Pisa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

IMPROTA ALLUNGA

4-2 il risultato live di Benevento Alessandria quando stiamo per entrare nella fase finale della partita. Ad inizio ripresa i padroni di casa passano in vantaggio grazie ad un macino vincente di Foulon: conclusione potente sul suggerimento perfetto di Sau e giallorossi avanti (3-2). Il Benevento preme sull’acceleratore e spaventa nuovamente l’Alessandria con Insigne, fermato da un provvidenziale Beghetto. Al cinquantacinquesimo i giallorossi allungano il passo con Improta (4-2): la difesa dell’Alessandria è piazzata malissimo e lascia spazio e tempo ad Improta di pescare l’angolino con un bel tiro. Gli ospiti sembrano accusare il colpo, ma dopo aver assorbito la botta provano a scuotersi con una doppia occasione. Al cinquantanovesimo ci prova Chiarello di potenza, trovando una pronta opposizione di Paleari. Poco dopo ancora grigi pericolosi con Corazza, il suo turo però va sul fondo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

AUTORETE DI PARODI!

Quattro gol nel primo tempo di Benevento Alessandria. 2-2 il risultato live tra i giallorossi e i grigi, con gli ospiti che la sbloccano dopo pochi minuti di gioco: ci pensa Chiarello a superare Paleari con una bella giocata che vale lo 0-1. Al ventunesimo Pisseri para un calcio di rigore ad Insigne, che però deve ripetere: la seconda volta non sbaglia ed insacca l’uno pari con un sinistro violento. Al trentasettesimo minuto Benevento pericolosissimo con una ripartenza fulminea: Calò serve Insigne, il cui tiro finisce tra i piedi di Ionita che colpisce la traversa. Al quarantesimo minuto ecco il raddoppio dell’Alessandria, sempre con Corazza: cross perfetto di Arrighini per il compagno che fissa il sorpasso. Prima dell’intervallo il Benevento pareggia i conti con la complicità di Parodi, sfortunato sulla rasoiata di Improta: deviazione letale e palla in rete. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Sarà Marco Di Bello l’arbitro selezionato per la diretta di Benevento Alessandria nella 1^ giornata di Serie B: con lui ecco in campo anche gli assistenti Scatragli e Garzelli e il quarto uomo Carella (Dionisi e Bottegoni saranno al Var). Dando dunque un occhio ai primi dati del fischietto vediamo subito che questo match sarà il primo per Di Bello tra i confini nazionali quest’anno, ma non il primo della stagione. Il fischietto infatti ha già alle spalle una direzione nelle Qualificazioni di Champions league col match Ludogorets-NS Mura (3 ammonizioni) e una alle qualificazioni della Conference league, con la sfida Aberdeen-Breidablik (5 cartellini gialli). Potendo ampliare la nostra analisi segnaliamo che in carriera Di Bello ha già avuto modo di incontrare il Benevento in ben sei occasioni, di cui la più recente risale alla stagione 2020-21 della Serie A: si conta invece un solo riferimento con l’Alessandria, diretta per la Serie C del 2010-11. (agg Michela Colombo)

DIRETTA BENEVENTO ALESSANDRIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Benevento Alessandria è su DAZN: anche per questa stagione, e per i prossimi tre anni, il campionato di Serie B sarà appannaggio del portale arrivato in Italia nel 2015. Sarà dunque una visione in diretta streaming video, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone; sappiamo comunque che le gare saranno fornite anche dalla televisione satellitare di Sky, e in particolare questa sarà visibile agli abbonati sul canale Sky Sport 253 – servirà un abbonamento al Pacchetto Calcio – con possibilità di streaming tramite l’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi.

BENEVENTO ALESSANDRIA: I TESTA A TESTA

Sarà quasi completamente inedito il confronto che ci sarà offerto dalla diretta di Benevento Alessandria nella prima giornata del campionato di Serie B 2021-2022, che per la prima volta nella storia vede la contemporanea presenza dei campani e dei piemontesi. Gli unici due precedenti risalgono al campionato di Serie C 2009-2010, quando Benevento ed Alessandria furono inseriti nello stesso girone nonostante la grande distanza chilometrica che separa fisicamente le due città. Il bilancio dei precedenti è allora presto fatto: una vittoria per parte, sempre rispettando il fattore campo. Per la precisione, l’Alessandria vinse per 1-0 in casa propria la partita d’andata, giocata domenica 6 dicembre 2009, mentre al ritorno fu il Benevento a sfruttare il fattore campo per imporsi per 3-1 domenica 2 maggio 2010, dunque possiamo considerare i campani in leggero vantaggio grazie a tre gol segnati contro due. Oggi però come finirà il primo Benevento Alessandria di sempre in Serie B? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BENEVENTO ALESSANDRIA: MATCH QUASI INEDITO

Benevento Alessandria è in diretta alle ore 20:30 di domenica 22 agosto, presso lo stadio Vigorito: le due squadre si affrontano nella prima giornata del campionato di Serie B 2021-2022. Fino a pochi mesi fa c’erano due categorie di distanza: poi il Benevento è incredibilmente crollato nel girone di ritorno retrocedendo in maniera dolorosa, dopo una sola stagione in massima serie, e ha anche incrinato i rapporti con Filippo Inzaghi che infatti, trasferitosi poi al Brescia, ha lasciato libera la panchina a favore di Fabio Caserta, reduce dalla promozione con il Perugia (dopo aver timbrato quella con la Juve Stabia).

Confermato ovviamente Moreno Longo all’Alessandria: finalmente i grigi, dopo i tentativi falliti (soprattutto quello del 2017), sono tornati in Serie B passando dai playoff e i rigori contro il Padova, e adesso vogliono rimanervi il più a lungo possibile sapendo comunque che il compito sarà tutt’altro che semplice. Vedremo intanto come andrà questo esordio per le due squadre; aspettando che la diretta di Benevento Alessandria prenda il via, proviamo a valutare le scelte degli allenatori leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO ALESSANDRIA

Sarà 4-2-3-1 per Caserta in Benevento Alessandria: rispetto alla vittoria in Coppa Italia cambierà qualcosa, anche in difesa dove Vogliacco può affiancare Glik a protezione di Paleari, con Gaetano Letizia e Foulon destinati agli esterni. In mezzo al campo Calò può essere confermato in coppia con Ionita, mentre Kragl ed Elia si giocano le maglie sulla trequarti con Roberto Insigne, Sau e Improta, a conferma dell’ampiezza della rosa offensiva per i sanniti; a proposito, Moncini potrebbe sfilare a Di Serio il posto da centravanti. Nell’Alessandria, schierata con il 3-4-3, Pisseri è in vantaggio su Crisanto per la porta mentre Simone Benedetti, espulso in Coppa Italia, rischia sull’attacco di Blondett che potrebbe guidare la difesa con Mora e Parodi ai suoi lati; Mustacchio e Beghetto dovrebbero giocare laterali di centrocampo, Giorno e Matteo Di Gennaro insidiano Abou Ba e Casarini per la zona mediana. In attacco invece avremo Chiarello e Arrighini come esterni, con Orlando prima alternativa; Corazza ed Eusepi si giocano il posto da prima punta, occhio però anche a Kolaj.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito un pronostico per Benevento Alessandria, e dunque andiamo a vedere quali siano le previsioni di questo bookmaker per la partita di Serie B. Il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vale 1,65 volte la puntata; l’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 3,60 volte quanto messo sul piatto mentre con il segno 2, per il successo degli ospiti, la vostra vincita ammonterebbe a 5,50 volte l’importo investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA