Diretta/ Cesena Mantova (risultato finale 2-1) streaming tv: romagnoli avanti

- Mauro Mantegazza

Diretta Cesena Mantova streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live per la partita valida per il primo turno dei playoff di Serie C (oggi 8 maggio).

Cesena
Diretta Cesena Mantova (Foto LaPresse)

DIRETTA CESENA MANTOVA (RISULTATO FINALE 2-1): ROMAGNOLI AVANTI

Ultima chance da una parte e dall’altra per Guccione e Caturano: il Mantova fa pressione anche nella parte conclusiva della partita, viene ammonito Mazza nel finale ma nei 5′ di recupero i romagnoli riescono a resistere e a portare a casa la qualificazione al prossimo turno dei play off di Serie C. Bianconeri che hanno capitalizzato al meglio l’uno-due nel primo tempo, ma di sicuro il Mantova può nutrire molti rimpianti, per l’approccio alla gara che era stato positivo e per le tante occasioni collezionate nella ripresa. Ma il cinismo romagnolo ha avuto la meglio ed è il Cesena a proseguire la corsa verso la Serie B. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CESENA MANTOVA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Cesena Mantova sarà garantita in chiaro per tutti su Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando), perché è stata la partita prescelta per la trasmissione anche in chiaro per il primo turno dei playoff. Di conseguenza avremo anche la diretta streaming video che sarà garantita a tutti tramite Rai Play e che andrà ad aggiungersi al servizio fornito da Eleven Sports ai propri abbonati. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING SU RAI PLAY

NARDI DICE NO A GUCCIONE

Non ci sono sostituzioni nell’intervallo, il Mantova riparte a testa bassa a caccia del pareggio, ci prova Guccione che non riesce però a sorprendere Nardi al 5′. All’8′ su invito di Panizzi non trova la conclusione Cheddira da buona posizione, quindi al 13′ un fallo su Caturano costa l’ammonizione a Zanandrea. Si incattivisce la partita e vengono ammoniti anche Gerbaudo per un fallo su Di Gennaro e Caturano per un intervento irregolare proprio ai danni di Gerbaudo. Doppio cambio per il Mantova al 18′, Pinton e Zanandrea lasciano spazio a Saveljevs e Zigoni, subito dopo Guccione impegna severamente Nardi che si distende sulla potente botta dell’attaccante avversario. Ci prova anche Ganz, quindi al 21′ primo cambio per il Cesena che inserisce Ricci al posto di Zappella. (agg. di Fabio Belli)

GANZ RIAPRE I GIOCHI

Viene ammonito anche Bianchi ma alla mezz’ora improvvisamente il Cesena si accende. Bortolussi sblocca il risultato in favore dei padroni di casa al 30′ sfruttando una sponda aerea di Zappella. Al 35′ è già raddoppio dei romagnoli con Caturano che su cross da calcio d’angolo svetta di testa su Mililo e realizza il 2-0. Doppio colpo choc per il Mantova che aveva iniziato la partita decisamente meglio rispetto agli avversari, ma i virgiliani hanno il merito di non perdersi d’animo e riuscire ad accorciare le distanze prima dell’intervallo. Fallo da rigore di Zappella, ammonito nell’occasione, su Ganz e l’attaccante del Mantova sigla il 2-1, risultato con il quale si chiude la prima frazione di gioco. (agg. di Fabio Belli)

PINTON SPRECA LA CHANCE

Dopo 2′ subito chance per il Mantova con l’anticipo di Zappella che non consente a Guccione di schiacciare a rete da due passi, qualche capovolgimento di fronte da una parte e dall’altra ma i primi minuti sono sostanzialmente di studio. Al 13′ lampo dei virgiliani con Panizzi che manda Pinton praticamente in porta, ma a tu per tu con Nardi il suo piattone finisce a lato. Insiste il Mantova che ci prova al 18′ anche con Ganz, la conclusione centrale viene però neutralizzata da Nardi. Il Cesena si fa vedere davvero poco in avanti, al 20′ Guccione calcia alto col Mantova ancora in avanti, quindi al 23′ Gonnelli diventa il primo ammonito della partita per un fallo commesso proprio su Guccione. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. CESENA (4-3-1-2): Nardi; Zappella, Ciofi, Gonnelli, Favale; Steffè, Di Gennaro, Capellini; Zecca; Caturano, Bertolussi. A disp.: Benedettini, Fabbri, Munari, Ricci, Adrizzone, Collocolo, Nanni, Tonetto, Petermann, Sorrentino. All.: Viali. MANTOVA (3-4-3): Tosi; Panizzi, Milillo, Zanandrea; Bianchi, Zibert, Gerbaudo, Pinton; Guccione, Ganz, Cheddira. A disp.: Tozzo, Bertolotti, Silvestro, Zappa, Zigoni, Palmiero, Sane, Saveljevs, Esposito, Mazza, Fontana, Nappi.  All.: Troise. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Eccoci pronti a vivere Cesena Mantova, una partita certamente emozionante visto che in soli 90 minuti si deciderà chi proseguirà il proprio cammino nei playoff di Serie C e chi invece si dovrà fermare già al primo turno. Abbiamo detto che il Cesena avrà a disposizione due risultati su tre grazie al migliore piazzamento nella classifica del campionato, andiamo allora a scoprire le statistiche stagionali di romagnoli e lombardi. Per il Cesena settimo posto a quota 57 punti, ottenuti mediante un cammino fatto di quindici vittorie, dodici pareggi e undici sconfitte, mentre la differenza reti in campionato del Cesena è stata pari a un bel +9, perché i romagnoli hanno segnato 51 gol e ne hanno subiti 42. Dall’altra parte abbiamo invece un Mantova che ha 49 punti in classifica e ha chiuso al decimo posto in virtù di dodici vittorie, tredici pareggi e altrettante sconfitte, con una differenza reti leggermente negativa (-2) a causa di 47 gol segnati a fronte dei 49 subiti. Ora però tutto questo è ormai il passato: per scoprire cosa succederà in Cesena Mantova, cediamo la parola al campo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CESENA MANTOVA: TESTA A TESTA

Verso la diretta di Cesena Mantova, diciamo qualcosa in più circa la storia recente di questa partita che stasera sarà valida per il primo turno dei playoff di Serie C. Facciamo riferimento nello specifico alle due partite di questo campionato, che sono naturalmente le più significative in vista dell’odierno playoff. La partita d’andata fu un clamoroso 0-4 del Cesena sul campo del Mantova domenica 13 dicembre scorso: un trionfo romagnolo allo stadio Danilo Martelli firmato dai gol di Steffè al 12′ minuto, poi di Capanni al 17′ e ancora Russini al 75′ ed infine pure l’autorete di Zanandrea al 90′ per completare la disfatta dei padroni di casa virgiliani. Il ritorno invece è stato giocato sabato 3 aprile, vigilia di Pasqua, naturalmente allo stadio Dino Manuzzi di Cesena, dove le due squadre hanno ottenuto un pareggio per 0-0. Esiti dunque molto differenti fra loro, ma che se ripetuti oggi sancirebbero entrambi la qualificazione del Cesena. Riuscirà il Mantova a vincere ribaltando così il pronostico basato sui due precedenti stagionali? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CESENA MANTOVA: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Cesena Mantova, in diretta dallo stadio Dino Manuzzi-Orogel Stadium, è la partita valida per il primo turno dei playoff di Serie C che si disputa in anticipo oggi, sabato 8 maggio 2021, con fischio d’inizio fissato alle ore 20.45 di questa sera. Siamo naturalmente nel girone B e in vista della diretta di Cesena Mantova può essere significativo ricordare la formula dei playoff e in particolare di questo primo turno: si gioca in partita secca in casa della migliore classificata nella stagione regolare, che passerà il turno in caso di pareggio al termine dei tempi regolamentari – dunque non si disputano né tempi supplementari né calci di rigore in caso di pareggio.

Il Cesena dunque gode del fattore campo e anche di due risultati su tre a propria disposizione perché ha chiuso in settima posizione il girone B grazie alla vittoria contro l’Arezzo nell’ultima giornata della stagione regolare. Il Mantova invece può solo vincere, dal momento che ha chiuso al decimo posto, sancito definitivamente dal pareggio contro la Triestina di domenica scorsa. In una partita secca comunque può succedere di tutto, dunque che cosa ci riserverà Cesena Mantova?

PROBABILI FORMAZIONI CESENA MANTOVA

Andiamo adesso a scoprire quali potrebbero essere le probabili formazioni di Cesena Mantova. I padroni di casa romagnoli potrebbero scendere in campo con il modulo 4-3-3 e con questi possibili interpreti dal primo minuto: Nardi in porta; linea difensiva a quattro composta da Zappella, Gonnella, Ciofi e Favale; a centrocampo i tre favoriti potrebbero essere Collocolo, Di Gennaro e Steffè, infine il tridente d’attacco romagnolo potrebbe vedere titolari Zecca, Bortolussi e Sorrentino. La replica del Mantova potrebbe invece cvoncretizzarsi in un modulo 3-4-1-2 con questi possibili titolari dal primo minuto: Bianchi, Checchi e Panizzi nella retroguardia a tre davanti al portiere Tosi; a centrocampo il quartetto formato da Pinton, Zibert, Gerbaudo e Silvestro; infine in attacco il trequartista Di Molfetta a supporto delle due punte Cheddira e Ganz.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Cesena Mantova in base alle quote fornite dall’agenzia Snai, che vede favoriti i padroni di casa: il segno 1 infatti è quotato a 1,90. Si sale poi fino a quota 3,20 in caso di segno X, che andrebbe comunque bene al Cesena per la qualificazione, infine un colpaccio del Mantova varrebbe 4,00 volte la posta in palio per chi avrà creduto sul segno 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA