Diretta/ Bergamo Cuneo (risultato 3-1) streaming video Rai: Zanetti di slancio!

- Mauro Mantegazza

Diretta Bergamo Cuneo streaming video Rai: orario e risultato live della partita di volley per la 6^ di ritorno della Serie A1 femminile (oggi 16 gennaio 2021).

Cuneo volley
Diretta Bergamo Cuneo (repertorio, da Twitter ufficiale Cuneo)

DIRETTA BERGAMO CUNEO (RISULTATO FINALE 3-1): SORPASSO BERGAMO!

La Zanetti Bergamo alla fine si impone di slancio sulla Bosca San Bernardo Cuneo nella sfida del campionato di Serie A1 femminile di volley disputata in anticipo di sabato sera. Grande protagonista del match Khalia Lanier con 21 punti messi a segno, ma anche Sara Loda Giulia Mio Bertolo hanno contribuito in maniera decisiva alla vittoria. La formazione piemontese ha ceduto di schianto nel quarto set perso 25-16, sicuramente il parziale meno equilibrato della partita con la formazione bergamasca che ha fatto valere la sua maggiore qualità e soprattutto una migliore condizione fisica che alla lunga ha fatto la differenza nella partita. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BERGAMO CUNEO IN STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bergamo Cuneo, che è la partita selezionata come match televisivo del sabato di questa giornata della Serie A1 femminile, sarà di conseguenza disponibile per tutti su Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando. Questo significa che sarà gratuita e accessibile a tutti anche la diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

SORPASSO BERGAMO!

La Zanetti Bergamo piazza il sorpasso contro la Bosca San Bernardo Cuneo nella sfida del campionato di Serie A1 femminile di volley. 25-22 il risultato per le padrone di casa che, come accaduto nel secondo set, anche nel terzo parziale hanno saputo imporre il loro ritmo e soprattutto hanno saputo strappare al momento giusto. Per Cuneo questa rischia di essere la partita dei rimpianti, con le ragazze della formazione piemontese che dopo il primo set vinto non sono riuscite a mettere a frutto alcuno passaggi importanti della partita. E ora la Zanetti ha l’occasione di chiudere il match nel quarto set. (agg. di Fabio Belli)

RISPONDE LA ZANETTI!

La Zanetti Bergamo risponde a Cuneo e ottiene la vittoria nel secondo set, nella sfida del sabato sera del campionato di Serie A1 femminile di volley. 25-23 il risultato del secondo parziale per le padrone di casa, che hanno iniziato di gran carriera per vedersi però di nuovo tallonate dalle avversarie. Khalia Lanier e Sara Loda sono arrivate rispettivamente a 10 e 8 punti realizzati, c’è da dire che la Bosca San Bernardo Cuneo ha avuto una reazione veemente rispetto alle avversarie che speravano di chiudere più agevolmente il set, ma Bergamo è riuscita comunque a riportare la situazione in parità. (agg. di Fabio Belli)

PIEMONTESI AVANTI

Le piemontesi della Bosca San Bernardo Cuneo si aggiudicano il primo set della sfida di Serie A1 femminile di volley contro la Zanetti Bergamo. Grande partenza di Erblira Bici che è stata implacabile sotto rete, ben coadiuvata anche da Adelina Ungureanu, rispettivamente 7 e 5 punti per le due finalizzatrici della formazione ospite, mentre le bergamasche si aggrappano a Khalia Lanier ma sono mancate nella fase decisiva del primo set, con un 22-25 finale che lancia Cuneo e costringe le padrone di casa già alla rincorsa. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA

Pochi minuti a Bergamo Cuneo, spendiamo però qualche parola anche su una iniziativa che ha coinvolto nei giorni scorsi due giovani giocatrici della Bosca San Bernardo Cuneo. La Sezione Luigi Pellin della città piemontese dell’U.N.V.S. (Unione Nazionale Veterani dello Sport) ha premiato con i riconoscimenti di Atleta dell’Anno 2020 anche due giovani della Granda Volley Academy, le biancorosse Camilla Basso e Alice Gay. Camilla, classe 2006, è salita agli onori della cronaca lo scorso ottobre per l’importante convocazione per uno stage azzurro; Alice, classe 2002, è ormai a tutti gli effetti nel roster della prima squadra cuneese, collezionando già numerose presenze nella Serie A1. In attesa di conoscere la data e le modalità di consegna del premio, la società ha consegnato i diplomi alle due atlete. Adesso però dobbiamo tornare all’aspetto più strettamente agonistico: parola al campo del Pala Agnelli senza alcun indugio, Bergamo Cuneo ormai sta davvero cominciando! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARLA MIO BERTOLO

Mentre aspettiamo la diretta di Bergamo Cuneo, possiamo fare un passo indietro a domenica scorsa, quando la Zanetti Bergamo aveva perso per 3-1 a Firenze contro le padrone di casa del Bisonte. Una prestazione tutto sommanto buona ma che non ha portato punti per le bergamasche, che dopo essere tornate in gioco vincendo il terzo set hanno ceduto in maniera a dire il vero piuttosto netta nel quarto parziale. Per la Zanetti il commento al termine dell’incontro era stato affidato a Giulia Mio Bertolo, autrice di una ottima prestazione personale caratterizzata da ben 12 punti: “Abbiamo provato a dare qualcosa in più dopo che nel primo set non siamo partite bene – è stata l’analisi di Mio Bertolo -. Abbiamo sbagliato tanto, poi abbiamo ingranato e infatti nel terzo, facendo meno errori, le abbiamo messe in difficoltà, ma nel quarto non ci siamo confermate. Al centro siamo andate bene e speravamo di portare a casa dei punti, ma non ci siamo riuscite”, ha affermato la giocatrice per il sito Internet ufficiale della Volley Bergamo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE BERGAMO CUNEO

Bergamo Cuneo, diretta dagli arbitri Stefano Caretti e Daniele Rapisarda presso il Pala Agnelli della città lombarda, si gioca alle ore 20.30 di questa sera, sabato 16 gennaio 2021, per la sesta giornata di ritorno della Serie A 2020-2021 di volley femminile, massimo campionato italiano di pallavolo. La diretta di Bergamo Cuneo mette in palio una posta molto delicata soprattutto per le padrone di casa della Zanetti Bergamo, che infatti sono coinvolte nella lotta per la sopravvivenza nelle zone più basse della classifica. Lontani ormai i tempi d’oro griffati Foppapedretti, la squadra bergamasca è terzultima con 11 punti e appena sopra le ultime due posizioni, tra l’altro con il fanalino di coda Perugia che deve ancora recuperare alcuni incontri, dunque per Bergamo è davvero concreto il rischio retrocessione e dopo la sconfitta di domenica scorsa contro Il Bisonte Firenze una vittoria sarebbe fondamentale per la Zanetti.

DIRETTA BERGAMO CUNEO: IL CONTESTO

La diretta di Bergamo Cuneo quali spunti ci può offrire? Innanzitutto, dobbiamo notare che le piemontesi della Bosca San Bernardo Cuneo sono reduci dalla partita di recupero disputata mercoledì pomeriggio contro Monza: capita molto spesso praticamente a tutti in questo campionato tormentato dai recuperi per il Covid, ma in questo frangente potrebbe esserci un piccolo vantaggio per Bergamo, che invece ha potuto preparare per tutta la settimana la partita contro le piemontesi. Cuneo però ha sicuramente numeri molto migliori nel campionato di Serie A1, con la Bosca che non dovrebbe rischiare nulla e punta semmai a mettere nel mirino una buona posizione nella griglia dei playoff. Se Cuneo tornasse da Bergamo con una vittoria, le prospettive in tal senso si farebbero decisamente più rosee…



© RIPRODUZIONE RISERVATA