Diretta/ Civitanova Modena (risultato finale 3-1): la Lube la chiude!

- Mauro Mantegazza

Diretta Civitanova Modena streaming video Rai: orario e risultato live della partita di pallavolo per la Superlega di volley maschile (oggi 14 novembre).

Civitanova
Diretta Trento Civitanova, gara-4 semifinale playoff (da facebook Legavolley)

DIRETTA CIVITANOVA MODENA (RISULTATO FINALE 3-1): LA LUBE LA CHIUDE!

La Cucine Lube Civitanova dopo un tiratissimo quarto set chiude la sfida contro la Leo Shoes PerkinElmer Modena. 30-28 l’ultimo parziale in favore dei padroni di casa, con Modena che ha sprecato tre set point, che avrebbero portato il match al tie-break, sul 23-24 e sul 25-26 e ancora sul 26-27, poi una volta riacciuffato il 27-27 la Lube è riuscita a rispondere colpo su colpo, chiudendo alla fine sul 30-28 grazie al muro finale di Kovar. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CIVITANOVA MODENA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Civitanova Modena sarà visibile in chiaro per tutti su Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando, perché la televisione di Stato si è aggiudicata due partite per ogni giornata del campionato di Superlega. Di conseguenza, Civitanova Modena sarà visibile anche in diretta streaming video tramite il servizio Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI PLAY

LA LUBE LA RIBALTA

La Cucine Lube Civitanova riesce a ribaltare la situazione nella sfida contro la Leo Shoes PerkinElmer Modena, 25-19 il parziale del terzo set che porta così in vantaggio 2-1 nella conta dei set la formazione marchigiana. Il terzo set è stato quello indirizzato in maniera più netta in favore di una delle due squadre, Leal è stato martellante alla battuta e già sul 16-12 e sul 19-14 Civitanova ha dato l’impressione di poter chiudere agevolmente il parziale, chiuso poi col punteggio di 25-19 con Modena che dovrà ora cercare di riacciuffare il tre-break. (agg. di Fabio Belli)

REAZIONE MARCHIGIANA!

Secondo set estremamente combattuto e chiuso sul 29-27, ma alla fine la Cucine Lube Civitanova è riuscita a rimettere in pari la conta dei set contro la Leo Shoes PerkinElmer Modena. Testa a testa appassionante con Lucarelli che ha portato al punto del 24-23, ma Civitanova non ha chiuso il primo set point e si è andati avanti con Modena che ha cercato di ribaltare la situazione in extremis. Sul 27-26 Mazzone ha annullato un altro set point per la Lube ma alla fine Ngapeth si è fatto murare da Anzani e Civitanova è rientrata in partita. (agg. di Fabio Belli)

OSPITI AVANTI

Primo set combattuto ma la Cucine Lube Civitanova è costretta a lasciare strada alla Leo Shoes PerkinElmer Modena che si porta in vantaggio vincendo col punteggio di 22-25 il primo parziale. Molto combattuto il primo set anche se dal 13-15 al 18-20 Modena ha sempre mantenuto quei due punti di vantaggio importanti per tenere a distanza i padroni di casa, poi un ace di Leal consegna agli emiliani quattro set point sul 20-24. Civitanova ne annulla due ma alla fine deve arrendersi sul 22-25. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA

Civitanova Modena sta finalmente per cominciare: si tratta di una partita di enorme prestigio per la pallavolo italiano, diamo un rapido sguardo all’albo d’oro delle due società giusto per renderci conto del significato di questa partita. Per Civitanova si contano sei scudetti e sette Coppa Italia (la Lube detiene entrambi questi titoli), poi anche quattro Supercoppe Italiane e a livello internazionale un Mondiale per Club, due Champions League e quattro Coppe CEV/Challenge Cup.

Per Modena il discorso è ancora più ampio, limitandoci alla società che è l’attuale Modena Volley si devono contare ben dodici scudetti e altrettante Coppe Italia, quattro Supercoppe Italiane e tante soddisfazioni anche in Europa grazie a quattro Coppe dei Campioni, tre Coppe delle Coppe, cinque Coppe CEV/Challenge Cup e una Supercoppa Europea, anche se in epoca più recente ha vinto di più la Lube. Adesso comunque cediamo la parola al campo, perché Civitanova Modena sta finalmente per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARLA GIANI

Mentre ci stiamo avvicinando alla diretta di Civitanova Modena, possiamo fare un passo indietro a domenica scorsa per leggere le dichiarazioni di Andrea Giani al termine della partita vinta dalla sua Leo Shoes PerkinElmer Modena sul campo di Ravenna, un classico derby dell’Emilia Romagna: “Stiamo iniziando a trovare il nostro modo di stare in campo, ma abbiamo commesso troppi errori in attacco e questo non mi piace. A prescindere da quanto possiamo essere forti non dobbiamo abbassare la nostra concentrazione, dobbiamo alzare il livello di gioco, alzare la qualità delle nostre giocate.

La trasferta in Finlandia è lunga e impegnativa, ci darà modo di stare tanto insieme e crescere ancora”, aveva dichiarato Giani per il sito Internet ufficiale della società, facendo riferimento nel finale alla partita di Coppa Cev. Adesso però, con tutto il rispetto del Sastamala, c’è una partita molto più affascinante alla quale pensare… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SFIDA DI GRANDE PALLAVOLO!

Civitanova Modena, diretta dagli arbitri Ilaria Vagni e Marco Zavater, si gioca alle ore 18.00 di questa sera, domenica 14 novembre 2021, presso l’Eurosuole Forum di Civitanova Marche per la sesta giornata d’andata della Superlega di volley maschile. Ci attende dunque una domenica con la grande pallavolo, perché la diretta di Civitanova Modena è naturalmente un evento imperdibile per tutti gli appassionati, considerato il blasone di entrambe le formazioni.

Uno sguardo alla classifica ci indica che, a dire il vero, la primissima parte di stagione non ha visto la Cucina Lube Civitanova e la Leo Shoes PerkinElmer Modena del tutto convincenti, con difficoltà soprattutto per gli emiliani (che d’altronde hanno giocato ben due partite in meno rispetto a Civitanova e anche per questo motivo sono dietro). La grande classica di oggi potrebbe dare una svolta, ma logicamente questo sarà vero solo per chi oggi riuscirà a vincere: che cosa succederà quindi in Civitanova Modena?

DIRETTA CIVITANOVA MODENA: IL CONTESTO

Verso la diretta di Civitanova Modena, abbiamo già indicato che la grande classica di oggi sarà pure una partita molto delicata per marchigiani ed emiliani, perché chi dovesse perdere stasera si troverebbe in una posizione decisamente scomoda. La Lube arriva dall’anticipo della partita contro Monza che da calendario sarebbe stata in programma a dicembre, l’inizio di stagione di Civitanova tuttavia non è stato brillante, come abbiamo visto in Supercoppa Italiana oppure in occasione della sconfitta contro Trento, dunque vincere sarebbe una necessità oggi.

Un colpaccio a Civitanova avrebbe d’altronde un valore immenso per Modena, la cui stagione di Superlega è cominciata in salita fin dalla sconfitta contro Monza nella prima giornata. Il bilancio è di due vittorie e altrettante sconfitte (già osservato il turno di riposo), la vittoria in casa di Ravenna nel derby di domenica scorsa è stato un toccasana ma da solo non basta. Modena sarà capace di fare l’impresa oppure tornerà a navigare in bassa classifica?





© RIPRODUZIONE RISERVATA