Diretta/ Buducnost Virtus Bologna (risultato 86-82) streaming video tv: fine gara!

- Mauro Mantegazza

Diretta Buducnost Virtus Bologna streaming video tv: orario e risultato live della partita per la terza giornata di Eurocup, girone B (oggi 3 novembre 2021).

Virtus Bologna
Virtus Bologna (repertorio, da Twitter @Italbasket)

DIRETTA BUDUCNOST VIRTUS BOLOGNA (86-82): ULTIMO QUARTO

Persa di Belinelli e due punti facili per Popovic. Dal palleggio si crea spazio e realizza Cordinier per il nuovo +6. Fallo e canestro di Reed che ancora fa la voce grossa sotto canestro. Cobbs accorcia a -1 con 6:30 da giocare. Due tiri liberi di Tessitori, per il Buducnost va a segno Cobbs ma Cordinier si inventa due punti preziosi ancora dal palleggio. Cobbs realizza due liberi ed a 5′ dalla fine il punteggio dice 75-76. Jagodic-Kuridza realizza il canestro del vantaggio. Cobbs fa 1/2 a gioco fermo per il +2, ed è lui a servire Reed per il canestro del +4: timeout Virtus. Tessitori segna un libero, ancora alley oop di Cobbs per la schiacciata di Reed. Bomba di Weems dall’angolo e nuovo -3. Atic segna da sotto, Belinelli conquista tre liberi: 3/3 e Virtus a -2 con 45 secondi da giocare. Teodosic ha l’occasione di pareggiare ma sbaglia da sotto e Cobbs chiude la partita con due tiri liberi (agg. di F.D. Zaza).

TERZO QUARTO

WIley segna il primo canestro nella ripresa su rimbalzo offensivo. Grande palla di Teodosic per la schiacciata di Tessitori. Replicano Micov e Reed dall’altra parte. Ancora Tessitori in semigancio realizza, Micov sbaglia dalla media ma c’è ancora Wiley a correggere. Lo stesso realizza poi il canestro del -7. Willis accorcia ulteriormente chiudendo l’alley oop di Coobs. Dopo il timeout Virtus, canestro di Hervey da sotto. Ancora Hervey segna in schiacciata su rimessa dal fondo, tripla di Cobbs per il -4 dall’altra parte, ma Pajola replica. Diversi errori poi da entrambe le parti, Jaiteh si mangia due punti da sotto. Atic realizza un libero, 55-59. Micov segna il -2, poi due liberi di Popovic: parziale di 21-11 e parità, 59-59. A segno Kyle Weems, ma Popovic spara la tripla del vantaggio. Importante canestro di Hervey dalla lunga distanza, a segno Jagodic-Kuridza e Nico Mannion con un’altra tripla per la Virtus che torna a +3. Errore al tiro di Micov, la Virtus non perdona: altra tripla, ci pensa Belinelli e +6. Termina 64-70 il terzo periodo (agg. di F.D. Zaza).

SECONDO QUARTO

Popovic sblocca il secondo quarto con un appoggio da sotto. Lotta Tessitori sotto canestro e arrivano due punti. Drobnjak si inventa un bel canestro, risponde Belinelli: 26-32. Lo stesso Belinelli realizza poi in fadeaway, errore al tiro di Alibegovic ma Cordinier interecetta il rimbalzo offensivo e segna da sotto. Altri due per Reed dall’altra parte, recupero Virtus e Belinelli realizza in contropiede. Cordinier arriva al ferro, +12 dopo il decimo recupero Virtus: timeout Buducnost. Fallo di Jaiteh ai danni di Cobbs che trova punti. Willis tocca quota 10 e Buducnost a -9. Wiley vola sopra il ferro, parziale di 6-0 per i padroni di casa. Cobbs realizza dalla media per il -5, Hervey riesce a sbloccare i suoi. Teodosic serve bene il taglio di Pajola per due punti da sotto. Lo stesso Pajola segna poi due liberi. Il primo tempo finisce con il punteggio di 37-48 (agg. di F.D. Zaza).

PRIMO QUARTO

Il quintetto di partenza dei padroni di casa è formato da Cobbs, Atic, Micov, Wiley e Reed. La Virtus Bologna replica con Pajola, Teodosic, Hervey, Weems e Jaiteh. I primi punti del match sono siglati da Teodosic che insacca da fuori area firmando la prima tripla della serata. Hervey appoggia al tabellone, partenza fulminante dei bolognesi: 0-5. Prima Pajola infila un tiro libero su due, poi Jaiteh trova il bersaglio indisturbato, dopo una difesa pazzesca. Time-out immediato per Buducnost sullo 0-8. Reed appoggia dunque sul tabellone trovando i primi due punti per i locali. Tessitori appoggia dopo un assist sulla linea di fondo di Teodosic, V-nere con la doppia cifra di vantaggio. Jump shot di Micov, i padroni di casa si rifanno sotto. Teodosic risponde con un’altra tripla. Reed spinge i padroni di casa. Buon inizio della Virtus. Il primo quarto si chiude con la tripla di Belinelli che fissa il risultato sul 22-28 (agg. di F.D. Zaza).

PALLA A DUE!

Buducnost Virtus Bologna comincerà fra pochissimi minuti, prima della palla a due ci resta giusto il tempo per spendere qualche parola in più sui montenegrini padroni di casa. Il Buducnost Podgorica ha cominciato il cammino con due vittorie su altrettante giornate e più in generale è una squadra molto nota agli appassionati di basket anche in Italia. Società fondata nel 1949, naturalmente ha dovuto seguire tutti i cambiamenti politici della ex Jugoslavia, riuscì a vincere tre campionati e altrettante Coppe nazionali ai tempi della Serbia Montenegro.

Poi, da quando c’è stata la secessione, ha dominato la scena montenegrina con 13 campionati più 14 Coppe nazionali, ma anche un trionfo in Lega Adriatica nel 2018, la massima affermazione internazionale per il Buducnost nella sua storia. Adesso tuttavia bisogna pensare solo alla stretta attualità, cioè alla partita che sta per cominciare: parola ai protagonisti di Buducnost Virtus Bologna! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Buducnost Virtus Bologna sarà fornita agli abbonati alla televisione satellitare sui canali di Sky Sport, inoltre sarà a disposizione anche una tripla diretta streaming video, che sarà infatti fornita sia da Sky Go sempre per gli abbonati Sky, ma pure da Eleven Sports per i propri abbonati ed infine anche tramite il sito Internet euroleague.tv

BUDUCNOST VIRTUS BOLOGNA: PARLA SCARIOLO

Mentre ci avviciniamo alla diretta di Buducnost Virtus Bologna, possiamo fare un passo indietro alla precedente partita della V Nera in Eurocup. Coach Sergio Scariolo, ai microfoni di Sky Sport, si era espresso così al PalaDozza al termine della vittoria della sua Virtus Bologna contro i tedeschi del Ratiopharm Ulm: “Abbiamo giocato un’ottima partita in assoluto. Il nostro tiro da tre punti è stato alquanto altalenante, abbiamo avuto tanti tiri aperti, e mi piace questo. Penso che il nostro primo quarto non sia stato positivo in difesa, ma dopo è stata la nostra migliore prestazione difensiva di questa stagione. Ulm si è dimostrata una formazione tosta, dura, difficile. siamo felici, sappiamo dove migliorare, abbiamo inserito tre giocatori che per noi sono quasi del tutto nuovi, perché finora non hanno giocato. Abbiamo fatto un passo in avanti, oggi”. Adesso però quello è già il passato e c’è da pensare al Buducnost: come andrà questa sera per la Virtus Bologna in Montenegro? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TUTTO FACILE PER SCARIOLO…

Buducnost Virtus Bologna, in diretta alle ore 19.00 di questa sera, mercoledì 3 novembre 2021, si gioca dalla Moraca di Podgorica, capitale del Montenegro, per la terza giornata del girone B di Eurocup 2021-2022, la Coppa di basket che è appena all’inizio della sua lunga avventura stagionale ma che ha già detto che la Virtus Bologna potrà esserne di nuovo grande protagonista. La diretta di Buducnost Virtus Bologna ci offrirà di conseguenza una sfida già molto interessante, perché anche i padroni di casa montenegrini hanno cominciato molto bene questa nuova esperienza in Eurocup.

Il Buducnost Voli Podgorica e la Virtus Segafredo Bologna infatti sono al momento entrambe a punteggio pieno, con due vittorie a testa su altrettante partite giocate. La Eurocup ha cambiato format per giocare quanto più possibile, anche a costo di intasare sempre più il calendario. La nuova formula infatti prevede due gironi da dieci squadre ciascuno, dunque ben 18 partite nella stagione regolare, tutto questo per operare una selezione davvero minima, dal momento che solo le ultime due di ciascun gruppo saranno eliminate, mentre le prime otto passeranno agli ottavi di finale. Per Buducnost e Virtus dovrebbe essere una formalità, ma l’obiettivo naturalmente è piazzarsi più in alto possibile per garantirsi una buona griglia verso la fase ad eliminazione diretta. Che risposte ci darà Buducnost Virtus Bologna?

DIRETTA BUDUCNOST VIRTUS BOLOGNA: IL CONTESTO

Presentando la diretta di Buducnost Virtus Bologna, abbiamo già evidenziato che si tratterà di un match decisamente intrigante tra due squadre fra le più ambiziose della Eurocup 2021-2022. La V Nera ha debuttato vincendo 83-101 sul campo dei turchi del Frutti Extra Bursaspor, un segnale forte perché andare in tripla cifra in trasferta in una competizione di alto livello come la Eurocup non è mai facile. Nella seconda giornata, ecco invece per la Virtus Bologna il successo casalingo per 87-76 contro i tedeschi del Ratiopharm Ulm, anche in questo caso una affermazione piuttosto netta.

Il Buducnost d’altronde non è da meno, perché anche la squadra di Podgorica ha vinto fin qui due partite su due. Per i montenegrini però c’è stato più da soffrire, perché ad esempio contro gli spagnoli del Valencia è arrivata una vittoria casalinga per una sola lunghezza (71-70), in precedenza anche il Buducnost aveva vinto contro il Ratiopharm Ulm, in questo caso tuttavia in Germania e con il punteggio di 79-86. Oggi scopriremo chi farà il primo allungo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA