Diretta/ Carrarese Pro Patria (risultato finale 0-0): ospiti in 10 sfiorano colpaccio

- Claudio Franceschini

Diretta Carrarese Pro Patria streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 1^ giornata di Serie C, siamo allo stadio dei Marmi.

Carrarese
Diretta Pro Sesto Carrarese (Foto LaPresse)

DIRETTA CARRARESE PRO PATRIA (RISULTATO FINALE 0-0): GLI OSPITI IN 10 SFIORANO IL COLPACCIO!

Carrarese e Pro Patria si dividono equamente la posta in palio allo “Stadio dei Marmi” nel turno inaugurale della Serie C 2020/2021: tuttavia per la compagine di casa allenata da Silvio Baldini il pareggio per 0-0 maturato questo pomeriggio ha il sapore dell’occasione persa, non solo per via del maggior tasso tecnico dei toscani ma pure per la superiorità numerica maturata a inizio ripresa quando il bustocco Parker ha rimediato due cartellini gialli lasciando in 10 la squadra di Ivan Javorcic. Una chance i gialloblu l’hanno pure avuta con Pasciuti ma al minuto 86 chi è andata vicino alla vittoria è stata la Pro Patria con Colombo che di tacco serviva Latte Lath il quale a tu per tu con Manzini lo scavalcava con un pallonetto ma non centrava lo specchio della porta. Sarebbe stato il tripudio per i lombardi in inferiorità numerica da oltre mezz’ora. E invece finisce a reti bianche e, tutto sommato, è il risultato più giusto per due formazioni destinate comunque a offrire migliori prestazioni nel corso del torneo quando la condizione fisica sarà ottimale. (agg. di R. G. Flore)

DIRETTA CARRARESE PRO PATRIA IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Carrarese Pro Patria non viene trasmessa sui canali della nostra televisione, ma ancora una volta il campionato di Serie C è un’esclusiva del portale Eleven Sports: si potrà dunque scegliere se abbonarsi a questa emittente (con contratto stagionale) oppure acquistare di volta in volta il singolo evento, in ogni caso la partita sarà fornita in diretta streaming video e, di conseguenza, basterà recarsi sul sito www.elevensports.it utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.

ESPULSO PARKER, BUSTOCCHI IN 10!

Il secondo tempo della sfida tra Carrarese e Pro Patria riserva molte più emozioni rispetto ai primi 45’, che comunque avevano visto prevalere i toscani sul piano del gioco: infatti nel giro dei primi 6 minuti Sean Parker, attaccante degli ospiti, riesce a rimediare ben due cartellini gialli lasciando così la compagine allenata da Ivan Javorcic in dieci uomini (51’). Inizialmente i gialloblu di Silvio Baldini non approfittano di questa grave ingenuità (intanto viene anche ammonito Schirò) ma pian piano cominciano a prendere di nuovo il sopravvento e al minuto 57 ecco una bella occasione per Pasciuti ma il n.1 ospite Greco è attento e fa sua la sfera. Baldini fiuta l’aria e inserisce l’ex capitano del Livorno, Luci, al posto di Grassini per aumentare il tasso di esperienza in campo ma il punteggio non si sblocca e anzi in rapida successione i due difensori centrali di casa, Murolo e Rota, devono ricorrere alle maniere forti contro gli attaccanti lombardi beccandosi un ‘giallo’ a testa. (agg. di R. G. Flore)

INFANTINO VICINO AL GOL AL 42′!

Carrarese e Pro Patria sono rientrate da pochi minuti negli spogliatoi al termine dei primi 45’ di questo match valevole per l’esordio stagionale nel campionato di Serie C 2020/2021 e a dispetto delle previsioni della vigilia non c’è stato ancora nessun gol: 0-0 al termine di un primo tempo godibile ma con invero poche occasioni da gol per ambo le compagini, con i toscani di Silvio Baldini che comunque si sono fatti leggermente preferire. Detto della chance avuta su punizione da Schirò al 18’, da segnalare nella parte finale della prima frazione i tre cartellini gialli sventolati dal direttore di gara ai danni di Colombo e Parker (nelle file dei bustocchi) e di Agyei tra i gialloblu padroni di casa. Tuttavia, proprio nel finale, la Carrarese avrebbe una ghiotta chance ma sul cross di Grassini il bomber Infantino pur piazzando bene la sfera conquista solo un calcio d’angolo. Nel secondo tempo i toscani riusciranno a piegare la resistenza dei lombardi? (agg. di R. G. Flore)

SCHIRO’ VICINO AL GOL SU PUNIZIONE!

Comincia allo “Stadio dei Marmi”, e dunque tra le mura amiche, la stagione 2020/2021 della Carrarese guidata da Silvio Baldini che per questo esordio nel Girone A della Serie C riceve la visita della Pro Patria di mister Ivan Javorcic per un incontro che si preannuncia molto più equilibrato di quanto non dica il pronostico. E infatti nei primi 30 minuti della gara tra i toscani padroni di casa e i lombardi il tabellino resta inchiodato sullo 0-0 anche se a latitare non sono certo le emozioni: dopo una fase di studio iniziale infatti il match viene ‘stappato’ solamente da qualche sporadica iniziativa mentre il primo… evento da registrare sul taccuino del direttore di gara è il giallo comminato a Colombo tra gli ospiti. L’unica vera chance nella prima mezz’ora è un calcio di punizione battuto da Schirò, ex capitano della Primavera dell’Inter, che esce di poco e mette i brividi al portiere bustocco Greco. (agg. di R. G. Flore)

SI COMINCIA!

Manca sempre meno alla diretta di Carrarese Pro Patria, sfida che aprirà la 1^ giornata del campionato di Serie C, girone A: ecco che cosa ci racconta lo storico. Dando infatti uno sguardo al tabellino, possiamo leggervi per tale scontro diretto ben 12 precedenti, questi registrati dal 1946 a oggi e pure in occasione del secondo e del terzo campionato nazionale. Nel complesso, ecco che pesano le ben sette vittorie ottenute dai toscani nello scontro diretto: solo 3 i successi ottenuti finora dai tigrotti e due i pareggi rimediati entro il triplice fischio finale. Volendo ampliare la nostra piccola analisi possiamo ricordare che Carrarese e Pro Patria si sono sfidati anche nella precedente stagione della Serie C, sia pure solo nel turno di andata (non si è fatto in tempo a giocare il ritorno, prima dello stop). Allora ben ricordiamo il successo dei marmiferi per 3-2, grazie alle reti di Infantino, Tavano e Mezzoni: solo Mastroianni e Le Noci andarono a segno per i lombardi. (agg Michela Colombo)

I BOMBER

Alla vigilia della diretta di Carrarese Pro Patria, vogliamo andare a curiosare nei due spogliatoio alla ricerca di bomber da mettere in copertina, fin dalla prima giornata del Campionato della Serie C. Ecco che allora nella rosa dei marmiferi, certo non passa inosservato il profilo di Saveriano Infantino, visto che proprio l’attaccante di Tricarico è stato premiato come miglior marcatore del girone A di Serie C nella stagione 2019-20. Con la maglia dei marmiferi infatti l’anno scorso il bomber ha messo a tabella ben 16 reti, prima ovviamente che la pandemia bloccasse tutto. Di contro ci sarà per la Pro Patria un altro giocatore di carisma come è Giuseppe Le Noci, attorno a cui certo si raccoglieranno le speranze dei tifosi biancoblu. Ricordiamo che nella precedente stagione di serie C l’attaccante però ha fatto in tempo ha mettere a segno solo 5 gol: quest’anno di certo gli si chiederà qualcosa in più. (agg Michela Colombo)

DIRETTA CARRARESE PRO PATRIA: SFIDA DA ALTA CLASSIFICA

Carrarese Pro Patria viene diretta dal signor Andrea Bordin, e si gioca per la 1^ giornata nel girone A del campionato di Serie C 2020-2021. Tornano in campo due protagoniste della scorsa stagione di terza divisione: soprattutto la Carrarese, che era riuscita a fare il salto di qualità raggiungendo direttamente la fase nazionale dei playoff ma poi venendo eliminata dal Bari. C’è ancora Silvio Baldini come allenatore e l’obiettivo resta lo stesso, ovvero provare a prendersi il campionato cadetto; nel frattempo è arrivato un poker all’Ambrosiana nel primo turno di Coppa Italia. Vittoria anche per la Pro Patria di Ivan Javorcic mercoledì, i tigrotti sono addirittura andati a espugnare il Picchi battendo il Livorno e dunque hanno aperto bene la loro stagione, che ancora una volta sarà vissuta nel tentativo di qualificarsi per i playoff. Aspettando la diretta di Carrarese Pro Patria, studiamo quelle che potrebbero essere le scelte da parte dei due allenatori leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI CARRARESE PRO PATRIA

Baldini utilizza il 4-2-3-1 per Carrarese Pro Patria, e ha a disposizione una corazzata: in porta va Pulidori, davanti a lui dovrebbero giocare Borra e Rota che saranno affiancati da due terzini come Grassini ed Ermacora. La cerniera mediana ha perso Cardoselli ma ci sono Agyei e Pasciuti in ballottaggio soprattutto con Foresta; due di loro giocheranno davanti alla difesa, davanti invece è già stato determinante l’esordio del giovane Schirò che sarà sulla trequarti, a fargli compagnia Caccavallo e Abdou Doumbia mentre la prima punta dovrebbe essere Infantino, già in gol in Coppa Italia. E’ un 3-5-2 quello di Javorcic: Stefano Greco in porta, poi una linea difensiva con Saporetti titolare insieme a Molinari e Lombardoni e i laterali che si abbasseranno in fase di non possesso, e potrebbero essere Riccardo Colombo e Kolaj. In mezzo al campo la regia di Galli, con Brignoli e Fietta sulle mezzali; Latte Lath sarà uno dei due attaccanti, da vedere se l’altro sarà l’anglo-italiano Parker (che ha sbloccato a Livorno mercoledì) o il veterano Le Noci.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito le quote per un pronostico su Carrarese Pro Patria, che andiamo a presentare nel dettaglio: il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa ha un valore di 1,70 volte quanto messo sul piatto, di contro il successo degli ospiti – regolato dal segno 2 – vi farebbe guadagnare una cifra corrispondente a 4,75 volte la puntata mentre con il pareggio, per il quale dovrete puntare sul segno X, la vincita ammonterebbe a 3,55 volte la vostra giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA