Diretta Campionati Italiani nuoto vasca corta 2021/ Federica Pellegrini vince i 200!

- Mauro Mantegazza

Diretta Campionati Italiani nuoto vasca corta 2021: addio con vittoria per Federica Pellegrini, che si ritira da campionessa nazionale nei 200 stile. Titoli anche per Quadarella e Ceccon.

federica pellegrini nuoto
Federica Pellegrini (Foto LaPresse)

DIRETTA CAMPIONATI ITALIANI NUOTO VASCA CORTA 2021: FEDERICA PELLEGRINI, ADDIO CON VITTORIA!

Possiamo raccontare il pomeriggio dei Campionati Italiani di nuoto in vasca corta 2021: a Riccione ha sfilato Federica Pellegrini che, almeno per quanto ha detto – ci riserviamo il beneficio del dubbio, ma dovrebbe essere così – ha nuotato gli ultimi 200 metri stile libero della sua carriera. Lo ha fatto nel migliore dei modi, come è solita fare, aggredendo la gara e prendendosi l’ennesima vittoria: la veneziana dunque ha chiuso la sessione giornaliera ai Campionati Italiani 2021 con il pubblico di Riccione che le ha tributato una meritatissima ovazione, che naturalmente va ben oltre il comunque ottimo risultato di oggi.

Passando oltre, Thomas Ceccon si è aggiudicato la gara del giorno ovvero i 100 stile libero: titolo italiano in vasca corta per lui con il crono di 46’’60, rifilando quasi 7 decimi a Ivano Vendrame. Ilaria Cusinato ha invece dominato i 200 misti nuotando in 2’07’’46 e piazzandosi davanti ad Anna Pirovano e Anita Gastaldi; negli 800 metri femminili la campionessa è ancora una volta Simona Quadarella che ha nuotato in 8’12’’76, una gara a sé stante per la romana che ha preceduto di due secondi Maria Rita Caramiglioli. Poi, Silvia Di Pietro ha vinto il titolo italiano nei 50 stile libero, tempo di 24’’12 con Aglaia Pezzato e Costanza Cocconcelli a completare il podio; poi da citare i 200 dorso vinti da Margherita Panziera davanti a Martina Cenci e Erika Gaetani. (agg. di Claudio Franceschini)

CAMPIONATI ITALIANI NUOTO VASCA CORTA 2021: VIA AL POMERIGGIO!

Siamo finalmente pronti a vivere la sessione pomeridiana nei Campionati Italiani 2021 di nuoto in vasca corta. Un pomeriggio intenso, con tante gare ma anche momenti in cui avverranno le premiazioni: dunque, si comincerà alle 16:30 con la serie veloce dei 200 farfalla femminili, poi avremo sempre le donne con i 200 dorso e quindi ancora altre gare fino alle 17:21, quando avremo un momento particolarmente atteso con l’ingresso nella vasca di Riccione di Simona Quadarella, che sarà impegnata nella serie veloce degli 800. Alle 17:31 scatteranno le varie premiazioni, per poi riprendere il programma dei Campionati Italiani 2021 dieci minuti più tardi.

Ci faranno compagnia dunque Marco Orsi e Thomas Ceccon nei 100 misti, prima di vedere Ilaria Cusinato nei 200 misti femminili. Alle 18:13, attenzione: avremo la serie veloce dei 200 stile femminili con Federica Pellegrini. Dovrebbe essere la sua ultima gara, ma a questo punto il condizionale è d’obbligo: la Divina si era ritirata dopo le Olimpiadi, poi ha scelto di capitanare gli Aqua Centurions nella International Swimming League e infine, almeno per ora, ha risposto alla chiamata per gli Assoluti in vasca corta… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA CAMPIONATI ITALIANI NUOTO VASCA CORTA 2021 STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LE GARE

La diretta tv dei Campionati Italiani di nuoto in vasca corta 2021 da Riccione sarà garantita in maniera integrale in chiaro per tutti su Rai Sport + HD (canale numero 57) sia nella sessione mattutina sia in quella pomeridiana, entrambe dunque visibili anche in diretta streaming video tramite il sito oppure l’applicazione di Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO RAI PLAY

CAMPIONATI ITALIANI NUOTO VASCA CORTA 2021: DETTI CAMPIONE NEI 400 SL

Si è appena chiusa a diretta della sessione mattutina per i campionati italiani i nuoto in vasca corta 2021 e a Riccione oggi sono state subito scintille, fin dalle prime gare. Ad aprire le danze infatti la prova dei 400m stile libero maschile, con Gabriele Detti che si laurea campione italiano con il 3’39”74: di fila sono state le prime serie dei 50m dorso donne, dove a salire sul primo gradino del podio è stata Elena Di Liddo, con il tempo di 26”55, davanti a Cenci e Scalia. Per i 50 farfalla uomini è stata poi vittoria del titolo tricolore per Simeon Stefanì, mentre per le prime serie lente dei 200m stile libero donne (le big tra cui Federica Pellegrini sono attese stasera) si sono messe in luce Masciopinto, Cocconcelli e Canuto.

Nei 50m rana uomini è stato oggi poi primo titolo italiano per Simone Cerasulo mentre nei 100m rana donne è ancora Arianna Castiglione la campionessa, davanti a Carraro e Cusinato: nei 400m misti maschili è Matteazzi il nuovo campione e nella prova dei 100 farfalla è nuova affermazione per Elena Di Liddo. A chiusura del programma mattutino poi le serie lente degli 800m stile libero femminili, con Buffa  subito protagonista: Quadarella e Caramignoli ci attendono solo questa sera. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA

Tutto è pronto per dare il via alla diretta della sessione mattutina della prima giornata dei Campionati Italiani di nuoto in vasca corta 2021, oggi però a Riccione sarà soprattutto il giorno dei 200 sl con Federica Pellegrini, piatto forte della sessione pomeridiana. In un’intervista ad Il Mattino, la Divina ha chiarito che la sua carriera non proseguirà ulteriormente: “Sarà la mia ultima gara, ci dovete credere. La volontà era quella di fare un’ultima gara importante a Tokyo e cercare di entrare in finale. L’obiettivo è stato centrato e l’attimo dopo ho capito di aver aggiunto quell’ultimo tassello, quello che mancava: la quinta finale olimpica. A quel punto mi sono detta ‘adesso basta’”.

La ISL e ora i Campionati Italiani hanno portato Federica Pellegrini oltre le Olimpiadi, ma adesso non dovrebbero esserci ulteriori sorprese: “Ci sono già dei progetti, ovviamente poi la natura farà il suo corso. Innanzitutto ho voglia di vacanza. Quest’estate ho tirato dritto con gli allenamenti e penso di essermi meritata un periodo di break. Sono serena e soddisfatta della mia scelta, è tutto tranquillo”. Questa sarà dunque una giornata da ricordare: seguiamola fin dal mattino, parola alla vasca e al cronometro! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ULTIMA VOLTA DI FEDERICA PELLEGRINI

Oggi e domani grande appuntamento con la diretta dei Campionati Italiani di nuoto in vasca corta 2021 da Riccione, che saranno imperdibili per più di un motivo. Innanzitutto naturalmente la nostra Nazionale di nuoto ha tanti campioni che meritano di essere seguiti anche nella competizione “di casa”; poi gli Assoluti saranno l’ultima occasione per chi ancora deve qualificarsi per i Mondiali in vasca corta di Abu Dhabi, in programma a metà dicembre e possono essere una tappa importante anche in ottica 2022, che sarà un anno molto intenso per il nuoto, con Mondiali ed Europei (a Roma) in vasca lunga a causa dei cambiamenti del calendario per Covid; infine, saranno il palcoscenico d’addio per Federica Pellegrini, salvo ulteriori colpi di scena.

Già oggi sarà quindi una giornata molto importante proprio in tal senso, perché nel programma di martedì 30 novembre per la diretta dei Campionati Italiani di nuoto in vasca corta 2021 spiccano i 200 sl femminili, naturalmente la gara del cuore per la Divina, che cercherà di chiudere laureandosi per l’ennesima volta campionessa d’Italia (in questo caso in vasca corta) dei “suoi” 200 che senza Federica Pellegrini non saranno più la stessa cosa. Il programma però sarà davvero fittissimo, perché essendo compresso in due soli giorni ci saranno grandi emozioni fin dal mattino, allora scopriamo più nel dettaglio che cosa ci attenderà già oggi da Riccione.

DIRETTA CAMPIONATI ITALIANI NUOTO VASCA CORTA 2021: IL PROGRAMMA DI OGGI

Scopriamo dunque il programma dell’intensa diretta dei Campionati Italiani di nuoto in vasca corta 2021 per la prima giornata. La sessione mattutina sarà dalle ore 9.30 alle ore 11.30 e già in essa saranno assegnati diversi titoli nazionali: per la precisione, sono in programma i 400 sl maschili, i 50 dorso femminili, i 50 farfalla maschili, i 50 rana maschili, i 100 rana femminili, i 400 misti maschili e i 100 farfalla femminili, dunque tanti grandi nomi saranno in acqua a Riccione già stamattina, soprattutto nelle due gare a rana.

La sessione del pomeriggio sarà dalle ore 16.30 alle ore 18.30, in essa spiccheranno i 200 sl femminili di Federica Pellegrini ma saranno in totale ben dieci i titoli in palio in questa seconda sessione che infatti consacrerà i campioni d’Italia in vasca corta anche per i 200 farfalla maschili, i 200 dorso femminili, i 200 rana maschili, i 50 sl femminili, i 100 dorso maschili, gli 800 sl femminili, i 100 misti maschili, i 200 misti femminili, i 100 sl maschili ed infine la gara della Divina, non a caso posta in chiusura di giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA