Diretta/ Benfica Inter (risultato finale 3-3): Sanchez la pareggia su rigore (29 novembre 2023)

- Claudio Franceschini

Diretta Benfica Inter streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il gruppo D di Champions League, i nerazzurri sono già agli ottavi.

21451285 medium 1 1 640x300 Video Salisburgo Benfica, Champions League gruppo D (Foto LaPresse)

DIRETTA BENFICA INTER (RISULTATO FINALE 3-3): TRIPLICE FISCHIO

La diretta tra Benfica e Inter è giunta al termine con un finale mozzafiato, con un pareggio finale di 3-3. La sfida è stata caratterizzata da azioni spettacolari e colpi di scena, mantenendo gli spettatori incollati ai loro posti fino all’ultimo fischio dell’arbitro. Dopo il vantaggio iniziale del Benfica, l’Inter ha dimostrato grande carattere, riuscendo a pareggiare il match. Il risultato è stato portato sul 3-2 in favore del Benfica, ma l’Inter ha guadagnato un calcio di rigore, battuto magistralmente da Sanchez, che ha collocato la palla nell’angolo destro della porta, siglando il gol del pareggio.

Il pubblico è stato trascinato in un vortice di emozioni mentre entrambe le squadre cercavano disperatamente di ottenere la vittoria nei minuti finali. Tuttavia, nessuna delle due squadre è riuscita a segnare il gol decisivo, e la partita si è conclusa con un risultato di parità, 3-3. Questo incontro rimarrà sicuramente nella memoria degli appassionati di calcio, grazie agli sforzi straordinari di entrambe le squadre nel cercare di prevalere sull’avversario. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA BENFICA INTER (RISULTATO LIVE 3-2): RIMONTA?

La seconda metà della diretta tra Benfica e Inter è iniziata in modo spettacolare, con entrambe le squadre che hanno aggiunto nuovi capitoli alla loro sfida avvincente. Dopo i primi venti minuti del secondo tempo, il punteggio attuale è di 3-2 a favore del Benfica, con reti segnate da Arnautovic e Frattesi per l’Inter. Il primo a segnare è stato Arnautovic al 50° minuto, capitalizzando su un’occasione ben costruita dalla squadra italiana. La risposta del Benfica è stata rapida, e Frattesi ha segnato al 55° minuto, riportando la squadra portoghese in vantaggio.

La partita si sta intensificando con azioni da entrambe le parti, e i tifosi sono in fermento. L’Inter sembra determinata a rientrare in gioco, mentre il Benfica cerca di difendere la sua sottile ma importante vantaggio. Con il punteggio attuale, tutto è ancora possibile e la partita è aperta a qualsiasi risultato. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA BENFICA INTER (RISULTATO LIVE 3-0): INTERVALLO

Il primo tempo di questa emozionante diretta tra Benfica e Inter si conclude con uno straordinario vantaggio per la squadra portoghese. Il risultato attuale è di 3-0, e il protagonista indiscusso è stato Joao Mario, che ha segnato una tripletta impressionante. Il primo gol di Joao Mario è giunto al 10° minuto, sfruttando un’opportunità derivante da un errore difensivo dell’Inter. Il secondo gol è arrivato al 18° minuto, con una magistrale conclusione da fuori area che ha sorpreso il portiere avversario.

La tripletta è stata completata al 40° minuto, quando Joao Mario ha capitalizzato su un cross preciso e ha colpito di testa, portando il Benfica a una posizione di comando. L’Inter, ora in svantaggio di tre gol, si trova ad affrontare una situazione difficile e dovrà pianificare una notevole rimonta nella seconda metà della partita. Il Benfica, invece, è chiaramente in controllo del gioco e sembra deciso a mantenere la sua vantaggiosa posizione. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA BENFICA INTER (RISULTATO LIVE 2-0): DOPPIETTA

In una diretta elettrizzante tra Benfica e Inter, la squadra portoghese sta attualmente dominando il campo al ventesimo minuto del primo tempo. Benfica si trova in vantaggio per 2-0, grazie a una straordinaria prestazione di Joao Mario che ha realizzato una doppietta. Il primo gol è arrivato al 10° minuto, quando Joao Mario ha capitalizzato su un errore difensivo dell’Inter, penetrando nell’area di rigore e piazzando la palla con precisione nel fondo della rete. La reazione dell’Inter è stata immediata, ma la difesa del Benfica ha resistito con determinazione.

Il secondo gol di Joao Mario è giunto al 18° minuto, con una magistrale conclusione da fuori area che ha lasciato senza scampo il portiere dell’Inter. La squadra italiana sta ora cercando di riorganizzarsi per invertire il corso della partita, ma il Benfica sembra essere in gran forma e ha mantenuto un controllo salido sul gioco finora. (agg. Gianmarco Mannara)

DIRETTA BENFICA INTER (RISULTATO 0-0): LE FORMAZIONI UFFICIALI, SI GIOCA!

Finalmente tutto è pronto, sta per cominciare la diretta di Benfica Inter, ma possiamo prenderci qualche minuto per analizzare gli opposti rendimenti dei portoghesi e dei nerazzurri finora nel girone D di Champions League. Il cammino è clamorosamente negativo per una big come il Benfica, fermo a zero punti a causa ovviamente di quattro sconfitte su altrettante partite giocate fino a questo momento e già eliminato, accompagnate dal pessimo -6 della differenza reti, soprattutto a causa di un solo gol segnato, mentre al passivo sono evidentemente sette per il Benfica. Situazione invece eccellente per la già qualificata Inter: i nerazzurri di Simone Inzaghi hanno 10 punti in classifica.

Questo grazie a ben tre vittorie e un pareggio su quattro partite, sorride anche la differenza reti che è pari a +3 dal momento che l’Inter in questa Champions League ha segnato finora cinque gol e ne ha incassati solamente due. Adesso però non è più tempo di numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali e poi cediamo allora senza indugio la parola ai protagonisti sul campo, perché ora comincia davvero la diretta di Benfica Inter! BENFICA (4-2-3-1): Trubin; Aursnes, Antonio Silva, Otamendi, Morato; Florentino, Joao Neves; Di Maria, Rafa Silva, Joao Mario; Tengstedt. Allenatore: Roger Schmidt INTER (3-5-2): Audero; Bisseck, De Vrij, Acerbi; Darmian, Frattesi, Asllani, Klaassen, Carlos Augusto; Arnautovic, A. Sanchez. Allenatore: Simone Inzaghi (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BENFICA INTER STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Benfica Inter sarà disponibile per gli abbonati sulla televisione satellitare, quindi anche con la consueta possibilità di seguirla su device come PC, tablet e smartphone grazie all’applicazione Sky Go, dunque in diretta streaming video. Va inoltre segnalato che tutte le partite di Champions League sono garantite anche dalla piattaforma Infinity Plus, che ha acquisito i diritti per trasmettere la competizione Uefa. Di conseguenza gli abbonati al questo servizio potranno assistere alle immagini del match, che sarà ovviamente in diretta streaming video o con l’opzione di una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

BENFICA INTER: I TESTA A TESTA

Il racconto della diretta di Benfica Inter passa anche attraverso i precedenti, che sono sei: è una partita stregata per le Super Aquile, che non sono mai riuscite a battere i nerazzurri dovendosi accontentare di due pareggi. Dunque, abbiamo quattro vittorie dell’Inter; la prima è anche quella dell’episodio più importante, la finale di Coppa dei Campioni 1964-1965 con il gol decisivo che era stato realizzato da Jair al 42’ minuto. Poi però altre sfide di rilievo: gli ottavi di Coppa Uefa 2003-2004 e i quarti di Champions League della passata stagione, questi li ricordiamo bene perché l’Inter si era qualificata grazie all’impresa del Da Luz, con i gol messi a segno da Nicolò Barella e Romelu Lukaku (su rigore).

Quella è stata la prima vittoria che i nerazzurri abbiano centrato nello stadio del Benfica; in precedenza avevamo avuto il pareggio senza reti del marzo 2004, ma poi la qualificazione ai quarti di Coppa Uefa era arrivato con un pirotecnico 4-3. Lo possiamo ripercorrere: nel primo tempo Obafemi Martins aveva risposto a Nuno Gomes, poi allungo nerazzurro con Alvaro Reboca e Christian Vieri a blindare una qualificazione rimessa in discussione da Nuno Gomes, prima che Martins timbrasse la doppietta personale. Poco dopo Tiago Mendes aveva accorciato, ma il Benfica non era comunque riuscito a centrare il ribaltone. (agg. di Claudio Franceschini)

BENFICA INTER: NERAZZURRI PER IL PRIMATO!

Benfica Inter, partita diretta dall’arbitro lettone Andris Treimanis, si gioca alle ore 21:00 di mercoledì 29 novembre, al Da Luz di Lisbona: nella quinta giornata del gruppo D di Champions League 2023-2024 i principali verdetti sono già stabiliti, perché l’Inter grazie alla vittoria contro il Salisburgo ha ottenuto la qualificazione agli ottavi con due giornate di anticipo, mentre il Benfica è ancora a zero punti e dunque già eliminato dalla corsa alla prossima fase di Champions League, tremenda delusione dopo i quarti raggiunti nella passata edizione.

Adesso però restano aperti gli altri traguardi: per l’Inter il primo posto che la banda di Simone Inzaghi si giocherà nella sfida diretta con la Real Sociedad, per il Benfica la possibilità di ripartire dall’Europa League nel testa a testa con il Salisburgo, dunque entrambe le squadre saranno molto interessate a cosa succederà a San Sebastian. Ora, aspettando che la diretta di Benfica Inter prenda il via, proviamo a capire in che modo gli allenatori potrebbero schierare i loro undici sul terreno di gioco del Da Luz, andando a leggere insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI BENFICA INTER

Roger Schmidt deve fare i conti con gli infortuni di Bernat e David Neres, per cui in Benfica Inter dovrebbe schierare Morato (favorito su Jurasek) come terzino sinistro mentre sulla trequarti si affiderebbe a Di Maria, Rafa Silva e Joao Mario (spostato dunque avanti, come l’anno scorso) ma con la possibilità di inserire Gonçalo Guedes, partito dalla panchina nel derby vinto contro lo Sporting Lisbona, e dunque mandare l’ex di serata a fare coppia con Florentino o Joao Neves in mezzo. In difesa Antonio Silva e Otamendi proteggono Trubin, con Aursnes che sarà il terzino destro.

Possibile turnover per Simone Inzaghi, che medita per esempio di far giocare De Vrij in difesa; da capire chi tra Darmian, Acerbi e Alessandro Bastoni gli lascerà il posto. Sulle corsie Dumfries e Carlos Augusto dovrebbero essere titolari, in mezzo occasione per Klaassen (meno per Asllani) e Frattesi facendo riposare eventualmente Barella e Mkhitaryan, o anche Calhanoglu; davanti invece ci aspettiamo che Alexis Sanchez o Arnautovic siano in campo dal primo minuto, anche qui Inzaghi deve capire chi tra Lautaro Martinez e Marcus Thuram lasciare fuori.

QUOTE E PRONOSTICO

A corredo della diretta di Benfica Inter, possiamo anche parlare del pronostico su questa partita, dunque leggiamo le quote che l’agenzia Snai ha fornito sul match valido per la quinta giornata nel gruppo D di Champions League. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa ha un valore che corrisponde a 2,65 volte quello che avrete pensato di mettere sul piatto; il segno X che regola l’ipotesi del pareggio porta in dote una vincita che equivale a 3,45 volte la vostra giocata, mentre il segno 2 – sul quale puntare per il successo della formazione ospite – vi farebbe guadagnare 2,60 volte l’importo investito con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Inter

Ultime notizie