DIRETTA/ Chelsea Real Madrid (risultato finale 2-0) streaming tv: la chiude Mount!

- Fabio Belli

Diretta Chelsea Real Madrid streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la semifinale di ritorno di Champions League, a Stamford Bridge.

Modric Jorginho Real Madrid Chelsea lapresse 2021 640x300
Diretta Chelsea Real Madrid, ritorno semifinale Champions League (Foto LaPresse)

DIRETTA CHELSEA REAL MADRID (RISULTATO FINALE 2-0) LA CHIUDE MOUNT!

La finalissima della Champions League 2020/21 sarà tutta inglese: il Chelsea infatti ha chiuso sul 2-0 la semifinale di ritorno contro il Real Madrid, dopo l’1-1 dell’andata in Spagna, e per la terza volta nella sua storia approda all’atto conclusivo della massima competizione europea, dove affronterà una debuttante assoluta come il Manchester City. A chiudere la partita ci ha pensato Mason Mount bravo a sfruttare un assist di Pulisic, ma è stato un vero dominio quello del Chelsea, soprattutto nel secondo tempo. Il Real Madrid ora punta solo sulla Liga e sul ribaltone rispetto all’Atletico per salvare una stagione altrimenti amara. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CHELSEA REAL MADRID IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Chelsea Real Madrid sarà visibile questa sera da Londra esclusivamente per gli abbonati a Sky Sport, che potranno seguire la semifinale di Champions League su Sky Sport Uno (canale numero 201 della piattaforma satellitare), Sky Sport Football (203) e Sky Sport (251), oppure anche in diretta streaming video tramite il servizio offerto da Sky Go.

RADDOPPIO DIVORATO

La ripresa inizia senza cambi e subito il Chelsea ha l’occasione per il raddoppio, con un colpo di testa di Havertz che sbatte sulla parte alta della traversa. Il Real soffre sulle palle aeree e al 7′ un colpo di testa di Thiago Silva si perde di poco alto, poi è una potente conclusione di Mount a non trovare lo specchio della porta. Al 14′ è ancora Havertz a divorarsi il raddoppio, un gran pallone di Jorginho manda in porta in tedesco che calcia addosso al portiere solo davanti a Courtois. Havertz è comunque scatenato e Nacho al 17′ è costretto a spendere un giallo per fermarlo. Subito dopo sostituzione per il Real Madrid con Mendy e Vinicius che lasciano spazio a Valverde e Asencio, ma è ancora il Chelsea ad attaccare a ritmo tambureggiante: al 19′ Mendy si oppone con i piedi a Hazard, al 21′ Valverde chiude su una conclusione a colpo sicuro di Kantè. Al 22′ cambia anche Tuchel, inserendo Pulisic al posto di Werner. (agg. di Fabio Belli)

MENDY DICE NO A BENZEMA

Dopo lo svantaggio subito il Real Madrid prova ad opporre una reazione immediata ma solo al 35′ riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Mendy con Benzema che stacca di testa con perfetta scelta di tempo sul cross di Modric, ma trova lo strepitoso riflesso di Mendy che salva la sua porta togliendo il pallone da sotto la traversa. Una sbracciata su Azpilicueta costa l’ammonizione anche a Sergio Ramos, quindi anche Christensen finisce sul taccuino di Orsato per un intervento falloso ai danni del Mendy del Real. Ultimo lampo del primo tempo di marca Blues, grande progressione di Havertz che viene però chiuso ancora da Sergio Ramos, anche se l’ex Bayer Leverkusen esita al momento del tiro pur avendo avuto per un momento lo specchio della porta a disposizione: si va al riposo col Chelsea avanti di misura sul Real Madrid. (agg. di Fabio Belli)

WERNER DI TESTA!

Partenza con le due squadre che non se le mandano a dire, scambiandosi anche qualche colpo proibito. Il primo break lo trova Timo Werner che si vede però chiuso la strada da un grande intervento di Sergio Ramos. Nessun problema al 10′ per Mendy su una conclusine piuttosto velleitaria di Kroos, quindi al 12′ Rudiger cerca la gran botta dalla distanza ma Courtois non si fa sorprendere. Il primo ammonito del match è Jorginho per un fallo su Eden Hazard, quindi al 18′ Mendy è di nuovo attento su un tentativo di Modric. Al 19′ Chilwell manda in porta Timo Werner, ma il tedesco è di un soffio in offside. Il Real con una grande combinazione va al tiro con una frustata di Benzema, ma al 27′ è il Chelsea a passare: grande giocata di Kantè che scarica su Havertz, pallonetto a scavalcare Courtois che si stampa sulla traversa ma Werner è pronto a depositare in rete da due passi. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Finalmente prende il via la diretta di Chelsea Real Madrid, attesa semifinale di ritorno della Champions League, e già le formazioni ufficiali del match stanno per fare il loro ingresso in campo: prima di udire il fischio d’inizio andiamo a leggere qualche numero interessante. Cominciando dalla squadra inglese, dobbiamo ricordare per i Blues in questa edizione della coppa ben 11 partite disputate, di cui sette vinte e tre pareggiate, a cui pure aggiungiamo una differenza reti positiva, appena 4 gol incassati a fronte di 20 realizzati. Pure i giocatori del Chelsea hanno finora messo da parte 52 calci d’angolo a favore e 62 contro, con anche 28 cross riusciti su 155. Altri numeri per il Real Madrid, che su 11 partite disputate ha ottenuto sei successi e tre pareggi e pure i Blancos hanno segnato 19 reti sulle 12 subite dalla difesa: si deve dunque fare di meglio. Gli spagnoli hanno inoltre ottenuto 63 corner a favore e 35 contro. Ora diamo la parola al campo: ecco le formazioni ufficiali a Stamford Bridge, Chelsea Real Madrid sta per cominciare! CHELSEA (3-4-2-1): E. Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kantè, Jorginho, Chilwell; Havertz, Mount; Werner. Allenatore: Thomas Tuchel REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Nacho, Militao, Sergio Ramos, F. Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Vinicius Junior, Benzema, E. Hazard. Allenatore: Zinedine Zidane (agg Michela Colombo)

CHELSEA REAL MADRID: LA PARTITA DI ANDATA

Avvicinandoci al fischio d’inizio della diretta di Chelsea Real Madrid, semifinale di ritorno della Champions League, è necessario ora fare un passo indietro e ricordare che cosa era successo per tale scontro solo sette giorni fa nel turno di andata. Abbiamo già accennato che l’incontro in terra spagnola, all’Alfredo Di Stefano di Valdebebas (dove il Real Madrid gioca le sue partite casalinghe dai tempi del post-lockdown), si era chiuso con il risultato di 1-1, un verdetto che lascia aperti molti scenari questa sera. A decidere l’incontro erano state dunque le reti arrivate, entrambe nel primo tempo, grazie a Christian Pulisic e Karim Benzema, ma va anche detto che il Chelsea – e nello specifico Timo Werner – si era divorato un’incredibile occasione per segnare il secondo gol in trasferta, che avrebbe potuto anche portare alla vittoria. Nel secondo tempo invece i ritmi si erano abbassati, con le due squadre più attente a non subire gol che ad andare in attacco. Nonostante le sostituzioni operate dai due allenatori, le cose non erano cambiate e anzi le emozioni erano rapidamente scemate, sia Real Madrid che Chelsea avevano quasi idealmente deciso di rimandare tutto alla partita di ritorno: ci attendiamo oggi 90 minuti di scintille oggi a Stamford Bridge. (agg Michela Colombo)

CHELSEA REAL MADRID: L’ARBITRO

Chelsea Real Madrid sarà diretta dall’arbitro italiano Daniele Orsato, designazione di prestigio per il nostro fischietto che sarà dunque a capo della squadra arbitrale per la semifinale di ritorno in programma questa sera allo stadio Stamford Bridge di Londra, che designerà la seconda finalista di questa Champions League. Non c’è bisogno dunque di grandi presentazioni, ma ricordiamo comunque i dati essenziali della vita e della carriera di Daniele Orsato: nato il 23 novembre 1975 a Montecchio Maggiore, il fischietto vicentino è arbitro fin dal 1993, ha debuttato in Serie A il 17 dicembre 2006 e vanta un curriculum di spicco ad ogni livello con la perla della finale della scorsa Champions vinta per 1-0 dal Bayern Monaco contro il Psg, due squadre che hanno ritrovato Orsato tre settimane fa, quando infatti il fischietto italiano era stato designato per dirigere la partita di ritorno del loro quarto di finale. In questa Champions League 2020-2021 Orsato ha finora arbitrato anche Olympiacos Olympique Marsiglia e Manchester United Psg nella fase a gironi, poi Chelsea Atletico Madrid per il ritorno degli ottavi di finale. Un bel ricordo per il Chelsea, ma tutto sommato anche per il Real, che però adesso dovrà fare meglio dei cugini Colchoneros… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CHELSEA REAL MADRID: SI RIPARTE DA UN PAREGGIO!

Chelsea Real Madrid, in diretta mercoledì 5 maggio 2021 alle ore 20.45 presso Stamford Bridge a Londra, sarà una sfida valevole per la semifinale di ritorno di Champions League. Esito incerto in questa semifinale che potrebbe portare un Chelsea non tra le favoritissime della competizione in finale. I Blues hanno confermato di credere fino in fondo nelle loro doti tecniche, e anche all’andata hanno sfiorato il colpaccio a Valdebebas. Il Real Madrid è stato costretto a rimontare con un gol di Benzema ma ora gli inglesi hanno un minimo vantaggio del pareggio con gol, anche se con 2 gol a Stamford Bridge i Blancos vedrebbero in discesa la strada verso la finale.

Gli uomini di Zinedine Zidane sono protagonisti in Spagna del tiratissimo testa a testa per la vetta con l’Atletico Madrid, il Barcellona e il Siviglia, Liga mai così aperta negli ultimi anni. Ma la Champions resta il grande sogno dei Blancos, che puntano a tornare in finale dopo due stagioni di assenza. Il Chelsea resta l’unica formazione londinese ad aver mai alzato al cielo la Coppa dalle grandi orecchie e cercherà ora la sua terza finale dopo quelle del 2008 e del 2012, mentre in campionato battendo il Fulham ha tenuto lontano il West Ham nella corsa alla prossima Champions.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA REAL MADRID

Le probabili formazioni della sfida tra Chelsea e Real Madrid presso Stamford Bridge. I padroni di casa allenati da Thomas Tuchel scenderanno in campo con un 3-4-2-1 e questo undici titolare: Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kanté, Jorginho, Chilwell; Mount, Pulisic; Werner. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Zinedine Zidane con un 3-5-2 così disposto dal primo minuto: Courtois; Militao, Varane, Nacho; Carvajal, Kroos, Casemiro, Modric, Marcelo; Benzema, Vinicius Junior.

PRONOSTICO E QUOTE

Andiamo a scoprire le quote per le scommesse dedicate a Chelsea Real Madrid dall’agenzia Snai. Per la vittoria interna viene proposta una quota di 2.20, per un eventuale pareggio la quota viene fissata a 3.25 mentre per quanto riguarda l’affermazione fuori casa la quota offerta da questo bookmaker è di 3.35.

© RIPRODUZIONE RISERVATA