Diretta/ Benevento Ternana (risultato finale 1-2): Partipilo beffa i sanniti!

- Chiara Ferrara

Diretta Benevento Ternana: streaming video tv, quote, formazioni e risultato live della partita valida per la 36a giornata di Serie B.

Ternana Serie B (Foto LaPresse) Diretta Ternana, Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA BENEVENTO TERNANA (RISULTATO FINALE 1-2): PARTIPILO BEFFA I SANNITI!

La Ternana passa allo stadio Vigorito e infligge un duro colpo alle speranze promozione del Benevento. A firmare il gol partita è stato Partipilo al 39′ della ripresa, bruciando sul tempo Letizia su assist del solito Palumbo, una vera spina nel fianco per la difesa di casa. Al 42′ Tello manca una grande occasione per il pari, calciando fuori su corta respinta di Iannarilli su un tiro di Elia, poi nel recupero la situazione non cambia e gli umbri vincono 1-2 col Benevento che resta quarto, a -3 dalla Cremonese seconda e a -1 dal Monza terzo, entrambe battute in questa giornata di campionato. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BENEVENTO TERNANA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE B

La diretta del match Benevento Ternana sarà disponibile, come di consueto per la Serie B, in televisione su Sky Sport e su Dazn ed in streaming tramite la piattaforma Helbiz. Per avere accesso alla visione della gara tramite la prima emittente è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio e collegarsi al canale designato al momento del fischio di inizio. È possibile tuttavia seguire anche in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone.

Per quanto riguarda la seconda emittente, invece, per vedere la sfida in televisione sarà necessario avere una SmartTv oppure un accessorio utile a collegare il dispositivo ad Internet, come Chromecast o Amazon Fire Stick o ancora una consolle come Playstation e Xbox. In alternativa è possibile vedere la partita Benevento Ternana in diretta streaming sul sito ufficiale oppure sulle applicazioni per smartphone e tablet.

PAREGGIA DONNARUMMA!

Pari di Donnarumma dopo appena 4′ nella ripresa: partenza a razzo dopo l’intervallo della Ternana, gran giocata di Palumbo che salta secco Viviani e offre un cioccolatino all’attaccante, che insacca da posizione ravvicinata. Al 10′ umbri vicini al vantaggio ma Pettinari trova la grande risposta di Paleari, al 16′ il Benevento cambia con Foulon e Improta che lasciano spazio a Tello e Elia. Nella Ternana al 21′ esce Pettinari ed entra Partipilo, ma i sanniti faticano a trovare spazi in attacco. (agg. di Fabio Belli)

BARBA DI TESTA!

Benevento pericoloso con un colpo di testa di Vogliacco al 27′, ma la Ternana non rinuncia a pungere e sfiora il vantaggio al 32′, con Celli che coglie prima il palo e poi manca il tap-in vincente sulla ribattuta da buona posizione. Decimo legno stagionale per la Ternana, i sanniti provano a scuotersi: ammonito Viviani per un fallo su Agazzi, quindi Iannarilli nega il vantaggio a Improta. E’ comunque il preludio al vantaggio del Benevento che arriva al 44′: Barba insacca di testa e permette ai padroni di casa di andare all’intervallo sull’1-0. (agg. di Fabio Belli)

FORTE KO!

Subito tegola per il Benevento dopo 6′, con l’infortunato Forte costretto a lasciare spazio a Moncini. Subito dopo tentativo di Improta, la Ternana risponde con una girata di Pettinari che sorvola la traversa. I sanniti non trovano spazi e gli ospiti al 22′ hanno una grande chance con Proietti che si fa ipnotizzare a tu per tu con Paleari. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Letizia, Vogliacco, Barba, Foulon; Ionita, Viviani, Acampora; Improta, Forte, Farias. Panchina: Manfredini, Gyamfi, Pastina, Masciangelo, Calò, Petriccione, Talia, Tello, Moncini, Insigne, Elia, Brignola. Allenatore: F.Caserta. TERNANA (3-5-2): Iannarilli; S.Diakite, Capuano, Celli; Defendi, Agazzi, Proietti, Palumbo, Ghiringhelli; Pettinari, Donnarumma. Panchina: Krapikas, Bogdan, Boben, Martella, Paghera, Mazza, Furlan, Mazzocchi, Partipilo, Peralta, Capone, Rovaglia. Allenatore: C.Lucarelli. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Leggiamo ora i numeri che introducono la diretta di Benevento Ternana. I padroni di casa sono in quarta posizione di classifica con 63 punti, ma questa è molto corta basti pensare che dalla prima alla sesta posizione le squadre sono raccolte in 4 punti. Le streghe hanno fino a questo momento collezionato 18 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte. Dall’altro lato invece troviamo la Ternana che è sicura della sua permanenza in categoria, ben 16 i punti sopra la zona playout, ma che deve ancora cercare di accelerare per sognare i playoff, lontani 7 punti.

La squadra rossoverde ha finora inanellato 13 successi, 9 pari e 13 sconfitte. Il Benevento ha il miglior attacco della categoria con 60 reti, anche se pure le fere hanno fatto bene in questa specifica infatti sono 54 le reti siglate. Dietro abbiamo visto la differenza tra i due club con 32 reti subite a 56. I migliori marcatori sono da un lato Lapadula con 9 reti e dall’altra Donnarumma con 12. (Agg. di Matteo Fantozzi)

I TESTA A TESTA

Cresce l’attesa per la diretta di Benevento Ternana, curiosiamo allora nella storia della partita che oggi sarà valida per la Serie B. Cominciamo allora osservando che nel campionato cadetto ci sono solamente tre precedenti, terminati tutti con vittorie per il Benevento. Nel campionato 2016-2017 i campani vinsero per 0-1 all’andata a Terni e per 2-1 al ritorno in casa, poi c’è stato un nuovo colpaccio del Benevento in casa della Ternana nel match d’andata del campionato in corso, vinta per 0-2 dai campani venerdì 10 dicembre scorso.

Per la Ternana dunque è un confronto complicato, anche se negli ultimi dieci precedenti complessivi (sette sono in Serie C) ci sono anche quattro vittorie per i rossoverdi umbri oltre a sei successi del Benevento, di conseguenza i grandi assenti in questo testa a testa fra Benevento e Ternana sono in realtà i pareggi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BENEVENTO TERNANA: TURNO FACILE PER I CAMPANI!

La diretta di Benevento Ternana è una delle avvincenti partite che compongono il palinsesto della trentaseiesima giornata del campionato di Serie B: le due squadre si affronteranno sabato 25 aprile a partire dalle ore 18.00 allo Stadio Ciro Vigorito. I padroni di casa si giocano tutto: la promozione diretta in massima categoria è ancora alla portata (soltanto 3 punti di distanza), ma non dovranno più commettere errori, anche perché la concorrenza è serrata. Il match odierno vale meno, invece, per gli ospiti, che sono ormai salvi. Un successo, però, potrebbe rimetterli in corsa per i play-off.

I campani da una parte sono reduci dalla vittoria contro il Pordenone, mentre dall’altro lato nello scorso turno gli umbri hanno ottenuto soltanto un pari contro il Frosinone. Chi avrà la meglio quest’oggi?

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO TERNANA

Le probabili formazioni della diretta di Benevento Ternana non sono caratterizzate da particolari assenze. I padroni di casa avranno tutti a disposizione, mentre gli ospiti dovranno rinunciare soltanto allo squalificato Koutsoupias. Il tecnico dei giallorossi Fabio Caserta dovrebbe mettere in campo un 4-3-3 molto simile a quello dello scorso turno: Paleari; Foulon, Pastina, Barba, Letizia; Acampora, Viviani, Petriccione; Farias, Moncini, Tello. Il tecnico dei rossoverdi Cristiano Lucarelli dovrebbe invece optare per il consueto 3-5-2 così strutturato: Krapikas; Celli, Sorensen, Bogdan; Martella, Palumbo, Proietti, Paghera, Furlan; Donnarumma, Partipilo.

QUOTE BENEVENTO TERNANA

Le quote della diretta di Benevento Ternana, offerte dall’agenzia di scommesse Bet365, puntano sul trionfo dei giallorossi, dato l’andamento in classifica delle due squadre. La vittoria dei padroni di casa, con il segno 1, è proposta infatti a 1,53. Il pareggio, con il segno X, si trova invece a 3,75. Il successo degli ospiti, con il segno 2, è infine fissato a 5,50.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie