Diretta/ Bologna Spezia (risultato finale 2-0): decidono Posch e Orsolini

- Claudio Franceschini

Diretta Bologna Spezia streaming video tv: formazioni ufficiali, quote e risultato live della partita che si gioca per la 20^ giornata di Serie A, trasferta delicata per i liguri.

Diretta Bologna Spezia (LaPresse, 2022) Diretta Bologna Spezia, un precedente (LaPresse, 2022)

DIRETTA BOLOGNA SPEZIA (RISULTATO 2-0): DECIDONO POSCH E ORSOLINI

Soriano in mezzo per Orsolini che sigla ma viene fischiato il fuorigioco. Orsolini! Raddoppia il Bologna! Servizio di Dominguez per Orsolini che entra in area e supera Dragowski chiudendo il match. Posch in ritardo si prende il giallo. Gyasi falloso su Orsolini, giallo per lui, era diffidato, salterà il prossimo match. Cipot calcia dalla distanza, para facile Skorupski. Termina il match, la decidono Posch e Orsolini. (agg. Umberto Tessier)

ORSOLINI PERICOLOSO

Inizia la ripresa tra Bologna e Spezia. Entra Moutinho per Reca. Occasione per Orsolini in area che aggancia male, arriva Posch che la mette fuori. Finte di Orsolini in area che poi non riesce a passare sul pressing di Moutinho. Soumaoro falloso su Agudelo, arriva il giallo. Cambiaso crossa per Zirzkee che di testa non trova la porta. Nello Spezia esce Holm ed entra Verde mentre Cipot rileva Moutinho. Orsolini parte in contropiede e calcia in area, ancora bravo Dragowski. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA BOLOGNA SPEZIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bologna Spezia non sarà una di quelle che per questa 20^ giornata di Serie A saranno trasmesse sui canali della nostra televisione; tuttavia va ricordato che tutti match del massimo campionato di calcio vengono forniti da DAZN, che ha acquisito i diritti per la messa in onda integrale del torneo. Di conseguenza gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alle immagini della sfida Bologna Spezia in diretta streaming video – vale a dire utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone – oppure servendosi di una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

LA SBLOCCA POSCH!

Attacca il Bologna, ma lo Spezia difende bene. Azione personale di Holm che entra in area ma poi sbaglia il controllo. Grandissima parata di Dragowski! Zirzkee fa una bella giocata in area e calcia a botta sicura, il portiere polacco salva in angolo. Da angolo ancora Bologna pericoloso con Ferguson, ancora bravo Dragowski. Posch! La sblocca il Bologna! Lo stop sbagliato di Orsolini diventa un assist per Posch che in area non sbaglia. Continua ad attaccare il Bologna, Spezia in grande difficoltà. Reca con il sinistro da fuori area, respinge Skorupski, arriva Gyasi ed è bravissimo Skorupski. Termina la prima frazione di gara, decide al momento Posch. (agg. Umberto Tessier)

INFORTUNIO PER KOVALENKO

Inizia il match tra Bologna e Spezia. Primo tiro in porta del Bologna con Ferguson, Dragowski la mette in calcio d’angolo. Filtrante di Zirzkee per Orsolini che non ci arriva. Cross di Reca, Soumaoro la mette in angolo. Bologna che prova a rispondere in contropiede ma chiude bene lo Spezia. Partita che vive di fiammate senza grosse emozioni. Kovalenko deve lasciare il campo per un problema muscolare, al suo posto c’è Daniel Maldini. Ci prova subito Daniel Maldini, para facile Skorupski. Siamo intanto giunti al venticinquesimo minuto di gara, match che resta bloccato sullo zero a zero. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Cosa ci dicono i numeri a pochi minuti da Bologna Spezia? I rossoblù felsinei allenati da Thiago Motta navigano in posizioni di tranquilla centro classifica grazie ai 23 punti ottenuti nel girone d’andata, con un ruolino di marcia di sei vittorie, cinque pareggi e otto sconfitte, con differenza reti che è pari a -6 per il Bologna, dal momento che gli emiliani in campionato hanno segnato 24 gol ma ne hanno pure incassati già 30. Lo Spezia invece ha raccolto finora 18 punti in classifica, perché i liguri vantano quattro vittorie, sei pareggi e nove sconfitte, di conseguenza anche il dato della differenza reti (-13) è peggiore per lo Spezia al termine del girone d’andata, con 17 gol all’attivo a fronte dei 30 subiti, come per il Bologna.

Adesso però basta numeri e parole, perché la partita sta davvero per cominciare: leggiamo le formazioni ufficiali di Bologna Spezia, poi la parola passerà al campo! BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Posch, Soumaoro, Lucumi, Cambiaso; Ferguson, Schouten, Moro; Orsolini, Zirkzee, Soriano. Allenatore: Thiago Motta. A disposizione: Bardi, Ravaglia, Amey, Lykogiannis, Sosa, Aebischer, Dominguez, Pyyhtia, Barrow, Vignato. SPEZIA (3-5-1-1): Dragowski; Amian, Caldara, Nikolaou; Holm, Bourabia, Ampadu, Agudelo, Reca; Kovalenko; Gyasi. Allenatore: Luca Gotti. A disposizione: Zovko, Marchetti, Moutinho, Esposito, Verde, Ferrer, Beck, Zurkowski, Sala, Maldini, Cipot, Wisniewski, Strelec. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Per quanto riguarda la diretta di Bologna Spezia possiamo andare a valutare i precedenti. Non sono pochi, perché queste due squadre si sono affrontate anche in Serie B nel terzo millennio; le ultime dieci partite, dal 2007 a oggi, ci raccontano di un Bologna che ha ottenuto 5 vittorie a fronte di un solo successo dello Spezia. Il quale peraltro è avvenuto in Coppa Italia, nel quarto turno della stagione 2020-2021: eravamo al Dall’Ara e dunque vale la pena di raccontarlo, la partita era terminata ai supplementari con la doppietta di Giulio Maggiore che aveva chiuso i conti, nei 90 minuti Musa Barrow e Riccardo Orsolini avevano ribaltato il vantaggio di Roberto Piccoli ma poi Diego Farias aveva pareggiato.

L’ultima vittoria casalinga del Bologna è il 2-1 dello scorso febbraio (due volte Marko Arnautovic, inizialmente lo Spezia aveva segnato con Rey Manaj) mentre va detto che lo Spezia non è mai riuscito a battere il Bologna, in trasferta, in partite di campionato o comunque entro i tempi regolamentari. Lo ha fatto per quattro volte al Picco, la più recente nel febbraio 2007 con i gol di Massimiliano Guidetti e Massimiliano Varricchio. (agg. di Claudio Franceschini)

THIAGO MOTTA EX DI GIORNATA!

Bologna Spezia è in diretta dallo stadio Renato Dall’Ara, alle ore 18:30 di venerdì 27 gennaio: è la partita che apre il programma della 20^ giornata e dunque del girone di ritorno della Serie A 2022-2023. È una sfida delicata soprattutto per lo Spezia, che deve ancora pensare a salvarsi: i liguri nell’ultimo turno hanno perso in casa contro la Roma e restano traballanti, anche se il vantaggio di 5 punti sul Verona è comunque un tesoretto da proteggere è chiaro che il trend della squadra di Luca Gotti non sia straordinario, e cadere anche questa sera potrebbe essere deleterio per le speranze di salvezza.

Fa decisamente meglio il Bologna, che tutto sommato si mantiene in una zona di classifica sicura; lunedì scorso però è arrivato un pareggio interno contro la Cremonese che è stato abbastanza deludente (oltre che fortunato) quindi oggi l’ex di giornata Thiago Motta vorrà certamente riscattarsi, potendo sfruttare un altro turno casalingo. Aspettando di scoprire quello che succederà nella diretta di Bologna Spezia, proviamo a studiare le scelte dei due allenatori dando uno sguardo alle probabili formazioni di questa interessante e delicata partita che si gioca tra poche ore allo stadio Dall’Ara.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA SPEZIA

Thiago Motta spera di recuperare Arnautovic e Bonifazi per la diretta Bologna Spezia; in difesa comunque cambierebbe presumibilmente poco con Soumaoro e Lucumì centrali a protezione di Skorupski, mentre a destra agirebbe Posch con Lykogiannis ormai stabilmente titolare sull’altro versante. A centrocampo manca Medel, dunque Nikola Moro sarà riproposto a formare la cerniera con Nico Dominguez; davanti può tornare titolare Aebischer che può prendere il posto di Orsolini o Soriano, al centro della trequarti agirebbe Lewis Ferguson e poi spazio a Musa Barrow come centravanti, a meno che Arnautovic dia appunto segnali incoraggianti.

Lo Spezia ha perso il cannoniere Nzola, ed è una tegola pesante: tornerà a febbraio, nel frattempo Gotti dovrebbe giocarsela ancora con Verde a fare da seconda punta al fianco di Gyasi. Dragowski sarà protetto da Amian, Caldara e uno tra Ferrer e Hristov; sulle corsie laterali di centrocampo fuori Holm, infortunatosi domenica scorsa, e dentro presumibilmente il già citato Ferrer o Jacopo Sala. Simone Bastoni spera nel recupero, in caso contrario in mezzo avremmo ancora Bourabia e Ampadu insieme ad Agudelo senza però sottovalutare il nuovo arrivato Zurkowski, che potrebbe essere impiegato dal primo minuto.

QUOTE E PRONOSTICO

Per avere un quadro approfondito del pronostico sulla diretta di Bologna Spezia, andiamo a vedere quali siano le quote emesse dall’agenzia Snai per la partita nella 20^ giornata di Serie A. Il segno 1 che identifica la vittoria della squadra di casa vi farebbe guadagnare 1,87 volte quanto messo sul piatto; il segno X per il pareggio porta in dote una somma corrispondente a 3,50 volte la vostra giocata mentre il segno 2, sul quale puntare per il successo della formazione ospite, la vostra vincita ammonterebbe a 4,25 volte l’importo che avrete scelto di investire con questo bookmaker.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie