DIRETTA/ Brindisi Sassari (risultato finale 77-83): Pierre e Thomas lanciano il Banco

- Mauro Mantegazza

Diretta Brindisi Sassari, risultato finale 77-83: la Dinamo vince una partita importante al PalaPentassuglia e accorcia le distanze nei confronti della Virtus Bologna, caduta a Cremona.

Sassari basket
Diretta Strasburgo Sassari, basket Champions League gruppo A (FotoLaPresse)

DIRETTA BRINDISI SASSARI (RISULTATO FINALE 77-83)

Brindisi Sassari 77-83: il Banco di Sardegna fa il colpo grosso al PalaPentassuglia e si prende una vittoria che lo proietta al secondo posto nella classifica di Serie A1, insieme all’Olimpia Milano e recuperando due punti alla Virtus Bologna, caduta al PalaRadi per la prima volta in stagione. Decisivo per la vittoria il secondo tempo, chiuso con il parziale di 38-44: qui Sassari ha scavato il margine nei confronti della Happy Casa, affidandosi in particolar modo a Dyshawn Pierre (17 punti e 10 rimbalzi nonostante un brutto 0/4 dall’arco) e Dwayne Evans che invece ha tirato con il 60% dal campo e infilato 18 punti, conditi da 5 rimbalzi. A Brindisi non è bastato il solito Adrian Banks, 9/10 in lunetta e 24 punti (ma 6/15 dal campo), l’unico altro giocatore in doppia cifra per i padroni di casa è stato Darius Thompson con 15 punti (oltre a 6 assist) ma a condannare la Happy Casa è stato il pessimo 42,9% da 2 punti, una percentuale troppo bassa per pensare di rivaleggiare con una grande squadra come la Dinamo. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BRINDISI SASSARI (55-60): VANTAGGIO MASSIMO

Si lotta punto su punto al PalaPentassuglia nell’undicesima di campionato tra Brindisi e Sassari. Dopo aver chiuso il primo tempo sul punteggio di 39 pari è la formazione allenata da Gianmarco Pozzecco a trovare un allungo sulla Happy Casa. Banco di Sardegna, che in questo terzo quarto sta rendendosi protagonista di un’ottima circolazione di palla, oltre che della solita capacità di posizionamento al rimbalzo sotto canestro, ha trovato il massimo vantaggio sulla formazione pugliese alla sirena: 60-55 il risultato quando siamo all’alba del quarto periodo decisivo. Gara assolutamente equilibrata: ma la Happy Casa è sembrata scontare qualcosina dal punto di vista fisico. Fino a questo momento Brindisi si è affidata tantissimo al rendimento di un Darius Thompson in grande spolvero ma la sensazione è che potrebbe non bastare se Sassari dovesse continuare a trovare tanti punti in post basso demolendo la difesa avversaria. (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA BRINDISI SASSARI (39-39): EQUILIBRIO PERFETTO

Avevamo sottolineato il bisogno di una reazione da parte di Brindisi, ma soprattutto di una maggiore concretezza sotto canestro nella sfida contro la Dinamo Sassari valida per l’11esimo turno del campionato italiano di basket e tutto ciò è arrivato nel secondo quarto. Lo testimonia il risultato ribaltato rispetto ai primi 10′ con la Happy Casa che dopo aver pagato dazio di quattro punti nel quarto d’apertura, ha chiuso il secondo parziale infliggendo ai sardi a sua volta 4 lunghezze. Match molto equilibrato dunque quello in scena al PalaPentassuglia, con i due allenatori che certamente negli spogliatoi chiederanno ai loro giocatori di produrre il massimo sforzo sul parquet per i prossimi 20′. Occhio ad un dato: Sassari tira poco e male da tre punti (solo 2 tentativi andati a segno su 6). Migliorare questo fattore potrebbe significare anche migliorare l’andamento della partita: si riparte dal 39 pari…(agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA BRINDISI SASSARI (17-21): TROPPI ERRORI HAPPY CASA

Inizio di partita molto tirato quello tra Brindisi e Sassari valevole per l’11esima giornata del campionato italiano di pallacanestro. La formazione allenata da Gianmarco Pozzecco in questi primi 10 minuti di gioco ha messo a segno 21 punti contro i 17 della squadra che oggi gioca nel palazzetto amico. Molto indicative dell’andamento della gara le statistiche delle due squadre. La Happy Casa ha infatti creato molto ma sprecato troppo soprattutto sotto canestro: su 15 tentativi da due punti, infatti, i pugliesi ne hanno messi a segno solamente otto, per una percentuale superiore di poco al 50%. Molto più performante la Dinamo, con 8 tentativi andati a segno sugli 11 realizzati. Se Brindisi ha intenzione di rendere dura la vita alla compagine sarda dovrà tentare di aggiustare il mirino. E in fretta…(agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA BRINDISI SASSARI (0-0): PALLA A DUE!

La palla a due di Brindisi Sassari ci attende fra pochissimo. Nei pochi minuti che ancora ci separano da questa partita di basket, ricordiamo come erano andate le sfide del passato campionato di Serie A. Anche allora il match d’andata fu disputato in Puglia, però già alla terza giornata e dunque il 21 ottobre 2018, quando Sassari espugnò il parquet della Happy Casa con il punteggio di 84-90. Il fattore campo di certo non fu un fattore significativo nella passata stagione, perché al ritorno fu Brindisi a vincere sul campo di Sassari, violando il parquet del Banco di Sardegna con il pirotecnico punteggio di 98-103 il 3 febbraio scorso, inoltre va ricordato che le due squadre si affrontarono anche nella semifinale di Coppa Italia, sabato 16 febbraio a Firenze. Brindisi ottenne quel giorno il suo successo contro Sassari nel giro di due settimane imponendosi con un solo punto di differenza (87-86) sulla strada della finale poi però persa il giorno seguente contro Cremona. Stavolta invece che cosa succederà? Parola al campo per scoprirlo, Brindisi Sassari comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Brindisi Sassari, che non è tra le partite trasmesse per questa dodicesima giornata di campionato; tuttavia l’appuntamento classico per tutti gli appassionati è sulla piattaforma Eurosport Player, che fornisce a tutti gli abbonati l’intera gamma delle gare di Serie A in diretta streaming video. Dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per seguire la sfida, mentre sul sito ufficiale www.legabasket.it sono consultabili le informazioni utili come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori in campo al PalaPentassuglia.

LE PAROLE DI EDOARDO CASALONE

Ci avviciniamo sempre più alla diretta di Brindisi Sassari e per la Dinamo possiamo riportare le dichiarazioni di Edoardo Casalone dopo la partita vinta settimana scorsa contro Brescia. L’assistente di Gianmarco Pozzecco aveva voluto innanzitutto rassicurare tutti circa le condizioni del coach, assente perché influenzato, poi aveva aggiunto sulla partita: “Copierei un po’ le sue conferenze (di Pozzecco, ndR) perché a maggior ragione oggi i ragazzi sono stati strepitosi, a volte quando manca il capo allenatore si ha o poca tensione o si tende a strafare invece tutti hanno fatto una partita pazzesca – rende omaggio ai giocatori di Sassari -. Nei momenti in cui non siamo riusciti ad esprimere la nostra pallacanestro è stato merito di Brescia che ci ha messo in difficoltà togliendoci punti di riferimento, complimenti ai nostri avversari. Noi siamo riusciti nonostante la mancanza di ritmo a rimanere in partita sul finire del secondo quarto e penso sia significativo il dato di 96 a 73 nella valutazione finale anche se il punteggio finale dice 76-70”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PAROLE DI FRANK VITUCCI

Attendendo la diretta di Brindisi Sassari, facciamo un passo indietro allo scorso turno di campionato per rileggere l’analisi di coach Frank Vitucci al termine della sconfitta subita dalla sua Happy Casa Brindisi sul parquet di Trento: “La differenza è stata esagerata – aveva ammesso Vitucci con grande franchezza in sala stampa -. Con gli ultimi 5′ scellerati abbiamo buttato via una partita giocata punto a punto. Sapevamo che non sarebbe stato facile vincere qui a Trento in queste condizioni, nonostante tutto abbiamo giocato tre quarti di gara di livello, siamo mancati nell’ultimo quarto. Continuiamo il percorso intrapreso e guardiamo alla prossima gara. Trento ha vinto con merito, sono stati consistenti nelle giocate. Noi abbiamo avuto delle buone percentuali nel primo tempo ed abbiamo creato di più rispetto a loro. Poi, nella ripresa, specie nell’ultimo quarto, abbiamo sbagliato le giocate consistenti”. Vitucci avrà risposte migliori dai suoi ragazzi oggi, nella grande sfida con la Dinamo Sassari? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Brindisi Sassari, diretta dagli arbitri Carmelo Paternicò, Christian Borgo e Alessandro Nicolini, si gioca al PalaPentassuglia della città pugliese alle ore 17.00 di oggi pomeriggio, domenica 8 dicembre 2019, per la dodicesima giornata del campionato di Serie A di basket. Sarà una sfida di notevole importanza e basta dare uno sguardo alla classifica per capire il valore di un match quale Brindisi Sassari. Infatti sia la Happy Casa sia il Banco di Sardegna fino a questo momento hanno disputato dieci partite in campionato, con identico bilancio di sette vittorie e tre sconfitte. Di conseguenza Brindisi e Sassari sono tra le prime inseguitrici della capolista Virtus Bologna insieme a Milano: ecco dunque che il match di Brindisi potrebbe valere molto, come minimo in ottica griglia per la Final Eight di Coppa Italia, che sarà decretata già al termine del girone d’andata di Serie A.

DIRETTA BRINDISI SASSARI: IL CONTESTO

La diretta di Brindisi Sassari sarà dunque uno scontro di vertice fra due delle migliori squadre del campionato in corso. La Happy Casa Brindisi però ha rallentato il proprio ritmo nello scorso turno, quando Brindisi ha perso con il punteggio di 78-67 a Trento. Gara dunque deludente soprattutto in attacco per i pugliesi, tenuti sotto i 70 punti dalla Dolomiti Energia e con tre soli giocatori in doppia cifra, tra cui spiccavano i 17 punti di Kelvin Martin. Il Banco di Sardegna Sassari invece settimana scorsa ha vinto per 76-70 al PalaSerradimigni contro Brescia. In una partita dal punteggio piuttosto basso (soprattutto per le abitudini di Sassari) ecco che fondamentale per il successo della Dinamo sono stati i 20 punti all’attivo di Dwayne Evans, senza però dimenticare anche l’eccellente prestazione di Marco Spissu, che aveva infatti messo a referto ben 16 punti. Oggi chi troverà lo spunto per staccare in classifica gli avversari?

© RIPRODUZIONE RISERVATA