Diretta/ Brindisi Trieste (risultato finale 86-54): l’Allianz perde anche gara due

- Mauro Mantegazza

Diretta Brindisi Trieste streaming video tv: orario e risultato live della partita di basket per gara-2 dei quarti playoff di Serie A (oggi 14 maggio).

Vitucci Brindisi
Diretta Brindisi Trieste (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA BRINDISI TRIESTE (86-54): FINE PARTITA

Presso l’impianto PalaPentassuglia l’Happy Casa Brindisi batte l’Allianz Pallacanestro Trieste per 86 a 54. Nel primo tempo i padroni di casa non si lasciano cogliere di sorpresa dagli ospiti come era successo ieri in gara 1 e dominano la partita sin dagli istanti iniziali, riconfermandosi pure con il passare dei minuti così da chiudere avanti all’intervallo lungo di ben 15 lunghezze. Nel secondo tempo il copione sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato in precedenza, con la Stella del Sud a concedere poco o nulla agli alabardati, incapaci di restare in corsa. Nell’ultima parte dell’incontro le squadre segnano di meno ma l’esito non cambia ed i biancoblu si aggiudicano la contesa con oltre trenta punti di differenza. Il successo ottenuto quest’oggi consente a Brindisi di portarsi sul 2 a 0 nella serie contro Trieste, chiamata a vincere gara 3 in casa per poter sperare di passare il turno. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA BRINDISI TRIESTE STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Brindisi Trieste non sarà purtroppo disponibile, perché questa sarà la partita di gara-2 non trasmessa su alcun canale televisivo. Tuttavia, tifosi ed appassionati potranno fare riferimento alla diretta streaming video che sarà accessibile agli abbonati tramite Eurosport Player, punto di riferimento per seguire tutte le partite della Serie A di basket anche ai playoff.

TERZO QUARTO

Esauritosi pure il terzo quarto, Brindisi e Trieste sono ora sul punteggio di 68 a 41. In queste prime battute del secondo tempo, al rientro sul parquet dagli spogliatoi dopo il riposo, il copione della serata sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato nel corso della frazione di gioco precedente e la Stella del Sud riesce infatti ad imporsi in questa fase per 28 a 16. Gli alabardati perdono davvero troppe palle, ben 6 a 1, ed i pugliesi ne approfittano grazie al 4 a 1 nelle rubate. Restano ormai solamente dieci minuti da giocare ed appare al momento abbastanza complicata la possibilità di vedere concretizzarsi un’eventuale rimonta da parte di Trieste nel finale. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del secondo quarto, ovvero del primo tempo, le squadre di Happy Casa Brindisi ed Allianz Pallacanestro Trieste sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 40 a 25. I minuti scorrono sul cronometro ed i friulani tentano di correggere qualche disattenzione commessa in apertura di gara sebbene gli sforzi da loro prodotti non consentano loro di rallentare la corsa dei pugliesi, capaci di aggiudicarsi anche questo parziale per 15 a 14. Fino a questo momento il miglior marcatore dell’incontro è stato il numero 33 Perkins grazie agli 11 punti messi a segno per Brindisi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

PRIMO QUARTO

In Puglia il primo quarto di gioco tra Brindisi e Trieste si è concluso con il punteggio di 25 a 11. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa guidati da coach Vitucci a prendere in mano le redini del match sin dai primissimi istanti, negando di fatto la buona partenza che gli ospiti allenati da coach Dalmasson avevano invece avuto in gara 1. Ecco gli schieramenti ufficiali: BRINDISI – Bostic, Gaspardo, Perkins, Thompson, Willis. A disp.: Cattapan, Guido, Harrison, Krubally, Udom, Visconti, Zanelli. Coach: Vitucci. TRIESTE – Delia, Doyle, Fernandez, Grazulis, Henry. A disp.: Alviti, Arnaldo, Cavaliero, Coronica, Da Ros, Laquintana, Upson. Coach: Dalmasson. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Per Brindisi Trieste ormai è tutto pronto: manca pochissimo infatti alla palla a due della partita valida come gara-2 dei quarti playoff. Abbiamo naturalmente già visto che si tratta dell’abbinamento fra la seconda e la settima in classifica della stagione regolare, una differenza dunque piuttosto netta tra i 40 punti della Happy Casa Brindisi e i 28 della Allianz Pallacanestro Trieste. Per i pugliesi un bottino di venti vittorie e otto sconfitte nella stagione regolare, mentre i giuliani hanno ottenuto quattordici vittorie e altrettante sconfitte, bottino comunque sufficiente per prendersi il settimo posto nella griglia dei playoff. Anche la differenza punti è stata mettamente migliore per Brindisi (+183) rispetto a Trieste (+4), mentre le due sfide della stagione regolare hanno visto la vittoria per 81-74 della Happy Casa al PalaPentassuglia e di nuovo di Brindisi anche a Trieste per 76-79. Cosa succederà invece questa sera? Parola al campo per scoprirlo: Brindisi Trieste adesso comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA BRINDISI TRIESTE: PARLA VITUCCI

Cresce sempre più l’attesa per la nuova diretta di Brindisi Trieste, ma noi adesso facciamo un passo indietro a ieri sera per rileggere le dichiarazioni nella conferenza stampa alla fine della partita di coach Frank Vitucci, che aveva commentato così la vittoria della sua Happy Casa nella prima partita della serie dei quarti di finale contro l’Allianz Trieste: “L’inizio è stato teso, da clima playoff, ma abbiamo difeso bene contro una buona squadra di realizzatori lasciando soli 64 punti realizzati. Volevamo gestire la partite e i minutaggi e ci siamo riusciti avendo il contributo da parte di tutti. Il back to back non piace a nessuno, dobbiamo avere la duttilità mentale di adattarci e resettare già a partire da domani (oggi, ndR) mattina. L’entusiasmo e la voglia di far bene di questo gruppo ci contraddistingue da inizio anno”. Si tornerà dunque a giocare già questa sera al PalaPentassuglia: Brindisi saprà dominare come ieri sera oppure la seconda sfida ci regalerà maggiore incertezza? Ancora un po’ di pazienza per scoprirlo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BRINDISI TRIESTE: VITUCCI VUOLE IL BIS

Brindisi Trieste, diretta dagli arbitri Michele Rossi, Alessandro Martolini e Giacomo Dori, sarà una partita con palla a due alle ore 20.45 di stasera, venerdì 14 maggio 2021, presso il PalaPentassuglia della città pugliese per gara-2 dei quarti di finale dei playoff della Serie A di basket. Si ripartirà stasera da quanto abbiamo visto ieri nel primo atto della diretta di Brindisi Trieste, una partita vinta piuttosto nettamente dai padroni di casa della Happy Casa Brindisi, che si erano infatti imposti con l’eloquente punteggio di 85-64 ai danni dell’Allianz Pallacanestro Trieste: la serie tra la seconda e la settima in classifica nella stagione regolare si è aperta dunque rispettando il pronostico in modo nettissimo, vedremo se Brindisi saprà cogliere il bis oppure se gli ospiti saranno in grado di regalarci un inatteso colpo di scena che potrebbe modificare le sorti dell’intera serie. Che cosa succederà in Brindisi Trieste?

DIRETTA BRINDISI TRIESTE: IL CONTESTO

Per avvicinarci alla diretta di Brindisi Trieste può naturalmente essere utile ricordare che cosa è successo appena ieri al PalaPentassuglia. Abbiamo già detto che i padroni di casa di Brindisi hanno vinto facilmente: in effetti, dopo un primo quarto piuttosto equilibrato, il secondo (22-10 per i pugliesi) ha lanciato in fuga Brindisi. Trieste ha tentato un minimo di reazione nel terzo quarto, presentandosi comunque agli ultimi dieci minuti con ben dodici lunghezze da recuperare, ma il finale è stato un monologo di Brindisi, per cui il passivo finale per gli ospiti giuliani è stato addirittura di 21 punti, dunque stasera Trieste dovrà davvero inventarsi qualcosa se vorrà giocarsi la vittoria con Brindisi. Magari per la Happy Casa potrebbe essere un problema giocare due partite consecutive dopo le recenti peripezie con il Covid che hanno ritardato l’intero finale della stagione regolare, ma Brindisi ha comunque le carte in regola per portarsi sul 2-0 e indirizzare la serie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA