DIRETTA/ Boulogne Trento (risultato finale 93-80): la chiudono i transalpini

- Claudio Franceschini

Diretta Boulogne Trento streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la 4^ giornata nel gruppo A di basket Eurocup, l’Aquila cerca ancora la sua prima vittoria.

Johnathan Williams Trento Lietkabelis Eurocup web 2021 640x300
Diretta Napoli Trento, basket Serie A1 12^ giornata (da eurocupbasketball.com)

DIRETTA BOULOGNE TRENTO (RISULTATO FINALE 93-80): LA CHIUDONO I TRANSALPINI

Nella sfida di Eurocup tra Boulogne Metropolitans 92 e Dolomiti Energia Trentino i padroni di casa riescono ad allungare e a chiudere definitivamente la partita, assestandosi sul 93-80. Hornsby e Michineau hanno subito respinto le velleità di rimonta di Trento portando a inizio ultimo quarto il punteggio sul 78-68, poi si è andati avanti a ritmi offensivi alti ma senza che la formazione italiana potesse mai dare l’impressione di ritornare sotto e piazzare il clamoroso ribaltone. Anzi si è chiuso sul +13 per i francesi con una tripla di Hornsby che ha chiuso di fatto il match. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BOULOGNE TRENTO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Boulogne Trento sarà trasmessa su Sky Sport Action, canale al numero 206 della televisione satellitare che questa stagione segue le partite di Eurocup delle italiane: sarà di conseguenza un appuntamento riservato agli abbonati, che in assenza di un televisore potranno assistere al match anche con il servizio di diretta streaming video, come sempre attivabile senza costi aggiuntivi su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

I FRANCESI ALLUNGANO

Allungano di nuovo i francesi nella sfida tra Boulogne e Trento per la sfida di Eurocup. 64-55 alla fine del terzo quarto in favore dei padroni di casa, Caroline ha risposto a Cumming mantenendo Trento sotto nel punteggio sul 52-51, poi è salito però in cattedra McRae con due strepitose triple tra le fila dei padroni di casa che hanno permesso a Boulogne sul 62-55. E’ arrivato poi prima della fine del terzo quarto anche un doppio canestro di Halilovic dalla lunetta, sul 64-55 Trento si ritrova sotto di 9 con un solo quarto da giocare. (agg. di Fabio Belli)

DISTANZE STRETTE

Distanze strette nella sfida di Eurocup tra Boulogne Metropolitans 92 e Dolomiti Energia Trentino, con la formazione italiana arrivata all’intervallo avanti di misura sul 41-42, grazie a un grande secondo quarto visto che la formazione di casa aveva chiuso il primo parziale avanti sul 26-20. Importante la risposta trentina dopo un primo parziale in cui la difesa aveva fatto acqua, rimonta progressiva grazie a Mezzanotte e Flaccadori, con quest’ultimo che è riuscito a firmare proprio appena dell’intervallo il punto del sorpasso, portando Trento a +1. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Finalmente sta per alzarsi la palla a due di Boulogne Trento. Il Metropolitans 92 è allenato da Vincent Collet, che ben conosciamo: è infatti il selezionatore della nazionale francese che in estate ha vinto l’argento olimpico ed è stata campione d’Europa nel 2013, raccogliendo anche due bronzi Mondiali. Per quattro volte miglior allenatore della Pro A transalpina, due campionati vinti con Le Mans e Villeurbanne, ha lasciato lo Strasburgo dopo 9 stagioni per vivere una nuova sfida; Boulogne ha un uomo solo al comando, così potremmo dire, perchè Will Cummings segna 22,3 punti con il 56,3% dall’arco (5,2 tentativi a partita) con anche 5,3 rimbalzi e 0,7 recuperi, e l’unico altro giocatore in doppia cifra è Vince Hunter (ex Virtus Bologna) che ne mette 10,3 a serata.

Cummings è anche un ex, pur se con Trento ha giocato solo 4 partite nel 2016; ha vinto la Eurocup con il Darussafaka tre anni fa ed è stato MVP di Bundesliga con Oldenburg nella stagione seguente, mentre negli ultimi due anni ha vestito la canotta del Lokomotiv Kuban. Adesso noi possiamo finalmente metterci comodi e stare a vedere quello che succederà sul parquet del Marcel Cerdan, lasciamo che a parlare siano i protagonisti della partita perchè finalmente la diretta di Boulogne Trento comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

BOULOGNE TRENTO: I TESTA A TESTA

Sono due i precedenti di Boulogne Trento: le due squadre infatti si erano incrociate anche nell’ultima edizione di Eurocup, e per trovare le sfide bisogna andare a gennaio e febbraio perchè si trattava del girone di Top 16. Una vittoria a testa: sia il Metropolitans 92 che l’Aquila avevano ottenuto il successo casalingo, quello della Dolomiti Energia in un match di ritorno a basso punteggio (67-57). Al Marcel Cerdan invece Boulogne si era imposto per 92-86 all’overtime: Trento era partita alla grande (9-21 nel primo quarto) ma poi si era fatta rimontare, aveva comunque agganciato il supplementare ma qui aveva segnato appena 6 punti, cadendo sul parquet francese.

Non erano servite le ottime prestazioni di Luke Maye e JaCorey Williams, che avevano combinato per 43 punti e 17 rimbalzi – anche 7 palle perse – tirando 14/22 in area e 9/12 in lunetta; a “tradire” Nicola Brienza, ancora allenatore di Trento all’epoca, era stato un Gary Browne da 1/9 per 5 punti, 3 assist e 3 recuperi ma anche 5 palle perse per -1 di valutazione, mentre Boulogne aveva avuto Anthony Brown autore di 19 punti, 8 rimbalzi e 4 assist e un Archie Goodwin da 21 punti e 5 rimbalzi con 10/16 dal campo. (agg. di Claudio Franceschini)

BOULOGNE TRENTO: AQUILA ANCORA AL PALO

Boulogne Trento sarà diretta dagli arbitri Piotr Pastusiak, Benjamin Barth e Marko Juras: alle ore 20:30 presso il Marcel Cerdan si gioca per la 4^ giornata nel gruppo A di basket Eurocup 2021-2022. La Dolomiti Energia è ancora al palo: sconfitta dal Lietkabelis nell’ultimo impegno, si trova sul fondo della classifica con un record di 0-3 e la necessità di vincere per evitare di peggiorare la situazione, perchè chiaramente il tempo di recuperare c’è ma non sarà sufficiente continuando a perdere in questi mesi autunnali, abbastanza complicati per l’Aquila.

Se non altro Trento ha ripreso la marcia in campionato vincendo in casa contro Brescia, partita importante per ottenere quella fiducia di cui c’era bisogno per affrontare i prossimi impegni; ora vedremo come andranno le cose nella delicata diretta di Boulogne Trento, ma aspettando che la partita del Marcel Cerdan si giochi possiamo iniziare a fare qualche rapida analisi circa le due squadre e le tematiche principali che ci conducono alla serata di Eurocup.

DIRETTA BOULOGNE TRENTO: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Boulogne Trento non può chiaramente ancora essere un dentro o fuori per l’Aquila, considerata la nuova formula di Eurocup che ha allungato i gironi e dato più tempo per recuperare, aumentando anche il numero delle squadre che si qualificheranno alla fase ad eliminazione diretta; chiaramente però perdere le prime quattro partite sarebbe già un duro colpo per Lele Molin, perchè poi gli incroci del calendario spingeranno inevitabilmente alcune squadre ad avere più vittorie in classifica e renderanno difficile la rimonta.

Anche contro il Lietkabelis, come era già accaduto nelle uscite precedenti, la Dolomiti Energia Trento ha dato la sensazione di non essere ancora troppo pronta a reggere ritmi e fisicità di Eurocup; Boulogne non sta facendo molto meglio e infatti ha vinto una sola delle tre partite giocate, ma se non altro ha ottenuto il successo nel match che ci si aspettava vincesse e ora potrebbe recuperare ulteriore terreno con l’affermazione questa sera. Non resta che metterci comodi e stare a vedere come andranno le cose tra poche ore al Marcel Cerdan…

© RIPRODUZIONE RISERVATA