Diretta/ Benevento Brescia (risultato finale 0-1): Tramoni firma il colpo al 89′!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Benevento Brescia, risultato finale 0-1: le rondinelle espugnano il Vigorito nella 11^ giornata di Serie B, decide Mattéo Tramoni al minuto 89 dopo un clamoroso errore di Brignola.

Caserta Pippo Inzaghi Benevento Brescia lapresse 2021 640x300
Diretta Benevento Brescia 0-1: Pippo Inzaghi batte Fabio Caserta (Foto LaPresse)

DIRETTA BENEVENTO BRESCIA (RISULTATO FINALE 0-1)

Benevento Brescia 0-1: la prima partita della 11^ giornata di Serie B si conclude con una fondamentale vittoria delle rondinelle, che espugnano il Vigorito e ottengono 3 punti con i quali si rilanciano in campionato. Il Benevento di Fabio Caserta invece manca un altro appuntamento importante, non riuscendo a trovare la continuità nei risultati: avevamo detto che nel primo tempo il Brescia aveva fatto di più per portare a casa la vittoria, ma nella ripresa i ritmi della partita si sono abbassati e a 6 minuti dal 90’ il Benevento ha avuto una clamorosa occasione per vincere. Brignola, sfruttando il cattivo movimento della difesa avversaria, si è trovato a tu per tu con Joronen potendo disporre di un rigore in movimento ma, con tutto il tempo per mirare e battere il portiere finlandese, ha incredibilmente calciato a lato.

Così la dura legge del calcio si è fatta sentire al minuto 89: Gaetano Letizia ha perso palla in uscita, il Brescia è ripartito in velocità e Mattéo Tramoni ha sverniciato Glik trovando l’angolo giusto per battere Manfredini. Subito dopo il Benevento ha avuto un’altra palla per segnare, ma Cistana è stato fantastico con un intervento in scivolata ad anticipare Federico Barba, che stava per calciare a botta sicura. Con questa vittoria il Brescia aggancia temporaneamente il Pisa al primo posto in Serie B, con 21 punti; resta a quota 19 il Benevento, che però tra qualche ora potrebbe avere una classifica peggiore. (agg. di Claudio Franceschini)

BENEVENTO BRESCIA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Benevento Brescia 0-0: partita senza reti allo stadio Vigorito, il lunch match del lunedì dedicato alla 11^ giornata di Serie B per il momento non sta rispettando le premesse anche se qualche occasione per sbloccare il match c’è di fatto stata. Tante fiammate, poca costanza da parte delle due squadre: Bertagnoli al 14’ ha impattato di testa un bel cross di Pajac ma ha alzato troppo la mira, ma la grande occasione il Brescia l’ha avuta al 29’ con Palacio che si è inserito in area ed è stato visto da Dimitri Bisoli, l’argentino purtroppo ha esitato troppo e non si è reso conto di due compagni che, dimenticati dalla difesa del Benevento, erano appostati nell’area piccola e avrebbero solo dovuto spingere il pallone in porta.

Opportunità sfumata ma la squadra di Pippo Inzaghi, il grande ex accolto da fischi e applausi nel suo ritorno al Vigorito come avversario, per il momento sta facendo meglio rispetto a un Benevento ancora impallato e che ci ha provato soprattutto con conclusioni dalla distanza: vedremo se nel secondo tempo la musica di questa partita ancora in equilibrio cambierà, magari facendoci assistere anche a qualche gol… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BENEVENTO BRESCIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv della partita Benevento Brescia sarà affidata all’emittente satellitare Sky Sport. Per poter seguire la gara bisogna essere abbonati al pacchetto Calcio. L’emittente, offre anche la possibilità di accedere al match in diretta streaming video attraverso l’applicazione Sky Go. In alternativa, la Serie B può essere seguita sulle piattaforme digitali DAZN ed Helbiz, le quali offrono la possibilità di accedere alla diretta streaming video attraverso le proprie applicazioni. Per visionare le gare, bisogna disporre di una connessione a internet e un dispositivo mobile: smartphone, tablet o PC, in alternativa una Smart TV.

BENEVENTO BRESCIA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Sta per cominciare Benevento Brescia, che è l’anticipo ma anche la partita più interessante di questa undicesima giornata di Serie B in base ai numeri della classifica. Dobbiamo allora ricordare che i padroni di casa del Benevento sono secondi con 19 punti, frutto fino a questo momento di cinque vittorie, quattro pareggi e una sola sconfitta, con 17 gol già all’attivo a fronte dei 7 al passivo, per cui la differenza reti dei campani è pari a +10.

Dall’altra parte abbiamo un Brescia che è solo poco più dietro rispetto al Benevento, con 18 punti in virtù di cinque vittorie, tre pareggi e due sconfitte, con 21 gol all’attivo e 14 al passivo per le Rondinelle, per cui la differenza reti del Brescia è pari a +7. Adesso tuttavia non è più tempo di numeri e parole, perché a parlare sarà solamente il campo: la partita comincia, diamo finalmente spazio a Benevento Brescia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BENEVENTO BRESCIA: I TESTA A TESTA

Benevento Brescia si è giocata appena quattro volte, sempre in Serie B: la prima occasione è avvenuta nel 2016-2017, quando i sanniti erano neopromossi e avevano poi completato lo splendido periodo con il salto in Serie A. Poi il 2018-2019: era toccato all’epoca alle rondinelle fare il grande salto, e allora possiamo dire che quando queste due squadre si incrociano ce n’è una che va in Serie A. Possibile che succeda anche oggi visto che parliamo di uno scontro di alta classifica; ad ogni modo, il Benevento comanda con due vittorie e un pareggio.

L’unica vittoria del Brescia è arrivata al Rigamonti mentre i sanniti si erano imposti, nel novembre di cinque anni fa, con un roboante 4-0 al Vigorito che era stato frutto dei gol di Raman Chibsah, Filippo Falco e George Puscas corredati dall’autorete di Arturo Calabresi. Va poi detto che Fabio Caserta e Filippo Inzaghi si sono affrontati due volte, quando allenavano rispettivamente Juve Stabia e Benevento in Serie B, nel 2019-2020: il grande ex ha una vittoria e un pareggio, e anche qui alla fine gli stregoni si erano presi la promozione in Serie A… (agg. di Claudio Franceschini)

BENEVENTO BRESCIA: SCONTRO DIRETTO TRA DUE DELLE FAVORITE

Benevento Brescia, in diretta lunedì 1 novembre alle ore 12:30 dallo stadio Ciro Vigorito di Benevento. La gara sarà valida per l’11^ giornata del girone di andata del campionato di Serie B 2021-2022. A scendere in campo saranno due delle squadre favorite per la vittoria finale del campionato. Il Benevento è reduce dalla brillante vittoria in casa del Crotone con il risultato di 0-2. Quest’ultima ha proseguito la striscia positiva delle Streghe, le quali non perdono dalla seconda giornata di campionato. I campani sono attualmente secondi in classifica con 19 punti, 2 in meno della capolista Pisa.

Il Brescia è reduce dal pareggio casalingo contro il Lecce, il risultato finale è stato di 1-1. Dopo un avvio più che promettente, la squadra allenata da Filippo Inzaghi ha subito un calo perdendo due partite consecutive: alla settima giornata contro il Como e all’ottava in casa del Perugia. Poi la ripresa con il successo sulla Cremonese per 1-0. Le Rondinelle occupano la quarta posizione in classifica con 18 punti, e la sfida contro il Benevento sarà un vero e proprio scontro diretto. L’ultimo precedente tra le due squadre risale al 2019, nel campionato cadetto. A conquistare i tre punti fu il Benevento, imponendosi 2-3 allo stadio Rigamonti.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI BENEVENTO BRESCIA

Andiamo a vedere le probabili formazioni di Benevento Brescia. L’allenatore delle Streghe, Fabio Caserta, dovrebbe schierare il suo Benevento con il modulo 4-2-3-1. Questi i possibili undici titolari che dovrebbero scendere in campo dal primo minuto: Manfredini; Letizia, Glik, Barba, Foulon; Calo, Acampora; Brignola, Ionita, Tello; Lapadula.

Il tecnico del Brescia, Filippo Inzaghi, dovrebbe rispondere schierando la sua squadra con il modulo 4-3-2-1. Le scelte dell’allenatore delle Rondinelle dovrebbero ricadere sui seguenti uomini: Joronen; Mateju, Cistana, Mangraviti, Pajac; Bertagnoli, Van de Looi, Jagiello; Bisoli, Spalek; Palacio.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Diamo uno sguardo alle quote per le scommesse di Benevento Brescia di Serie B, proposte dall’agenzia Snai. Favoriti i padroni di casa, con la vittoria del Benevento, abbinata al segno 1 quotata a 2.05. Il pareggio sembra il risultato meno probabile, infatti il segno X viene proposto a 3.50. Il successo del Brescia, associato al segno 2 ha una quota di 3.45.

© RIPRODUZIONE RISERVATA