DIRETTA/ Cittadella Perugia (risultato finale 2-0): i veneti salgono al 2^ posto!

- Fabio Belli

Diretta Cittadella Perugia streaming video DAZN: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita per la 31^ giornata di Serie B.

Luppi Cittadella
Video Cittadella Juve Stabia (Foto LaPresse)

DIRETTA CITTADELLA PERUGIA (RISULTATO FINALE 2-0): I VENETI SALGONO AL 2^ POSTO!

L’arbitro Illuzzi manda tutti sotto la doccia con il Cittadella che batte il Perugia per 2-0 e sale al secondo posto in classifica scavalcando lo Spezia sconfitto dal Pisa e agganciando il Crotone bloccato a sorpresa dall’Ascoli. Gli uomini di Cosmi hanno provato in tutte le maniere a mettere i bastoni tra le ruote agli avversari con Paleari che al 67’ dice di no a Buonaiuto che stava quasi per riaprirla con un bolide ravvicinato. Anche nei minuti successivi gli ospiti restano stabilmente nella trequarti avversaria e tentano il tutto per tutto, ma il fortino dei veneti resta inespugnato con il contributo di Mora che smorza il tentativo di Buonaiuto che nel recupero non riesce a tenere il pallone in campo e non approfitta così dell’unico errore commesso stasera dal portiere di Venturato. {agg. di Stefano Belli}

ANCORA DIAW DAL DISCHETTO

Quando mancano circa venticinque minuti al novantesimo è cambiato nuovamente il punteggio di Cittadella Perugia con gli uomini di Venturato che conducono per 2-0. Al 55’ l’arbitro Illuzzi concede un altro calcio di rigore ai padroni di casa: Rosi – che stasera ha provocato più danni della grandine – prova a contrastare Adorni ma colpisce nettamente il pallone con il braccio. Dal dischetto ancora Diaw fa partire un tiro molto angolato che Fulignati quasi para miracolosamente ma non riesce a evitare che la sfera superi completamente la linea di porta. La compagine veneta raddoppia e mette i tre punti in cassaforte anche se gli ospiti non ci stanno e al 58’ spaventano Paleari: Nicolussi-Caviglia dalla bandierina pesca Melchiorri che di testa sfiora il bersaglio grosso. Guai a dare per spacciata la formazione di Cosmi che non si arrenderà mai prima del triplice fischio. {agg. di Stefano Belli}

GOL DI DIAW SU CALCIO DI RIGORE!

Il primo tempo di Cittadella-Perugia va in archivio sul punteggio di 1-0 in favore della formazione allenata da Venturato. Dopo quaranta minuti di grande equilibrio, Rosi commette una sciocchezza dentro l’area di rigore fermando fallosamente Diaw, inevitabile per l’arbitro Illuzzi indicare il dischetto e concedere il penalty alla compagine veneta. Dagli undici metri il numero 9 non fa rimpiangere Iori che è il rigorista designato (oggi assente) e porta in vantaggio i suoi. Cosmi non si perde d’animo e continua a incitare, la partita è ancora lunga e in precedenza gli umbri hanno dimostrato di poter mettere in difficoltà gli avversari, vedi l’occasione di Iemmello sventata da Paleari nelle fasi iniziali del match. {agg. di Stefano Belli}

PALEARI SALVA SU IEMMELLO

Al Tombolato è in corso il match valevole per la 31^ giornata di Serie B tra Cittadella e Perugia, a metà del primo tempo il punteggio è fermo sullo 0-0. La prima squadra ad attaccare è quella di casa che al 7’ batte un calcio d’angolo con Adorni che colpisce il pallone di testa senza inquadrare la porta. La risposta degli ospiti si materializza cinque minuti più tardi con Iemmello che viene incontro a Paleari, il numero 1 di Venturato è bravissimo a rimanere in piedi e ad abbassare la saracinesca. Nel frattempo Cosmi deve fare i conti con l’infortunio di Angella che non ce la fa a rimanere in campo e deve, a malincuore, lasciare il posto a Rajkovic. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cittadella Perugia non sarà disponibile: il campionato di Serie B è esclusiva, già dalla scorsa stagione, della piattaforma DAZN e dunque saranno solo gli abbonati a questo servizio che potranno assistere alle immagini della partita. Dovranno attivare la diretta streaming video su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o eventualmente installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Cittadella Perugia prenderà il via tra pochissimi minuti: andiamo allora a scoprire quali siano le statistiche stagionali nel campionato di Serie B delle due formazioni che stanno per scendere in campo allo stadio Piercesare Tombolato. Benissimo il Cittadella, quarto in classifica con 49 punti frutto di quattordici vittorie, sette pareggi e nove sconfitte, la differenza reti porta invece un +7 ai veneti, che hanno segnato 39 gol e ne hanno subiti 32. La risposta del Perugia è meno esaltante: 40 punti in classifica con undici vittorie, sette pareggi e dodici sconfitte, i gol segnati sono 30 e quelli subiti invece 36, di conseguenza anche la differenza reti è negativa (-6) per la compagine umbra. Adesso però basta numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Cittadella Perugia, poi la parola passa al campo! CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ventola, Camigliano, Adorni, Rizzo; Vita, Pavan, Proia; Panico; Diaw, De Marchi. PERUGIA (3-5-2): Fulignati; Rosi, Angella, Sgarbi; Benzar, Falzerano, Konate, Nicolussi Caviglia, Mazzocchi; Iemmello, Buonaiuto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Alla vigilia del fischio d’inizio della diretta di Cittadella Perugia, sarà certo il caso di controllare da vicino anche lo storico che interessa i due club, chiamati in causa al Tombolato nella 31^ giornata di campionato. Dati alla mano vediamo che per tale scontro si contano appena nove precedenti ufficiali, questi segnati dal 2014 a oggi e pure registrati solo in occasione del campionato cadetto. Nel complesso dunque possiamo segnalare di 2 successi ottenuti dai granata e solo tre vittorie recuperate dagli umbri, a cui aggiungiamo anche quattro pareggi, recuperati entro il triplice fischio finale. Va quindi aggiunto alla nostra breve analisi che l’ultimo testa a testa tra Cittadella e Perugia è ben recente e risale alla sfida di andata del campionato di Serie B ancora in corso. Nella 12^ giornata ben ricordiamo dunque della vittoria, col risultato di 2-0 della formazione veneta, ottenuta grazie ai gol di D’Urso e Diaw. (agg Michela Colombo)

ARBITRA ILLUZZI

La diretta di Cittadella Perugia ci porta ad analizzare da vicino gli arbitri di questa gara. A fischiare ci sarà Lorenzo Illuzzi, che sarà coadiuvato da Marcello Rossi e Fabrizio Lombardo mentre il quarto uomo sarà Daniele Minelli. Illuzzi è nato a Modugno il 21 giugno del 1983. L’esordio in Lega Pro è arrivato nel 2011 quando ha diretto Foligno Pisa. Nel 2015 è arrivata la promozione in Serie B con debutto in Novara Latina. La prima volta in Serie A invece risale al 17 maggio del 2017 a fronte di un Genoa Torino valido per l’ultima giornata del campionato. Quest’anno ha diretto 12 partite in cadetteria, tirando fuori 63 gialli, 1 rosso per doppia ammonizione e 1 rosso diretto. E’ un arbitro che fa correre la palla, senza fermare in continuazione il gioco, dimostrandosi sempre pronto a tenere per il polso la gara e i suoi protagonisti.

ORARIO E PRESENTAZIONE

Cittadella Perugia, diretta dall’arbitro Illuzzi allo stadio Tombolato, ci attende alle ore 21.00 di questa sera, lunedì 29 giugno 2020, per la trentunesima giornata di Serie B. Sfida importante per le rispettive ambizioni dei due club. I veneti hanno ricominciato con due vittorie dopo il lockdown, successi che hanno permesso loro di vedere prendere una piega alla stagione completamente differente, considerando la classifica molto corta nel campionato cadetto. Lo 0-2 inflitto al Frosinone ha lanciato i veneti al quarto posto in classifica, un punto sopra i ciociari e a 2 sole lunghezze di distanza dal Crotone secondo, che in questo momento sarebbe direttamente promosso in Serie A. Il Perugia si è portato invece a -2 dalla zona play off proprio pareggiando in casa contro gli Squali: un punto che ha un valore sicuramente importante per la formazione allenata da Serse Cosmi perché ottenuto giocando tre quarti di gara in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Di Chiara nel primo tempo.

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA PERUGIA

Ecco quali potrebbero essere le probabili formazioni di Cittadella Perugia. Il Cittadella allenato da mister Roberto Venturato sarà schierato con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Paleari; Mora, Adorni, Frare, Benedetti; Proia, Iori, Vita; D’Urso; Diaw, De Marchi. Risponderà il Perugia allenato da Serse Cosmi che dovrebbe scegliere un 3-5-2 come modulo di partenza: Fulignati; Rossi, Angella, Sgarbi; Mazzocchi, Falzerano, Carraro, Nicolussi Caviglia, Buonaiuto; Iemmello, Buonaiuto.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo alle quote offerte dall’agenzia Snai per il pronostico su Cittadella Perugia. Pronostico favorevole ai padroni di casa, il segno 1 è quotato a 2.05, mentre poi si sale a quota 3.20 in caso di pareggio (segno X) e la vittoria esterna del Perugia (segno 2) varrebbe 3.90 volte la posta in palio. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono l’over 2.5 offerto a 2.05 e l’under 2.5 proposto a 1.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA