Diretta/ Benevento Südtirol (risultato finale 0-2): gli altoatesini tornano a vincere

- Claudio Franceschini

Diretta Benevento Südtirol (risultato finale 0-2) streaming video tv della partita valevole per la 27^ giornata di Serie B. Gli uomini di Bisoli ritrovano i tre punti, sanniti KO.

20083480 medium 1 1 640x300 Video ACR Messina Benevento (Foto LaPresse)

DIRETTA BENEVENTO SÜDTIROL (RISULTATO FINALE 0-2): GLI ALTOATESINI TORNANO A VINCERE

Il Südtirol ritrova i tre punti battendo a domicilio il Benevento per 2 a 0, decidono i gol di Belardinelli e Cissé che consentono alla squadra di Bisoli di scavalcare la Reggina al quarto posto in classifica. Dodicesimo KO in campionato per i sanniti che dovranno sudarsi la salvezza fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata. Prima del triplice fischio gli ospiti sfiorano persino il tris in contropiede con Lunetta che grazia Paleari spedendo il pallone sopra la traversa. Sul ribaltamento di fronte successivo i padroni di casa conquistano un calcio d’angolo sugli sviluppi del quale Pastina chiama al dovere Poluzzi che risponde presente e abbassa la saracinesca, spegnendo così le ultime – timide – speranze di rimonta degli avversari. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA BENEVENTO SUDTIROL STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Benevento Sudtirol sarà trasmessa sulla televisione satellitare: l’appuntamento però sarà disponibile soltanto per gli abbonati al pacchetto Calcio, poiché il canale di riferimento sarà Sky Sport 254. Come sempre i clienti avranno la possibilità di seguire il match di Serie B anche attraverso il servizio di diretta streaming video che, ricordiamo, non comporta costi aggiuntivi: basterà infatti dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone e inserire i dati del proprio abbonamento per attivare l’applicazione Sky Go.

0-2, RADDOPPIO DI CISSÉ

All’inizio del secondo tempo l’allenatore del Benevento, Stellone, si affida al giovanissimo Carfora, classe 2006, che fa il suo esordio in Serie B. Sentiremo parlare di lui, per adesso è il Südtirol che sale alla ribalta delle cronache portandosi sul 2 a 0 grazie al gol di Cissé che viene servito impeccabilmente da Rover e trafigge Paleari andando a segno per la seconda gara di fila. Piove sul bagnato per i sanniti che provano comunque a reagire con Acampora che al 66’ da posizione favorevole calcia addosso a Poluzzi, nessun problema per il portiere ospite che blocca la sfera. Nel frattempo sugli spalti del Vigorito aumenta il malumore per l’ennesima giornata storta dei padroni di casa… {agg. di Stefano Belli}

0-1, KARIĆ CI PROVA DA FUORI

Intervallo al Vigorito dove si è appena concluso il primo tempo di Benevento-Südtirol, squadre al riposo sul punteggio di 1 a 0 in favore degli ospiti che dopo aver sbloccato la contesa con il gol di Belardinelli hanno rischiato davvero pochissimo. I sanniti non sono infatti riusciti a creare grossi pericoli dalle parti di Poluzzi, se non al 45’ con il tentativo da fuori area di Karić che non impensierisce più di tanto il portiere di Bisoli che fa buona guardia in mezzo ai pali. Agli uomini di Stellone serve assolutamente un cambio di passo, prestazione sin qui assolutamente insufficiente per i padroni di casa che nelle ultime due gare avevano ottenuto quattro punti ma stasera non hanno approcciato il match nel modo giusto. {agg. di Stefano Belli}

0-1, GOL DI BELARDINELLI!

La sfida tra Benevento e Südtirol è cominciata da circa venti minuti. La prima occasione del match valevole per la 27^ giornata di Serie B è appannaggio degli ospiti che guadagnano un calcio d’angolo al 5’, sugli sviluppi del tiro dalla bandierina ci prova Belardinelli che viene murato da Schiattarella. Al secondo tentativo il numero 16 non perdona e trafigge Paleari con un gran colpo di testa sul traversone di Siega che disegna una traiettoria perfetta per il compagno. La formazione allenata da Bisoli sblocca così la contesa e si porta sull’1 a 0, ennesima gara in salita per i sanniti che non hanno cominciato con il piede giusto, vedremo se gli uomini di Stellone sapranno reagire e rimettere le cose a posto con i biancorossi che in questo 2023 non hanno mai perso anche se vengono da tre pareggi consecutivi. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Sta per iniziare la diretta di Benevento Sudtirol, gara valevole per la ventisettesima giornata del campionato di Serie B. Prima di tuffarci nella sfida andiamo ad analizzare le statistiche che accompagnano questa partita molto interessante con entrambe le squadre affamate di punti per raggiungere i rispettivi obiettivi stagionali. I padroni di casa, che recentemente hanno visto l’arrivo in panchina di mister Roberto Stellone al posto di Fabio Cannavaro, devono necessariamente vincere per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della bassa classifica.

Attualmente i sanniti stazionano al diciassettesimo posto con 27 punti, a due lunghezze dalla salvezza diretta ma con soli due punti di vantaggio sulla zona retrocessione in Lega Pro. I quattro punti nelle ultime due partite lasciano ben sperare ma, di contro, ci sarà un Sudtirol autentica sorpresa di questa stagione. L’undici di Bisoli, forte di quarantuno punti, occupa la quinta piazza in classifica e, con soli cinque punti da recuperare nei confronti del secondo posto, può sognare addirittura la promozione diretta in A. I biancorossi, inoltre, non perdono dallo scorso 26 dicembre (0-2 sul campo amico contro il Modena) ed hanno ottenuto nove punti nelle ultime cinque uscite. (Giulio Halasz)

BENEVENTO SUDTIROL: I TESTA A TESTA

Sta per iniziare la diretta di Benevento Sudtirol, gara valevole per la ventisettesima giornata del campionato di Serie B. Prima di tuffarci nella sfida andiamo ad analizzare i precedenti tra le due formazioni che, in realtà, raccontano ben poco. I sanniti e i tirolesi non si sono mai incontrati allo stadio “Vigorito” mentre l’unico incrocio è quello del match di andata. In quell’occasione Benevento e Sudtirol diedero vita ad una partita emozionante terminata con un pareggio 1-1.

Al vantaggio di Pastina al 39’ del primo tempo rispose un gol di Zaro per la formazione di mister Bisoli a pochi minuti dal triplice fischio finale. Era, però, tutta un’altra storia rispetto ad oggi perché il Benevento veleggiava con un altro ritmo in classifica e il Sudtirol ancora non poteva essere definita la squadra rivelazione del campionato. La partita odierna, quindi, rappresenta un inedito. (Giulio Halasz)

BENEVENTO SUDTIROL: BISOLI RISCHIA MOLTO!

Benevento Sudtirol, partita in diretta dallo stadio Vigorito, si gioca alle ore 20:30 di mercoledì 1 marzo e rientra nella 27^ giornata di Serie B 2022-2023. I sanniti arrivano dal pareggio senza reti ad Ascoli: un punto che chiaramente non ha spostato la situazione di classifica che rimane delicatissima, se non altro adesso si può provare a pensare di salvarsi direttamente ma è chiaro che una squadra costruita per la promozione non si possa accontentare di questo obiettivo, anche se al momento appunto rimane l’unico cui guardare pur se la stagione regolare rimane lunga.

Il Sudtirol invece sogna in grande: certo ha pareggiato la terza partita consecutiva, però contro un Palermo tosto, e soprattutto ha allungato la sua striscia senza sconfitte a sette gare rimanendo in pieno contatto con la promozione diretta, detto che per gli altoatesini anche solo giocare i playoff sarebbe un grande traguardo. Ci aspetta dunque una bella serata con la diretta di Benevento Sudtirol; proviamo ad anticipare il match leggendo insieme le scelte da parte dei due allenatori, nella consueta valutazione delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO SUDTIROL

Per Roberto Stellone ci sono brutte notizie: nella diretta Benevento Sudtirol sono squalificati Leverbe e Improta. In difesa dunque spazio a Pastina, che completa il reparto con El Kaouakibi e Tosca davanti a Paleari, mentre nella linea di centrocampo Gaetano Letizia e Jureskin si giocano il posto sull’esterno destro, con la conferma di Foulon a sinistra. In mezzo Koutsoupias si candida a sostituire uno tra Acampora e Karic; sulla trequarti Mattia Viviani potrebbe avere un’altra maglia da titolare, Simy invece insidia Andrés Tello e La Gumina nel tandem d’attacco.

Nel 4-4-2 di Bisoli torna a disposizione Lunetta: potrebbe essere lui a giocare a sinistra nella linea di centrocampo, con Rover che può tornare davanti insieme a Odogwu. A destra invece Carretta può prendere il posto di Tait, che tornerebbe a giocare in mezzo insieme a uno tra Belardinelli e Fiordilino; ci sarebbe insomma un po’ di turnover, magari anche in difesa dove Vinetot può scalzare Andrea Masiello o Zaro (nella coppia centrale) mentre Berra o De Col possono giocare a destra, con Celli sull’altro lato e Poluzzi naturalmente a fare il portiere.

QUOTE E PRONOSTICO

Approfondendo il discorso sulla diretta di Benevento Sudtirol possiamo dare uno sguardo alle quote sulla partita valida per la 27^ giornata di Serie B, emesse in particolare dall’agenzia Snai. Il segno 1 per la vittoria della squadra di casa vi permetterebbe di guadagnare una somma corrispondente a 2,15 volte la giocata; il segno X che regola il pareggio porta in dote una somma che equivale a 3,05 volte l’importo che avrete scelto di investire, infine il segno 2 sul quale puntare per il successo della formazione ospite ha un valore, con questo bookmaker, che è pari a 3,70 volte la quota messa sul tavolo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie