DIRETTA/ Cagliari Genoa (risultato finale 2-3) video: Fares ribalta i sardi

- Claudio Franceschini

Diretta Cagliari Genoa streaming video DAZN: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la terza giornata di Serie A, squadre in campo alla Sardegna Arena.

Kallon Walukiewicz Cagliari Genoa twitter 2021 1 640x300
Diretta Cagliari Genoa, Serie A 3^ giornata (da Twitter)

DIRETTA CAGLIARI GENOA (RISULTATO 2-3): FARES RIBALTA I SARDI

Fares! Arriva il pareggio del Genoa! Su un calcio d’angolo arriva Fares di testa che riequilibra la gara. Ancora Fares! La ribalta il Genoa con l’esterno! Ancora protagonista Cambiaso che trova il secondo assist di giornata per il sorpasso del Genoa. Pochi minuti alla fine di un match che ha cambiato letteralmente volto nella ripresa. Grandissimo protagonista Fares insieme a Cambiaso autore di due assist. Joao Pedro raccoglie un cross in mezzo ma Maksimovic chiude bene. Ghiotta occasione per Kallon che arriva da solo contro Cragno ma spreca malamente! Joao Pedro prova la rovesciata ma la sfera viene respinta, arriva Marin che non trova la porta. Cagliari che si riversa a testa bassa in avanti. Sbaglia Cambiaso che serve Joao Pedro, da pochi passi il brasiliano la mette fuori! Termina il match, colpo gobbo del Genoa sul campo del Cagliari. (agg. Umberto Tessier)

LA RIAPRE DESTRO!

Keita pesca per Joao Pedro, il cross di quest’ultimo viene messo fuori dalla difesa del Genoa. Ceppitelli! Arriva il raddoppio del Cagliari! Su calcio d’angolo il difensore stacca bene e supera per la seconda volta Sirigu. Il difensore ha sovrastato di testa Maksimovic. Destro! Accorcia le distanze il Genoa! Cambiaso controlla e mette in mezzo un pallone delizioso, Destro ci arriva di testa e non lascia scampo al portiere avversario. Partita totalmente riaperta quando manca più di mezzora alla fine della contesa. Giallo per Joao Pedro dopo un fallo su Tourè. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA CAGLIARI GENOA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cagliari Genoa è su DAZN: quest’anno infatti i diritti per trasmettere il campionato di Serie A, come abbiamo visto nelle precedenti giornate, sono della piattaforma sbarcata in Italia qualche anno fa, e dunque solo gli abbonati al servizio potranno assistere a questa partita della 3^ giornata. sarà in realtà una visione in diretta streaming video, o magari su una smart tv dotata di connessione a internet; non sarà questa invece una delle sfide che per questo turno di campionato (ogni volta ce ne sono tre) sarà fruibile anche sui canali della televisione satellitare.

SQUADRE AL RIPOSO

Criscito prova a pescare Destro ma Cragno esce con i tempi giusti. Sabelli prova il cross, sfera troppo su Cragno, il Genoa prova ad attaccare ma fino ad ora non ha creato azioni di rilievo. Dalbert trova Joao Pedro, l’attaccante brasiliano ci prova da fuori area ma non trova la porta. Passaggio tentato per Destro, Carboni chiude bene. Errore di Ceppitelli che per rimediare è costretto ad abbattere Destro, fallo e giallo per lui. Genoa che vive un buon momento ma fatica nel rendersi pericoloso. Dalbert scende ma viene chiuso ottimamente. Termina la prima frazione gioco, decide al momento Joao Pedro. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA JOAO PEDRO!

Inizia il match tra Cagliari e Genoa. Pandev per Sturaro che crossa ma non trova nessuno. Criscito per Pandev, ottima la chiusura di Carboni. Biraschi commette un fallo su Joao Pedro e viene ammonito. Lancio lungo per Joao Pedro che entra in area scarta Sirigu e segna, ma viene pescato in fuorigioco. Keita riceve in area con Sabelli che lo mette giù, il direttore di gara indica il dischetto. Sulla palla si presenta Joao Pedro che non sbaglia! Il tiro dell’attaccante brasiliano è centrale e non lascia scampo a Sirigu. I sardi stanno meritando il vantaggio con il Genoa che fatica nel proporre azioni pericolose. (agg. Umberto Tessier)

LE FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Siamo pronti a vivere Cagliari Genoa, ma prima ci resta qualche minuto per presentare i numeri delle due formazioni in questo primo scorcio del campionato di Serie A, che le vede francamente entrambe deluse. Per il Cagliari un solo punto in classifica, frutto evidentemente di un pareggio e una sconfitta; i gol segnati sono tre, ma i sardi ne hanno pure incassati sei, dunque la differenza reti del Cagliari è pari a -3. Ancora peggio ha fatto il Genoa, che ha zero punti perché ha perso due partite su due, ha segnato un solo gol e ne ha invece incassati sei, dunque per il Grifone la differenza reti è un pesante -5.

Adesso però basta parole e numeri, perché sarà il campo a parlare: leggiamo le formazioni ufficiali di Cagliari Genoa, poi la partita comincia! CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Ceppitelli, Carboni; Zappa, R. Marin, Deiola, Grassi, Dalbert; João Pedro, Keita B. Allenatore: Leonardo Semplici GENOA (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Maksimovic, Criscito; Sabelli, Sturaro, Rovella, A. Touré, Cambiaso; Pandev, Destro. Allenatore: Davide Ballardini (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CAGLIARI GENOA: GLI ALLENATORI

Nella diretta di Cagliari Genoa si affrontano Leonardo Semplici e Davide Ballardini: l’anno scorso hanno portato queste squadre alla salvezza subentrando in corsa. Quasi un miracolo per entrambi, in particolare per Semplici ma anche il suo avversario di oggi non ha scherzato, perché nelle prime 10 partite ha tenuto una media da qualificazione in Champions League. la storia d’amore tra Ballardini e il Genoa è nota, tanto che questa è la quarta volta in cui il tecnico romagnolo siede sulla panchina del Grifone; Semplici è invece l’artefice del miracolo Spal, squadra portata in Serie B e immediatamente dopo in Serie A, salvata e lasciata in massima serie fino all’esonero, nella stagione che avrebbe poi portato alla retrocessione.

Aveva del resto fatto grandi cose nella Primavera della Fiorentina, la squadra della sua città; a Cagliari ha ereditato una situazione davvero complicata ma, punto dopo punto, ha recuperato terreno sul Benevento ed è incredibilmente arrivato a centrare l’obiettivo. Dovrà rifarlo quest’anno: sia lui che Ballardini hanno avuto la possibilità di lavorare fin dall’estate con le loro squadre e avere voce in capitolo in tema di calciomercato, ma a volte iniziare una stagione può risultare più difficile rispetto al subentrare in corsa, e la carriera dell’attuale allenatore del Genoa dice esattamente questo. (agg. di Claudio Franceschini)

CAGLIARI GENOA: I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo a grandi passi alla diretta della Serie tra Cagliari e Genoa: prima di dare la parola al campo però andiamo a vedere che ci riserva anche lo storico che interessa i due club. Come è facile immaginare, i dati utili davvero non ci mancano: 1934 a oggi le due formazioni si sono affrontate a viso aperto in ben 70 occasioni, pure queste registrate tra primo e secondo campionato nazionale come naturalmente anche in Coppa italia. Facendo dunque ora un computo complesso possiamo parlare oggi per tale scontro diretto di ben 27 affermazioni dei liguri e 25 vittorie dei sardi con anche 18 pareggi: tutto sommano un bilancio equilibrato. Va anche detto che negli ultimi 10 precedenti ufficiali registrati sono state ben sei le vittorie del Genoa e solo due i successi dei sardi, che pure nella scorsa stagione della Serie A sono usciti sconfitti sia nel turno di andata che al ritorno. (agg Michela Colombo)

CAGLIARI GENOA: SFIDA DELICATISSIMA

Cagliari Genoa, che è in diretta dalla Sardegna Arena e si gioca alle ore 15:00 di domenica 12 settembre, è una delle partite nella 3^ giornata del campionato di Serie A 2021-2022. Chiaramente non si può parlare già adesso di sfida diretta per la salvezza, ma sicuramente le due squadre non sono partite con il piede giusto in questa stagione: il Cagliari si è fatto rimontare dallo Spezia nel suo esordio casalingo e ha strappato un solo pareggio, poi è andato a San Siro e ha subito quattro gol dal Milan, praticamente senza riuscire a reagire e incassando una sconfitta decisamente pesante.

Anche il Genoa ha pagato a caro prezzo il calendario, per ben due volte; se però il ko contro l’Inter è stato netto, in casa contro il Napoli la squadra è andata molto vicina a prendersi un punto. La realtà ci dice che conta la classifica e che il Grifone vi si trova sul fondo; servirà dunque riscattarsi subito per non rimanere troppo indietro, nella diretta di Cagliari Genoa vedremo chi eventualmente riuscirà a farlo e nel frattempo possiamo fare una valutazione sulle scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI GENOA

Per Cagliari Genoa Cragno non dovrebbe farcela, dunque Leonardo Semplici farà giocare nuovamente Radunovic in porta. Davanti a lui due veterani come Godin e Caceres sono pronti, ma devono giocarsi il posto con Walukiewicz, Ceppitelli e Carboni su cui il tecnico fiorentino conta molto; ad alzare la loro posizione sugli esterni saranno Zappa e Dalbert, poi in mezzo al campo avremo la regia di Razvan Marin con il supporto di Strootman, ex della partita, e Deiola. Davanti, ancora una volta Pavoletti parte nettamente favorito su Keita Balde Diao che però se la può giocare.

Nel 3-5-2 di Davide Ballardini, dovrebbe essere titolare Caicedo al fianco di Pandev; cambiano tecnicamente anche gli esterni di centrocampo, almeno a sinistra dove avremo Fares con Ghiglione dirimpettaio sull’altro versante, in mezzo al campo il perno sarà Badelj mentre Hernani e Sturaro dovrebbero regolarmente agire sulle mezzali. A protezione del portiere Sirigu abbiamo un altro volto nuovo che è quello di Nikola Maksimovic; viaggiano verso la conferma sia Biraschi che Criscito, che completeranno la difesa del Grifone.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Cagliari Genoa possiamo consultare le quote ufficiali che sono state fornite dall’agenzia Snai: andando a leggere il quadro delle quote, scopriamo che il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vale 2,05 volte quanto messo sul piatto, mentre il segno X che regola il pareggio porta in dote un guadagno corrispondente a 3,45 volte la vostra giocata. Il segno 2, sul quale bisognerà puntare per il successo degli ospiti, garantisce con questo bookmaker una vincita che equivale a 3,65 volte l’importo investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA