DIRETTA/ Berrettini Zverev (6-7 0-1): Atp Finals 2021, Matteo dà forfait in lacrime

- Mauro Mantegazza

Diretta Atp Finals 2021: Berrettini Zverev 6-7 0-1, ritiro in lacrime dell’azzurro e a questo punto Jannik Sinner è pronto a subentrare come riserva. Daniil Medvedev vince in rimonta.

Berrettini Atp Finals
Diretta Australian Open 2022, 1^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA BERRETTINI ZVEREV (6-7 0-1 ERITIRO) ATP FINALS 2021: FORFAIT DI MATTEO

Berrettini Zverev 6-7 0-1 ritiro: finisce con un dramma sportivo la partita delle Atp Finals 2021. Un primo set entusiasmante, un secondo terminato dopo un game: Matteo Berrettini è costretto a ritirarsi per un problema agli addominali – che gli avevano già dato parecchio fastidio nel 2020 – e abbandona il lacrime il Pala Alpitour di Torino, dove aveva dato battaglia ad Alexander Zverev in un set fantastico. Il tedesco dunque vince il suo primo match nel gruppo rosso, e balza al comando della classifica con Daniil Medvedev; adesso però resta da capire se Matteo Berrettini sarà in grado di continuare alle Atp Finals 2021. Martedì il romano giocherebbe contro Hubert Hurkacz, ma è fin troppo chiaro che la sua presenza sul campo di Torino è in forte dubbio: la reazione di questa sera lascia intendere che il problema sia serio.

A quel punto, qualora Berrettini dovesse alzare bandiera bianca e abbandonare il torneo, avremmo comunque un italiano in gara: la prima riserva è infatti Jannik Sinner, e sarebbe lui a subentrare per giocarsi le sue chance nelle due sfide del gruppo rosso, contro Hurkacz e Daniil Medvedev. L’altoatesino potrebbe dunque debuttare alle Atp Finals 2021pur non avendo timbrato la qualificazione diretta (le parole di Zverev, “Matteo tornerà il prossimo anno”, lasciano intendere questo); magari la storia gli consegnerà un destino incredibile, ma intanto non possiamo fare a meno di rammaricarci per Berrettini, per il ritiro di questa sera e forse quello definitivo alle Atp Finals 2021. (agg. di Claudio Franceschini)

BERRETTINI ZVEREV (6-7) ATP FINALS 2021: CHE DUELLO!

Berrettini Zverev 6-7: gran primo set alle Atp Finals 2021, grande battaglia tra Matteo Berrettini e Alexander Zverev che, come potevamo aspettarci e come già avevamo visto ad esempio nella finale di Madrid, non si risparmiano e giocano davvero sul filo del grande equilibrio. Nel primo set a dire il vero Zverev è quello che osa di più, o che comunque ha più occasioni: nel primo game ha due palle break a disposizione, poi ne vede un’altra nel terzo e ancora sul 3-3, ma in tutte queste occasioni il braccio di Berrettini non trema e il romano salva la situazione, riuscendo a confermare il servizio come del resto fa il tedesco, che peraltro a differenza del suo avversario di break point non ne concede mai.

Nel dodicesimo gioco l’azzurro si salva ancora, stavolta senza palle break ma facendosi rimontare da 30-0 a 30-30 e dovendo andare ai vantaggi; nel game seguente Zverev inizia 0-30, rimonta ma non converte la palla del 6-6, allora per la prima volta nel match Berrettini ha l’occasione di strappare il servizio all’avversario, anzi due. Non ci riesce, e dopo un gioco lungo si va al tie break. Qui Berrettini è bravo a girarla dalla sua parte: i primi 5 punti seguono i turni di battuta, poi arriva il mini-break da parte del romano che si porta 5-3 prima di cedere a sua volta il servizio, e riconsegnarlo sulla racchetta di Zverev. Anche il tie break diventa una questione molto complessa: Berrettini cancella tre set point a Sascha ma deve capitolare al quarto, perdendo dunque il primo parziale (7-9 al tie break). Ora, vedremo come procederanno le cose in uno splendido match alle Atp Finals 2021… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ATP FINALS 2021 STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE IL TORNEO

La diretta tv delle Atp Finals 2021 sarà garantita da Sky, dunque gli abbonati alla televisione satellitare potranno seguire il prestigioso torneo di tennis di fine anno da Torino, davanti al televisore oppure in diretta streaming video tramite sito o app di Sky Go. Le Atp Finals 2021 saranno però visibili anche in chiaro per tutti sulla Rai, oggi infatti il match Berrettini Zverev sarà trasmesso su Rai Due e di conseguenza visibile pure tramite sito o app di RaiPlay. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI PLAY

BERRETTINI ZVEREV (0-0), ATP FINALS 2021: SI GIOCA!

Finalmente anche Berrettini Zverev sta per cominciare: alle Atp Finals 2021 arriva l’esordio per il nostro Matteo Berrettini, fermamente intenzionato a fare meglio della sua prima partecipazione al Master quando, già due anni fa, aveva conosciuto l’eliminazione al primo turno riuscendo comunque a vincere uno storico match, per quanto ininfluente. Alexander Zverev invece ha già vinto le Atp Finals, da molto giovane: per lui parla la carriera che ha avuto fino a questo momento, fatta di numeri straordinari anche se continua a mancargli il centesimo per fare l’euro, ovvero quel famoso titolo Slam che ha sfiorato (o qualcosa di più) agli Us Open dello scorso anno.

Su questi campi il tedesco è sicuramente una grande minaccia e anche in questa edizione potrebbe arrivare in fondo, ma naturalmente Berrettini avrà dalla sua parte la spinta del pubblico di Torino, visto che il Pala Alpitour sarà quasi tutto per lui. Ora comunque il tempo per le parole è terminato: bisogna immediatamente lascia parlare il campo e stare a vedere quello che succederà, noi siamo davvero pronti a fare il tifo perché la diretta di Berrettini Zverev, per il gruppo rosso alle Atp Finals 2021, prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ATP FINALS 2021: MEDVEDEV HURKACZ 6-7 6-3 6-4

Daniil Medvedev riprende in mano il match alle Atp Finals 2021 e lo vince: è sua dunque la prima vittoria nel Master di Torino, grazie al 6-7 6-3 6-4 su Hubert Hurkacz per la prima giornata del girone rosso. Al numero 2 Atp è riuscita la rimonta, dopo aver perso il primo set al tie break solo per dettagli: nel secondo parziale Medvedev ha fatto quanto accaduto in precedenza, ovvero non ha concesso palle break al polacco, e dunque la differenza è stata che lui nel secondo game ha sfruttato la seconda occasione – consecutiva – per allungare e creare quel gap che alla fine è stato decisivo, e gli ha permesso di chiudere sul 6-3 anche se Hurkacz è arrivato ai vantaggi da 40-15 e ha rischiato di sistemare le cose.

Nel terzo set, stesso copione: Medvedev ha ottenuto il break nel primo gioco sfruttando anche qui la seconda due occasioni in fila, e poi ha dimostrato di aver girato le due viti in battuta non concedendo alcunchè a un Hurkacz che sapeva di dover giocare sui game in risposta per rientrare nel match. Di fatto possiamo parlare di un match equilibrato, nel quale però Medvedev ha saputo accelerare quel tanto che bastava per portarlo a casa; come detto il set perso potrebbe in qualche modo influire sulla corsa alla semifinale delle Atp Finals 2021, inizieremo a capirlo questa sera con la diretta di Berrettini Zverev ma intanto, se il servizio del russo sarà questo, difficilmente qualcuno riuscirà a eliminarlo a meno di passare sempre dal tie break… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2021: MEDVEDEV HURKACZ 6-7

Gran primo set quello del primo match alle Atp Finals 2021: Daniil Medvedev e Hubert Hurkacz vanno al tie break dopo aver dominato ogni singolo game al servizio, le statistiche non mentono e ci dicono chè ne il russo né il polacco sono riusciti a costruire anche solo una palla break nel corso del parziale. Il Pala Alpitour di Torino si sta dunque confermando un campo che favorisce i servizi, anche se chiaramente nei match seguenti o anche solo nel secondo set di questo potremmo vedere una storia diversa; intanto però siamo arrivati sul 6-6 senza troppi sussulti, e nel tie break Hurkacz è partito alla grande volando sul 2-0 e poi ancora sul 6-2, ottenendo così quattro set point consecutivi.

La reazione di Medvedev, apparso leggermente e sorprendentemente spaesato, non si è fatta attendere: il numero 2 del ranking ha infilato tre punti consecutivi mettendo grande pressione a Hurkacz, che però con l’ultima occasione a disposizione ha chiuso il discorso. Al momento il polacco conduce il primo match alle Atp Finals 2021, il set perso da Medvedev potrebbe essere importante nella corsa alla semifinale ma questo dettaglio naturalmente andrà collocato in seguito nelle sorti del girone rosso… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2021: INIZIA MEDVEDEV HURKACZ!

Tutto è pronto per dare il via a Medvedev Hurkacz, la partita che apre il programma del singolare per le Atp Finals 2021 e che stasera sarà seguita da Berrettini Zverev. La presenza del russo, vincitore della scorsa edizione, ci permette di dare uno sguardo all’albo d’oro del Master di fine anno, dal quale segnaliamo la clamorosa assenza di Rafa Nadal, mai vincitore in carriera finora delle Atp Finals. Questa dunque è una voce nella quale spiccano i suoi due grandi rivali: Roger Federer è a quota sei grazie ai successi nel 2003, 2004, 2006, 2007, 2010 e 2011 (ma quest’anno entrambi saranno assenti), mentre Novak Djokovic insegue a quota cinque e spera nell’aggancio in vetta avendo vinto le Finals nel 2008, 2012, 2013, 2014 e 2015.

Insieme al serbo, a quota cinque anche altre due leggende del tennis di tutti i tempi, cioè Ivan Lendl e Pete Sampras. Da diversi anni tuttavia le Atp Finals sfuggono ai “soliti noti”: nel 2016 vinse Andy Murray, seguito nelle edizioni successive da Grigor Dimitrov, Alexander Zverev, Stefanos Tsitsipas e infine appunto Medvedev dal 2016 al 2020. Cosa succederà quest’anno? Parola al campo per cominciare a scoprirlo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ATP FINALS 2021: L’ANNO SCORSO

Verso la diretta delle Atp Finals 2021 che ci proporranno oggi la prima giornata, facciamo un salto indietro di un anno fino alla scorsa edizione, l’ultima ospitata a Londra. La vittoria era andata al russo Daniil Medvedev, che in finale aveva sconfitto in tre set l’austriaco Dominic Thiem con il punteggio di 4-6, 7-6 (2), 6-4. La giornata più sorprendente era stata tuttavia quella delle semifinali, quando Medvedev aveva eliminato Rafa Nadal mentre Thiem aveva avuto la meglio su Novak Djokovic, bloccando la strada dunque ai due grandi favoriti al termine di partite ricchissime di emozioni, risolte entrambe al terzo set e con un tie-break tra Medvedev e Nadal, addirittura due fra Thiem e Djokovic.

Nella fase a gironi il russo aveva vinto il gruppo con il serbo secondo e con Alexander Zverev e Diego Schwartzman eliminati, mentre l’altro girone aveva visto l’affermazione di Thiem davanti a Nadal, con Stefanos Tsitsipas e Andrej Rublev invece eliminati. Cinque su otto li ritroviamo anche quest’anno, le novità sono Berrettini, Hurkacz e Ruud. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ATP FINALS 2021: BERRETTINI ZVEREV

Comincia oggi, domenica 14 novembre, la diretta delle Atp Finals 2021 che ci regaleranno otto giorni di grande tennis da Torino, sede per la prima volta del Master di fine anno, la cui organizzazione presso il PalaAlpitour del capoluogo piemontese è uno dei tanti successi (in questo caso fuori dal campo) del tennis maschile italiano negli ultimi anni e che già oggi ci farà emozionare con Berrettini Zverev. Infatti non c’è solo la sede a Torino a riempirci d’orgoglio: ci sarà anche Matteo Berrettini tra i protagonisti delle Atp Finals 2021, il torneo che riunisce i migliori otto tennisti dell’anno e che ci offrirà una settimana di lusso, pur con tutte le cautele in tempi di pandemia globale e capienze limitate (con relative polemiche).

Ecco dunque che la prima giornata già ci riserverà grandi emozioni, perché alle ore 14.00 la diretta Atp Finals 2021 ci proporrà il match Medvedev Hurkacz, mentre alle ore 21.00 sarà la volta di Berrettini Zverev, naturalmente con la ribalta della prima serata per il padrone di casa. Sono dunque Daniil Medvedev, Alexander Zverev, Matteo Berrettini e Hubert Hurkacz i compoenti del cosiddetto gruppo Rosso, mentre domani sarà la volta del debutto del gruppo Verde con Novak Djokovic, Stefanos Tsitsipas, Andrey Rublev e Casper Ruud.

DIRETTA ATP FINALS 2021: LE PARTITE DI OGGI

La diretta delle Atp Finals 2021 comincerà dunque, per quanto riguarda il singolare, con il match pomeridiano Medvedev Hurkacz, che dovrebbe vedere favorito il russo Daniil Medvedev, in questa stagione vincitore degli Us Open e numero 2 del mondo, dunque primo potenziale rivale di Novak Djokovic. Medvedev inoltre arriva dalla finale di Parigi-Bercy, per cui certamente è in forma, ma guai a sottovalutare il polacco Hubert Hurkacz, qualificatosi per Torino grazie soprattutto al successo al Masters 1000 di Miami (in finale contro Jannik Sinner) e giocatore ostico per chiunque, specie in un torneo dalla formula particolare per il tennis, abituato nel resto dell’anno ad avere la formula dell’eliminazione diretta fin dal primo turno.

In prima serata ecco poi naturalmente Berrettini Zverev. In questo 2021, Matteo Berrettini ha scritto una pagina di storia essendo il primo italiano ad avere raggiunto la finale di Wimbledon, oltre ai successi a Belgrado e al Queen’s e un rendimento positivo ovunque (quarti al Roland Garros e agli Us Open), tanto che non è mai stata in discussione la sua partecipazione alle Atp Finals 2021. Certo, fatalmente al Master di fine anno la concorrenza è micidiale, per cui già il primo ostacolo sarà assai complicato: parliamo del tedesco Alexander Zverev, che quest’anno ha vinto cinque trofei tra cui l’oro olimpico nel singolare a Tokyo più due Masters 1000, a Madrid in finale proprio contro Berrettini e poi a Cincinnati. Servirebbe però vincere, altrimenti la strada verso il sogno delle semifinali sarebbe già tutta in salita…

© RIPRODUZIONE RISERVATA