DIRETTA/ Catanzaro Bari (risultato finale 2-0): la chiude Iemmello! (Serie B, 27 febbraio 2024)

- Fabio Belli

Diretta Catanzaro Bari, streaming video e tv, risultato live, formazioni e quote della partita valevole per la 27^ giornata di Serie B (27 febbraio 2024).

Catanzaro Serie B Catanzaro (da Twitter @USCatanzaro1929)

DIRETTA CATANZARO BARI (RISULTATO FINALE 2-0): LA CHIUDE IEMMELLO!

Al 24′ Bari vicinissimo al pareggio con una girata di prima intenzione di Di Cesare, gran destro che va a stamparsi sul palo. Viene ammonito Vicari, quindi chiude la partita il Catanzaro che sigla il definitivo 2-0 con Iemmello, che approfitta di un patatrac tra Pucino e Brenno, con l’attaccante che può appoggiare di destro in rete il raddoppio. Vittoria che consente al Catanzaro di restare agganciato al treno dell’alta classifica, Bari sempre in crisi nonostante la reazione del secondo tempo. (agg. di Fabio Belli)

CATANZARO BARI STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE B

La diretta del match Catanzaro Bari sarà disponibile, come di consueto per la Serie B, in televisione su Sky Sport ed in streaming su DAZN. Per avere accesso alla visione della gara tramite la prima emittente è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio e collegarsi al canale designato al momento del fischio di inizio. È possibile tuttavia seguire anche la diretta di Catanzaro Bari in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone.

CI PROVA PUCINO

Al 26′ ancora chance per il Catanzaro con Sounas che non trova la deviazione vincente sotto misura, il Bari nel finale del primo tempo non riesce a creare occasioni da gol per riequilibrare il match. I calabresi iniziano il secondo tempo con Oliveri in campo al posto di Sounas, quindi viene ammonito Brighenti all’8′ della ripresa per un fallo su Di Cesare. Al 10′ prima vera chance della partita con il Bari con Pucino che manca di poco il bersaglio su punizione, al 13′ Fulignati è attento su un rasoterra di Sibilli, che aveva sfruttato un assist di Benali. (agg. di Fabio Belli)

SUPER VANDEPUTTE!

Inizio di gara posticipato di circa un quarto d’ora a causa della fitta nebbia che avvolge il “Ceravolo”. Ottima partenza del Catanzaro che già al 4′ trova il gol del vantaggio: sblocca il risultato Vandeputte con una magistrale punizione dalla distanza. I ritmi imposti dai calabresi sono alti e al 10′ Brenno devia sul palo un insidioso diagonale di Iemmello. Il Bari ci mette un po’ a riorganizzarsi e si fa vedere in avanti al 18′, con un colpo di testa di Nasti esce di poco a lato, mentre al 22′ non inquadra di poco la porta un gran destro di Matino. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

La diretta di Catanzaro Bari sta davvero per prendere il via, per i calabresi questo è un momento positivo perché la vittoria di Cittadella ha prolungato a cinque la serie positiva (due vittorie e tre pareggi) e soprattutto il Catanzaro ha ritrovato un colpo esterno che mancava dal primo dicembre (a Palermo), era stata la seconda di tre vittorie consecutive alla quale era seguita una striscia di tre sconfitte, diciamo che il rendimento dei giallorossi è particolarmente ondivago ma tendente all’alto, come del resto dimostra una classifica ancora utile per lottare per la semifinale playoff diretta.

Il Bari partiva con propositi di promozione ma come sappiamo la sua stagione si è arenata in troppi pareggi, ne contiamo già 12 (sei al San Nicola e altrettanti in trasferta) e abbiamo lo stesso numero (7) di vittorie e sconfitte, differenza reti negativa e tre ko nelle ultime cinque partite, con anche due affermazioni ma in casa e contro le ultime due della classe, vale a dire Lecco e Feralpisalò. Un dato curioso: il Bari non batte una squadra nella parte alta della classifica dal 29 ottobre, era il Brescia (in trasferta) tra l’altro al nono posto. Adesso per noi è davvero arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere cosa ci dirà il terreno di gioco perché ci siamo davvero, la diretta di Catanzaro Bari sta per farci compagnia! (agg. di Claudio Franceschini)

CATANZARO BARI: I TESTA A TESTA

Cresce sempre più l’attesa per la diretta di Catanzaro Bari, una sfida tutta meridionale che vanta una storia piuttosto significativa. Volendoci limitare alle dieci sfide più recenti, possiamo osservare che sono suddivise fra sei partite di Serie C e quattro invece in Serie B, anche se coprono un arco temporale di quasi 20 anni, dal mese di gennaio 2005 in poi. Sono in vantaggio i pugliesi del Bari, perché hanno ottenuto cinque vittorie a fronte di ben quattro pareggi e quindi una sola vittoria per il Catanzaro, che di conseguenza patisce molto questa sfida in anni recenti.

All’andata ci fu un divertente pareggio per 2-2 nella partita giocata naturalmente a Bari domenica 24 settembre scorso, mentre volendo allargare lo sguardo a tutti i confronti in Serie B possiamo osservare che in realtà sono in lieve vantaggio i calabresi grazie a nove vittorie contro sette successi del Bari, anche se la “maggioranza relativa” va ai pareggi grazie a ben tredici segni X nel campionato cadetto tra la squadra calabrese e quella pugliese. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CATANZARO BARI: DERBY DEL SUD AFFASCINANTE!

Catanzaro Bari, in diretta martedì 27 febbraio 2024 alle ore 20.30 presso lo stadio Nicola Ceravolo di Catanzaro, sarà una sfida valida per la ventisettesima giornata del campionato di Serie B. Nel turno precedente, il Catanzaro ha ottenuto la quinta vittoria consecutiva, vincendo 2-1 sul campo del Cittadella. Il primo tempo si è concluso sull’1-1, con il vantaggio degli ospiti segnato da Iemmello al 19′, con un fantastico sinistro a giro, e il pareggio del Cittadella di Baldini su rigore al 29′. Tuttavia, la partita al Tombolato si è decisa all’inizio della ripresa, grazie alla doppietta personale del bomber giallorosso al minuto 56. Questa vittoria ha confermato il sesto posto in classifica per la squadra calabrese di Vincenzo Vivarini, portandola a quota 42 punti.

D’altra parte, il Bari ha visto interrompersi la mini striscia positiva (vittorie interne contro Lecco e Feralpisalò), perdendo 1-0 sul campo del Sudtirol. La partita al Marco Druso di Bolzano è stata molto equilibrata e combattuta, ma è stata decisa al quarto d’ora della ripresa dal rigore trasformato da Casiraghi, concesso per un fallo di Brenno su Pecorino. Con questa sconfitta, i pugliesi guidati da Giuseppe Iachini sono rimasti fermi a 33 punti, rimanendo ai margini della zona playoff.

PROBABILI FORMAZIONI CATANZARO BARI

Le probabili formazioni della diretta Catanzaro Bari, match che andrà in scena allo stadio Nicola Ceravolo di Catanzaro. Per il CatanzaroVincenzo Vivarini schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Fulignati; Situm, Antonini, Brighenti, Krajnc; Sounas, Petriccione, Verna, Vandeputte; Ambrosino, Iemmello. Risponderà il Bari allenato da Giuseppe Iachini con un 4-3-2-1 così schierato dal primo minuto: Brenno; Dorval, Matino, Vicari, Guiebre; Acampora, Benali, Edjouma; Sibilli, Kallon; Puscas.

CATANZARO BARI PRIMAVERA LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Catanzaro Bari, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida del campionato di Serie B. La vittoria del Catanzaro con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.10, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.20, mentre l’eventuale successo del Bari, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.70.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie