Diretta/ Bologna Fiorentina (risultato finale 2-3) streaming: la chiude Vlahovic

- Maurizio Mastroluca

Diretta Bologna Fiorentina, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match della sedicesima giornata d’andata di Serie A.

Mihajlovic Bologna
Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna (Foto LaPresse)

DIRETTA BOLOGNA FIORENTINA (RISULTATO 2-3): LA CHIUDE VLAHOVIC

Giallo per Milenkovic dopo un brutto fallo su Barrow. Svanberg sulla punizione trova la barriera. Skorupski atterra Gonzalez in area, calcio di rigore per la Fiorentina! Sulla sfera si presenta Vlahovic che spiazza Skorupski e sigla la rete numero tre per i viola! Orsolini prova la conclusione su punizione, sfera che termina alta. Hickey! La riapre il Bologna a cinque minuti dal termine, Orsolini serve l’esterno scozzese che calcia e trova il gol dopo un paio di deviazioni. Bonifazi per Orsolini, Terracciano esce con i tempi giusti ed agguanta la sfera. Termina il match, la Fiorentina vince al Dall’Ara. (agg. Umberto Tessier)

BIRAGHI SU PUNIZIONE!

Inizia la ripresa tra Bologna e Fiorentina, decidono al momenti Maleh e Barrow. Azione personale di Bonaventura che calcia ma trova Medel sulla traiettoria. Bonaventura crossa dalla bandierina, Sansone allontana di testa. Theate si prende il giallo dopo un fallo su Gonzalez, punizione per la Fiorentina! Sulla battuta si presenta Biraghi che disegna una bellissima traiettoria e riporta avanti la Fiorentina! Skorupski non poteva davvero farci nulla. Bologna che ora prova ad imbastire azioni pericolose per provare di nuovo a riprenderla. Torreira imbuca per Odriozola, Skorupski esce con i tempi giusti. Siamo giunti all’ora di gioco, la Fiorentina è avanti al Dall’Ara. (agg. Umberto Tessier)

BOLOGNA FIORENTINA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A

La diretta tv di Bologna Fiorentina di Serie A, è una delle tre partite trasmesse da Sky Sport. Per poter visionare la gara in questione è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio, e sarà disponibile sia sul canale satellitare numero 251, sia sul del canale digitale terrestre. Di conseguenza, è possibile vederla anche in diretta streaming video tramite l’applicazione Sky Go. In alternativa, la partita sarà trasmessa dalla piattaforma Dazn. In questo caso la visione sarà una diretta streaming video, ma è possibile accedere al contenuto anche tramite Smart Tv. Anche in questo caso è necessario disporre dell’abbonamento al servizio.

GRAN GOL DI BARROW!

Barrow! La riprende il Bologna! Svanberg imbuca un gran pallone per Barrow che raccoglia la sfera e scaglia una bellissima conclusione che tocca prima la traversa e poi termina in rete. Davvero un bel gol quello di Barrow che sta agendo da prima punto al posto di Arnautovic. Pochi minuti alla fine di una prima frazione che si è accesa negli ultimi quindici minuti. Termina la prima frazione di gioco tra Bologna e Fiorentina, alla rete siglata da Maleh ha risposto Barrow con un grandissimo gol. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA MALEH!

Inizia il match tra Bologna e Fiorentina. Ottima iniziativa di Gonzalez che prova l’imbucata per Torreira, servizio troppo lungo. Savanberg per Sansone in area, ottimo l’intervento difensivo di Milenkovic. Fallo tattico di Dominguez su Gonzalez, arriva il giallo. Stesso destino per Torreira dopo il fallo su Medel. Svanberg ci prova in acrobazia, la sfera termina docile tra le braccia di Terracciano. De Silvestri trova Barrow che al volo calcia ma non trova la porta. La sblocca Maleh! Odriozola recupera la sfera e serve Gonzalez, cross che trova l’inserimento vincente di Maleh, Fiorentina in vantaggio alla mezzora. Vediamo ora come reagirà il Bologna. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI, VIA

Per Bologna Fiorentina è tutto pronto, non vediamo l’ora che abbia inizio uno dei derby dell’Appennino più belli da molti anni a questa parte, come ci dimostrano le statistiche del campionato di Serie A. Innanzitutto, dobbiamo evidenziare che Bologna e Fiorentina sono a pari punti (24) in classifica, sia pure con cammini differenti: i rossoblù di Sinisa Mihajlovic hanno raccolto sette vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte mentre i viola di Vincenzo Italiano hanno abolito i pareggi e viaggiano con otto vittorie a fronte di sette sconfitte.

La differenza reti sorride alla Fiorentina che è a +4 grazie a 24 gol segnati a fronte dei 20 al passivo, mentre il Bologna viaggia alle stesse altezze nonostante il -3 dovuto a 21 gol all’attivo e 24 incassati. Adesso però basta numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Bologna Fiorentina, poi la parola deve passare al campo! BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Dominguez, Dijks; Sansone, Soriano; Barrow. All. Mihajlovic FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Maleh; Sottil, Vlahovic, Gonzalez. All. Italiano (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LO STORICO

I precedenti della diretta di Bologna Fiorentina ci raccontano un percorso decisamente interessante. Nella massima categoria le due squadre si sono affrontate per 138 volte col bilancio che ci parla di 54 successi per la squadra viola, 38 per i felsinei e 46 pareggi. I toscani hanno segnato 140 reti, mentre i felsinei 137. Molto emozionante è stato l’ultimo precedente del Dall’Ara una gara che vide i viola avanti tre volte con Vlahovic su rigore, Bonaventura e ancora il serbo classe 2000. Dall’altro lato fu in grado di pareggiare per tre volte Rodrigo Palacio. La viola non vince in trasferta contro questo avversario dal febbraio 2018.

La gara terminò col risultato di 1-2. Gli ospiti erano andati avanti al minuto 41 con un autogol di Mirante, col pareggio siglato al minuto 44 da Pulgar. Nella ripresa siglava un gol da tre punti Chiesa. Il Bologna non vince in casa contro questo avversario dal febbraio 2013 in un match terminato ugualmente 2-1. Erano stati i viola a passare avanti alla mezz’ora con Ljajic. I padroni di casa avevano trovato il pareggio con Motta e siglato la rete della vittoria nel finale grazie al greco Christodoulopoulos. (agg Matteo Fantozzi)

SFIDA PER L’EUROPA

Bologna Fiorentina, in diretta domenica 5 dicembre alle ore 12:30 dallo stadio Renato Dall’Ara di Bologna, sarà il lunch match della 16^ giornata del campionato di Serie A. Il Bologna è reduce dall’importante vittoria per 1-0 sulla Roma, a decidere l’incontro è stato il gol di Svanberg. La squadra di Sinisa Mihajlovic sta vivendo un momento davvero positivo, infatti nelle ultime cinque giornate di campionato, ha vinto quattro partite, perdendo solamente contro il Venezia. I felsinei sono una delle squadre rivelazione di questo campionato, e sono in piena lotta per un posto in Europa con 24 punti, gli stessi di Fiorentina e Juventus.

Dopo la sconfitta nel derby toscano contro l’Empoli, la Fiorentina è tornata alla vittoria nell’ultimo turno, imponendosi con il risultato di 3-1 sulla Sampdoria. La squadra di Vincenzo Italiano è in cerca di continuità, nelle ultime cinque uscite infatti, ha alternato tre vittorie a due sconfitte. La Fiorentina è una delle due squadre dei cinque maggiori campionati europei a non aver mai pareggiato, insieme al Borussia Dortmund. Questa statistica sottolinea la mentalità offensiva del suo allenatore Vincenzo Italiano. I toscani sono in piena lotta per un posto in Europa. Nello scorso campionato, i due scontri tra le squadre in questione sono terminati in parità, 0-0 nella gara di andata e 3-3 in quella di ritorno.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI BOLOGNA FIORENTINA

Vediamo le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo dal primo minuto per disputare Bologna Fiorentina di Serie A. Sinisa Mihajlovic dovrà rinunciare al suo miglior marcatore, Marko Arnautovic, uscito anzi tempo dal campo nella partita contro la Roma. Al suo posto dovrebbe esserci Sansone, con Barrow che si sposterebbe al centro dell’attacco. Questa la probabile formazione dei rossoblù, schierata con il modulo 3-4-2-1: Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Dominguez, Dijks; Sansone, Soriano; Barrow.

Vincenzo Italiano, dovrebbe proporre la sua Fiorentina con il classico 4-3-3. Dovrebbe rientrare tra i titolari Milenkovic, lasciato in panchina nella sfida contro la Sampdoria. Ecco la probabile formazione titolare della viola, la quale dovrebbe scendere in campo dal primo minuto nella gara del Renato Dall’Ara di Bologna: Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Maleh, Torreira, Duncan; Gonzalez, Vlahovic, Saponara.

QUOTE PER LE SCOMMESSE

Diamo un’occhiata alle quote per le scommesse della partita Bologna Fiorentina del campionato di Serie A, proposte dall’agenzia Snai. Si prospetta una gara equilibrata, la vittoria del Bologna, abbinata al segno 1 è quotata 2.70. Il risultato meno probabile sembra essere il pareggio, con il segno X proposto a 3.30. Leggermente favorita la Fiorentina, con il successo abbinato al segno 2, che viene proposto a 2.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA