Diretta/ Brescia Pisa (risultato finale 0-1): Sibilli firma il sorpasso in vetta!

- Claudio Franceschini

Diretta Brescia Pisa streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 14^ giornata di Serie B, squadre in campo allo stadio Rigamonti.

Mastinu Van de Looi Pisa Brescia lapresse 2021 640x300
Diretta Brescia Pisa, Serie B 14^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA BRESCIA PISA (RISULTATO FINALE 0-1)

Brescia Pisa 0-1: il risultato finale della grande sfida di Serie B al Rigamonti certifica una meritata vittoria esterna da parte del Pisa, grazie al gol di Sibilli. Brutta giornata per il Brescia, che probabilmente avrebbe meritato un passivo ancora più pesante in una partita nella quale mai si è reso pericoloso e subisce così il sorpasso in vetta da parte proprio del Pisa. Il secondo tempo inizia con maggiore agonismo e due ammoniti nei primi sette minuti, poi è il Pisa a rendersi pericoloso al 59’ minuto con Nagy, che raccoglie la respinta dopo un tiro di Mastinu ma manda il pallone di poco fuori. I nerazzurri insistono e al 62’ ecco un’altra occasione per il Pisa: da calcio d’angolo il pallone arriva a Cohen, che di prima calcia trovando però l’esterno della rete.

Solo il Pisa si rende pericoloso: al 66’ ecco il palo colpito da Caracciolo su cross di Cohen prolungato da Leverbe per la zampata sul secondo palo del difensore, che però colpisce il legno. Al 70’ arriva il meritato vantaggio ospite: Sibilli rientra sul destro e fa partire uno splendido tiro che finisce all’incrocio dei pali, imparabile per Joronen. Per il Brescia però non è proprio giornata: l’emozione successiva arriva quando l’arbitro concede un rigore al Pisa per fallo di Cistana su Lucca, che però con il VAR diventa ammonizione per simulazione per l’attaccante toscano. La partita termina con ben sette minuti di recupero, ma nemmeno questo serve al Brescia: fa festa il Pisa e se lo merita. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA BRESCIA PISA (RISULTATO 0-0): INTERVALLO

Brescia Pisa 0-0: il risultato è ancora fermo sul pareggio a reti bianche all’intervallo della grande sfida di Serie B al Rigamonti. Molto tatticismo e partita a lungo bloccata, come spesso succede quando la posta in palio è così importante. La prima vera emozione è arrivata al 34’ minuto per merito del Pisa: Mastinu serve Marin, che calcia a giro di destro. Joronen para molto bene, riuscendo a deviare il pallone oltre la traversa.

Dobbiamo poi segnalare l’ammonizione di Birindelli al 38’ minuto, infine al 44’ ci provano ancora i nerazzurri toscani, con una bella sforbiciata al volo di Mastinu, che però non inquadra la porta per pochi centimetri. Ai punti avrebbe meritato qualcosa in più dunque il Pisa, ma globalmente si può giudicare giusto il pareggio. Sperando in qualche emozione in più da parte soprattutto delle Rondinelle, che cosa succederà nel secondo tempo di Brescia Pisa? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA BRESCIA PISA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Doppio appuntamento con la diretta tv di Brescia Pisa, o meglio: sulla televisione solo gli abbonati al satellite potranno seguire questa partita di Serie B selezionando i canali Sky Sport, con la possibilità di mobilità grazie all’applicazione Sky Go che non prevede costi aggiuntivi. L’alternativa è per i clienti della piattaforma DAZN e in questo caso si tratterà di una visione in diretta streaming video, attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o utilizzando una smart tv con connessione a internet.

DIRETTA BRESCIA PISA (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Sicuramente la diretta di Brescia Pisa ci offrirà grande spettacolo anche perché si affrontano la prima e la seconda della cadetteria. Le rondinelle sono prime con 27 punti a margine di una stagione finora quasi positiva. La squadra lombarda ha collezionato 8 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. L’attacco è il migliore della categoria al momento con 26 reti siglate mentre la difesa va un pochino più in affanno con 16 reti incassate una logica conseguenza però del gioco spregiudicato visto finora in campo e che ha permesso di guadagnare la testa della classifica.

Dall’altro lato invece troviamo i nerazzurri che hanno collezionato 25 punti grazie a 7 successi, 4 pari e 2 ko. La squadra toscana ha perso un po’ di terreno nelle ultime cinque gare quando ha collezionato 6 punti e si è fatta superare proprio dal Brescia. La squadra ha siglato fino a questo momento 20 reti mentre dietro ha uno dei migliori reparti con appena 11 reti incassate, meglio solo Lecce e Frosinone che sono invece a 10. Il miglior marcatore del match è la nuova promessa del calcio italiano Lucca autore fino a questo momento di 6 reti. Dall’altra parte invece troviamo Moreo a 4 reti. (agg Matteo Fantozzi)

TESTA A TESTA

Allo Stadio Rigamonti la diretta di Brescia Pisa si è già giocata in altre 5 occasioni. Di queste gare le rondinelle ne hanno vinte 3, persa 1 e pareggiata 1. L’ultimo successo ci porta indietro alla scorsa stagione quando il 7 maggio si vide un roboante 4-3. Gli ospiti erano andati avanti al minuto 9 con Marin, con i padroni di casa in grado di trovare il pari altrettanti minuti dopo grazie ad Aye. Nella ripresa Donnarumma completava l’opera su calcio di rigore ribaltando il risultato. Mastinu poi sbagliava il rigore del pari aprendo la strada alla rete del 3-1 di Aye.

Sembrava però pronta ad essere riaperta la gara al minuto 68 quando in gol andava De Vitis su calcio di rigore. Uno scatenato Aye però segnava la tripletta personale e il gol della vittoria con Sibilli in rete nel finale solo per gli almanacchi. L’unico successo a Brescia del Pisa invece è una vittoria per 0-2 dell’agosto del 2016, una gara decisa dai gol di Mannini e Verna e valida per i 64esimi della Coppa Italia. Il Pisa superò anche la Salernitana nel turno successivo ma fu poi costretta ad arrendersi al Torino. (agg Matteo Fantozzi)

LA CAPOLISTA TENTA LA FUGA!

Brescia Pisa, che verrà diretta dal signor Simone Sozza, va in scena alle ore 16:15 di sabato 27 novembre: è una delle partite più interessanti nella 14^ giornata di Serie B 2021-2022. Filippo Inzaghi è arrivato in testa alla classifica, confermandosi con la vittoria di Vicenza: una situazione già vissuta a Benevento, rispetto a quei sanniti il Brescia ha forse una rosa meno dominante ma sicuramente ci sono tutte le possibilità di confermare il primo posto e volare verso la promozione diretta, chiaramente tenendo conto delle avversarie che appaiono particolarmente agguerrite.

Una di queste è il Pisa, che capolista di Serie B lo è stata a lungo: i toscani sono poi andati in crisi ma si sono rilanciati battendo il Benevento, adesso bisognerà capire se la squadra di Luca D’Angelo possa correre per i primi due posti o il suo orizzonte, che sarebbe già positivo, preveda una “semplice” lotta per i playoff. Aspettiamo ora che la diretta di Brescia Pisa prenda il via; nel frattempo possiamo fare qualche rapida valutazione sulle scelte che saranno operate dai due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA PISA

Pippo Inzaghi gioca con l’albero di Natale: in Brescia Pisa qualche variazione sul tema rispetto al Menti potrebbe riguardare soprattutto il reparto avanzato, dove Palacio può rifiatare per Spalek e Léris per Matteo Tramoni, con Moreo che invece insidia Riad Bajic. A centrocampo Van de Looi sarà come sempre il regista basso, affiancato da due mezzali che dovrebbero essere Bertagnoli (doppietta a Vicenza) e Dimitri Bisoli; Cistana e Chancellor i centrali davanti a Joronen, sulle corsie laterali come terzini dovrebbero giocare ancora Mateju e Pajac (da valutare, nel caso pronto Mangraviti).

Il Pisa di D’Angelo si dispone con un modulo molto simile: qui due attaccanti (torna Lucca, che affiancherà Masucci o Sibilli) e un trequartista che potrebbe essere il rientrante Nagy (in alternativa Mastinu), a centrocampo sempre squalificato Idrissa Touré e Di Quinzio è in ballottaggio con Birindelli, che può tornare largo a destra portando Hermannson a sinistra, poi Marius Marin e Gucher a completare la linea mediana e due centrali difensivi che saranno come al solito Antonio Caracciolo e Leverbe, a protezione del portiere Nicolas.

QUOTE E PRONOSTICO

Come sempre l’agenzia Snai ha proposto le sue quote su Brescia Pisa: andiamo dunque a vedere cosa ci dica il bookmaker per questa partita. Il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa vale 2,00 volte la puntata, mentre con l’eventualità del pareggio – regolata dal segno X – arriviamo a un valore corrispondente a 3,40 volte quanto messo sul piatto. Il successo degli ospiti, ipotesi identificata dal segno 2, vi farebbe guadagnare una somma equivalente a 3,65 volte il valore della vostra giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA