DIRETTA/ Benevento Pordenone (risultato finale 2-1) video tv: tutto nella ripresa!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Benevento Pordenone, streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 16^ giornata di Serie B.

Benevento
I giocatori del Benevento (Foto LaPresse)

DIRETTA BENEVENTO PORDENONE (RISULTATO FINALE 2-1) TUTTO NELLA RIPRESA

Cala il sipario tra Benevento Pordenone! Finisce sul risultato di 2-1 al Vigorito, dove i padroni di casa la ribaltano dopo essere passati in svantaggio. Apre le danze Butic per la compagine ospite, poi nel giro di centoventi secondi arriva la clamorosa rimonta dei campani che agguantano il pareggio con Elia e mettono la freccia del sorpasso Di Serio. Terza vittoria consecutiva per la formazione allenata da Caserta, Pordenone che invece resta inchiodato all’ultimo posto della classifica. I neroverdi masticano amaro per la decisione presa dal direttore al settantasettesimo, quando dopo il consulto al VAR è stato revocato un penalty assegnato al Pordenone per un presunto fallo di mano di Elia dentro la propria area. Si chiude così: i giallorossi si impongono per due a uno e portano a casa l’intera posta in palio. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

BUTIC SBLOCCA

Siamo nel corso del secondo tempo di Benevento Pordenone, le due squadre sono tornate in campo da circa dieci minuti e gli ospiti conducono sul risultato di 0-1. Inizio della ripresa scoppiettante con le proteste da parte dei padroni di casa per una presunta trattenuta dentro l’area di rigore ai danni Lapadula, fermato dall’arbitro per posizione di fuorigioco dopo pochi minuti. Il Benevento, dopo aver attaccato con determinazione, deve fare i conti con una ripartenza letale del Pordenone. Siamo al cinquantatreesimo minuto quando Cambiaghi recupera un pallone a metà campo, accelera sulla corsia laterale sinistra e passa palla a Butic, il quale di prima intenzione trafigge Paleari. Partita che si mette in salita per il Benevento, ora costretto a rincorrere un Pordenone attento e cinico. Vedremo se i giallorossi riusciranno a rimetterla in piedi. Il tempo c’è ancora tutto. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CI PROVA IMPROTA

Abbiamo superato il primo quarto d’ora di Benevento Pordenone e il risultato live è di 0-0. Primo squillo della gara dopo pochi minuti dal fischio di inizio, coi padroni di casa che ci provano dalla distanza con Acampora: la sua conclusione, tuttavia, si infrange su un compagno di squadra e la difesa neroverde spazza prontamente. Due minuti dopo, per la precisione al nono giro d’orologio, chance offensiva per Improta che colpisce il pallone con il mancino dentro l’area, trovando la pronta reazione di Perisan.

All’undicesimo minuto Gianluca Lapadula si libera con grande prontezza di Camporese e confeziona una bella palla in area Insigne, fermato solo dalla bandierina del guardalinee. Buona partenza da parte della compagine giallorossa, che schiaccia il Pordenone nella propria metà campo. Il punteggio, però, resta al momento bloccato sullo 0-0. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

IN CAMPO, VIA!

Solo pochi istanti prima di dare il via alla diretta di Benevento Pordenone, bel match della 16^ giornata di Serie B: nell’attesa pure andiamo a leggere qualche numero significativo fin qui fissato. Dati alla mano, occorre ora applaudire al buon rendimento degli stregoni, che fin qui hanno messo da parte in stagione 25 punti, con sette successi e 4 pareggi realizzati: tutto sufficiente per ottenere la quarta posizione nella graduatoria di campionato. La squadra giallorossa inoltre si è rivelata attenta in attacco come in difesa: la sua differenza reti è di 25:15.

Numeri ovviamente ben diversi per il Pordenone che solo pochi giorni fa ha ottenuto la sua prima vittoria in campionato. I ramarri sono dunque ora, senza sorpresa, fanalino di coda della classifica della Serie B, con sette punti raccolti con un successo e 4 pareggi. Ben negativo il bilancio gol dei neroverdi, fissato ora a 12:30. Ora torniamo al presente e diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA BENEVENTO PORDENONE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv della partita Benevento Pordenone sarà affidata all’emittente satellitare Sky Sport. Per poter seguire la gara bisogna essere abbonati al pacchetto Calcio. L’emittente, offre anche la possibilità di accedere al match in diretta streaming video attraverso l’applicazione Sky Go. In alternativa, la Serie B può essere seguita sulle piattaforme digitali DAZN ed Helbiz, le quali offrono la possibilità di accedere alla diretta streaming video attraverso le proprie applicazioni. Per visionare le gare, bisogna disporre di una connessione a internet e un dispositivo mobile: smartphone, tablet o PC, in alternativa una Smart TV.

TESTA A TESTA

Molto breve è la storia che ci accompagna verso la diretta di Benevento Pordenone, partita del campionato di Serie B che vanta infatti appena due precedenti ufficiali. Campani e friulani infatti si sono affrontati solo nel campionato di Serie B edizione 2019-2020, mentre l’anno scorso il Benevento era in Serie A. Proprio i giallorossi campani sono in vantaggio, anche se i numeri sono per forza di cose molto esigui.

Ricordiamo allora il successo casalingo per 2-1 del Benevento nella partita di ritorno giocata in Campania sabato 15 febbraio 2020, poco prima dello scoppio della pandemia di Coronavirus, mentre la partita d’andata, naturalmente in casa del Pordenone, era finita con un pareggio per 1-1 martedì 24 settembre 2019. Questi sono i dati fino a questo momento, con un successo del Benevento e un pareggio: oggi si gioca ancora in Campania, i padroni di casa ne approfitteranno? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ENTRAMBE PUNTANO A DARE SEGUITO AL BUON MOMENTO

Benevento Pordenone, in diretta sabato 4 dicembre alle ore 14:00 dallo Stadio Ciro Vigorito, andrà in scena la gara valevole per la 16^ giornata del campionato di Serie B. Il Benevento è reduce da due successi consecutivi, l’ultimo conseguito sul campo del Vicenza, con il risultato di 2-3. Le ultime due uscite vincenti delle streghe, hanno posto fine al periodo negativo vissuto, infatti i campani avevano precedentemente messo in fila tre sconfitte. La squadra allenata da Fabio Caserta, è attualmente in quarta posizione con 25 punti, in piena lotta per la promozione diretta in Serie A.

Il Pordenone è reduce dalla prima vittoria in campionato, arrivata in casa con il risultato di 2-0 sull’Alessandria. Un successo che può rilanciare la formazione allenata da Bruno Tedino, la quale occupa attualmente l’ultima posizione in classifica con 7 punti, con la zona playout distante sette lunghezze. I ramarri sono infatti in ripresa dopo il periodo piuttosto negativo, nella penultima sfida infatti hanno conquistato un buon pareggio sul campo del Frosinone. L’ultimo precedente tra le due squadre risale a febbraio 2020. In quell’occasione, il Benevento si impose con il risultato di 2-1 sui ramarri.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI BENEVENTO PORDENONE

Vediamo le probabili formazioni di Benevento Pordenone di Serie B. L’allenatore delle streghe, Fabio Caserta, dovrebbe schierare i suoi uomini con il modulo 4-2-3-1. Ecco la probabile formazione titolare del Benevento: Paleari; Letizia, Barba, Vogliacco, Viviani; Acampora, Ionita; Improta, Elia, Insigne, Lapadula.

Bruno Tedino, dovrebbe rispondere schierando il suo Pordenone con lo schema 4-3-3. Questa la probabile formazione titolare friulana, la quale dovrebbe scendere in campo per affrontare il Benevento: Perisan; Zammarini, Camporese, Barison, Falasco; Magnino, Pasa, Pinato; Folorunsho, Butic, Cambiaghi.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Andiamo a vedere le quote per le scommesse della partita Benevento Pordenone di Serie B, proposte dall’agenzia Snai. Favoriti i padroni di casa, infatti la vittoria del Benevento, associata al segno 1 viene quotata 1.57. L’eventuale pareggio, con segno X viene proposto a 3.85. Appare invece difficile il successo del Pordenone, il quale abbinato al segno 2, viene presentato con una quota di 6.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA