Diretta/ Chievo Empoli (risultato finale 1-1) video Rai: pari e patta al Bentegodi!

- Claudio Franceschini

Diretta Chievo Empoli streaming video Rai: sta per cominciare l’anticipo di Serie B della seconda giornata, leggiamo le formazioni ufficiali al Bentegodi.

Stepinski Capezzi Chievo Empoli lapresse 2019
Diretta Chievo Venezia (Foto LaPresse)

DIRETTA CHIEVO EMPOLI (RISULTATO FINALE 1-1): PARI E PATTA AL BENTEGODI!

Grande occasione per il Chievo Verona all’ottantacinquesimo minuto della partita, con Rodriguez che da buona posizione impegna Brignoli con una conclusione col destro. Il direttore di gara concede quattro minuti di recupero, all’interno dei quali l’Empoli prova a spaventare il Chievo con una conclusione pericolosissima di Frattesi, che spedisce fuori di poco. I gialloblu effettuano una sostituzione con Vignato che entra al posto di Giaccherini. Nel finale si scaldano gli animi tra le due formazioni, con La Gumina che commette un brutto fallo ai danni di Esposito. L’arbitro ammonisce entrambi e poco dopo emette il triplice fischio finale. Allo stadio Bentegodi Chievo Verona ed Empoli si dividono la posta in palio. Finisce 1-1 tra i clivensi e i toscani. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

DJORDJEVIC RISPONDE A DEZI!

L’Empoli passa in vantaggio sul campo del Chievo Verona attorno al trentaduesimo minuto del primo tempo, grazie ad una giocata di Dezi che di controbalzo non lascia scampo al portiere Semper. Al trentacinquesimo i toscani sfiorano il raddoppio con Moreo, bravo a vincere un contrasto e a spaventare il portiere dei gialloblu con una conclusione pericolosa col destro. Il Chievo Verona non ci sta e prima di tornare negli spogliatoi per l’intervallo reagisce con Djordjevic, tempsestivo nel ribadire in rete un cross basso di Brivio sul velo di Giaccherini. Tutto da rifare per l’Empoli di Bucchi che calcia in porta con Dezi: ottima risposta di Sempre. Le due squadre raggiungono gli spogliatoi sul punteggio di uno a uno. Dallo stesso risultato riparte il secondo tempo, con gli stessi ventidue effettivi dei primi quarantacinque minuti di gioco. Ci aspettiamo una ripresa divertente. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

DJORDJEVIC VICINO AL GOL!

Quando siamo quasi al quarto d’ora della diretta di Chievo Empoli, il risultato è sempre fermo sullo zero a zero. Inizio vibrante da parte della formazione gialloblu, che prova subito a schiacciare i toscani nella propria metà campo. L’Empoli si fa vedere in avanti al quarto minuto con Moreo che però non riesce ad impattare come vorrebbe sul traversone dalla corsia destra. Poco dopo Veseli cerca il suggerimento per La Gumina, anche in questa occasione l’attaccante non riesce a colpire di testa. Il Chievo Verona prova a ruggire: lo fa con Djordjevic, che entra in area si gira rapidamente e spedisce fuori di un soffio. Partita fin qui abbastanza equilibrata tra due squadre che la scorsa stagione erano in Serie A e che ora si apprestano a vivere da protagoniste il campionato di Serie B. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Eccoci al fischio d’inizio di Chievo Empoli, anticipo della seconda giornata del campionato di Serie B e già le formazioni ufficiali dell’incontro stanno facendo il loro ingresso in campo. Prima però di dare spazio al grande calcio certo vale la pena considerare qualche dato messo a segno in questo primo scampolo del campionato. Certo però i dati a cui possiamo fare riferimento sono solo quelli della prima giornata. Ecco quindi che possiamo ricordare che in avvio di stagione i clivensi non hanno fatto vedere grandi cose, segnano un solo gol e incassandone due, mettendo a bilancio anche 12 tiri di cui solo 4 correttamente indirizzati e firmando 82 attacchi pericolosi. Nel confronto non ha fatto dio più l’Empoli, che però nel primo turno ha segnato due gol (ma ha incassato una rete dalle vespe) e inoltre ha all’attivo 15 tiri e 128 attacchi. Staremo a vedere che cosa ci dirà il campo: Chievo Empoli si gioca! CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Bertagnoli, Rigione, Vaisanen, Brivio; Segre, Esposito, Giaccherini; Pucciarelli; Meggiorini, Djordjevic. Allenatore: Michele Marcolini. EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Vesoli, Romagnoli, Nikolaou, Balkovec; Dezi, Stulac, Bandinelli; Laribi; La Gumina, Moreo. Allenatore: Cristian Bucchi.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Chievo Empoli sarà disponibile sui canali della televisione di stato: trattandosi dell’anticipo del venerdì infatti la partita di Serie B verrà trasmessa in chiaro per tutti su Rai Sport o Rai Sport +. Tuttavia la sfida sarà contemporaneamente anche sulla piattaforma DAZN, dunque gli abbonati potranno seguirla in diretta streaming video su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone; opportunità garantita anche dalla Rai, basterà visitare il sito www.raiplay.it. CLICCA QUI PER LO STREAMING SU RAIPLAY

IL PROTAGONISTA

Protagonista atteso per la diretta di Chievo Empoli, anticipo della seconda giornata del campionato di Serie B, non può che essere il grande ex Manuel Pucciarelli, a cui certamente verrà data nuova fiducia e la maglia da titolare sulla trequarti nello schieramento gialloblu studiato da Mister Marcolini. La seconda punta infatti già ha esordito al primo minuto nel primo turno contro il Perugia (ma pure ha già alle spalle due presenze in Coppa Italia, con anche un gol) e pure per lui sarà un incontro molto speciale quello di questa sera, visto pure il suo status. Ricordiamo infatti bene che Pucciarelli, classe 1991, ha mosso i suoi primi passi nel mondo del calcio con indosso la maglia dell’Empoli giovani: passato in prima squadra nel 2012 è stato poi ceduto al Gavorrano e nel 2017 al Chievo con la formula del prestito. E’ stato però solo in questa estate che l’affare si è perfezionato e il Chievo ha acquisito a titolo definitivo il giocatore. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Gli ultimi precedenti di Chievo Empoli fanno riferimento alla passata stagione, quando le due squadre erano come detto in Serie A: i veneti erano riusciti a strappare due pareggi e al Bentegodi era finita senza reti. Nelle ultime dieci partite il segno X si è verificato in ben sei occasioni, a fronte di tre vittorie del Chievo e una sola dell’Empoli, capace di vincere 3-0 in casa; tre di queste sfide sono terminate senza gol, dal canto suo la squadra gialloblu ha festeggiato l’ultimo successo interno con un 4-0 nel marzo di due anni fa, grazie alle marcature di Roberto Inglese, Sergio Pellissier, Valter Birsa e Bostjan Cesar. Da notare anche come le ultime sfide in Serie B risalgano alla stagione 2000-2001; ancora più datato (aprile 1997) l’ultimo successo esterno dell’Empoli, sempre nel campionato cadetto e sigillato dal gol di Carmine Esposito dopo 14 minuti. Grande sfida in panchina: Alberto Malesani contro Luciano Spalletti. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Chievo Empoli, in diretta dallo stadio Bentegodi, è l’anticipo della seconda giornata nel campionato di Serie B 2019-2020: si gioca alle ore 21:00 di venerdì 30 agosto e, almeno sulla carta, rappresenta una sfida diretta per la promozione. Veneti e toscani, retrocessi a braccetto nell’ultimo campionato di A, sono tra i grandi favoriti per salire di categoria; tuttavia l’Empoli si è comportato bene all’esordio in questo torneo ed è riuscito a superare la Juve Stabia (anche grazie a un rigore arrivato nel finale, dopo il pareggio delle Vespe) mentre il Chievo è incappato in un calendario sfortunato e, pur essendo passato in vantaggio dopo 4 minuti, è stato rimontato e battuto dal Perugia. Dunque per Michele Marcolini si tratta già di provare a riscattarsi per non perdere ulteriore terreno in classifica; la Serie B è comunque lunga, e ci saranno occasioni per rifarsi. Andiamo a vedere le probabili formazioni di questa sfida con le potenziali scelte da parte dei due allenatori, mentre aspettiamo il calcio d’inizio nella diretta di Chievo Empoli.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO EMPOLI

Marcolini dovrebbe affrontare Chievo Empoli con il rombo di centrocampo, senza variare rispetto alla sua prima formazione: dunque Salvatore Esposito vertice basso e Pucciarelli trequartista a supporto di Meggiorini e Stepinski, con questo modulo poco spazio per Vignato che eventualmente può agire in qualità di supporto tra le linee. Le due mezzali dovrebbero essere Garritano e Giaccherini, anche se Karamoko e Segre restano in ballottaggio; Rigione e Leverbe davanti al portiere Semper, con Bertagnoli e Brivio che giocheranno da terzini. Conferme anche per l’Empoli di Bucchi, che avrà schema speculare: Simone Romagnoli e Nikolaou a protezione di Brignoli, capitan Veseli e Balkovec spingeranno sulle fasce laterali andando ad aiutare i due interni in mediana, vale a dire Dezi e Bandinelli. Il playmaker di riferimento sarà Stulac pericoloso anche con i tiri dalla distanza; sulla trequarti sarà posizionato Laribi, alle spalle del tandem offensivo formato da Moreo (ancora in vantaggio su La Gumina) e Leonardo Mancuso.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai per Chievo Empoli indicano negli ospiti la squadra favorita: il segno 2 per la vittoria del toscani vi permetterebbe di guadagnare una cifra pari a 2,55 volte la somma messa sul piatto, contro il valore di 2,85 che è stato previsto per il segno 1 (da giocare per il successo dei veneti). L’eventualità del pareggio, regolata dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3,05 volte la cifra puntata con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA