DIRETTA/ Conegliano Nyiregyhaza (risultato finale 3-0): vittoria a tavolino!

- Claudio Franceschini

Diretta Conegliano Nyiregyhaza streaming video tv: orario e risultato live della partita che si gioca per il gruppo E di volley Champions League, la Imoco parte nettamente favorita.

Egonu De Kruijf Conegliano muro web 2022 1 640x300
Diretta Monza Conegliano, gara-2 finale scudetto (da legavolleyfemminile.it)

DIRETTA CONEGLIANO NYIREGYHAZA (RISULTATO FINALE 3-0): VITTORIA A TAVOLINO!

Conegliano Nyiregyhaza ha visto senza sorprese le padrone di casa venete conquistare la vittoria a tavolino nella sfida di Champions League femminile di volley. 3-0 il risultato finale con le venete che non hanno dovuto fare altro che prendere atto del risultato, visto che le polacche non hanno potuto presentarsi al PalaVerde di Villorba a causa delle defezioni per il Covid: senza le condizioni per un nuovo rinvio del match, Conegliano ha avuto quindi il 3-0 d’ufficio a proprio favore. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CONEGLIANO NYIREGYHAZA: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Conegliano Nyiregyhaza non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione: le partite della Champions League di volley femminile sono infatti fornite dalla piattaforma Discovery Plus che, tra i tanti eventi sportivi, ha acquisito i diritti anche di questa manifestazione. Bisognerà dunque sottoscrivere un abbonamento al servizio, la visione sarà in diretta streaming video e di conseguenza, per assistere al match, sarà necessario dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Conegliano Nyiregyhaza, partita valida per la quarta giornata nel gruppo E di volley Champions League. Ricordiamo che la Imoco è una delle tre italiane partecipanti alla competizione: anche le altre si stanno comportando molto bene, soprattutto Novara che nel gruppo C ha lo stesso passo (tre vittorie, zero set persi) avendo battuto THY Istanbul, Dukla Liberec e Dinamo Mosca senza particolari problemi. Nel gruppo B gioca invece Monza: il Vero Volley è in grande crescita negli ultimi anni, al momento è in piena corsa per qualificarsi anche vincendo il girone, pur se deve fare i conti con il terribile VakifBank (recente campione del mondo) e infatti ha perso in Turchia pur vincendo il primo set.

Sono poi arrivate le vittorie contro Mulhouse e Salo, entrambe per 3-0, a dirci di come le brianzole possano comunque entrare nel tabellone dei quarti di finale con uno dei tre spot riservati alle seconde in classifica; ad ogni modo staremo a vedere cosa succederà nei prossimi giorni, intanto noi ci dobbiamo concentrare sulla Imoco che al PalaVerde sta per scendere in campo nel testa-coda del gruppo E. Mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, perché finalmente ci siamo: la diretta di Conegliano Nyiregyhaza sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

CONEGLIANO NYIREGYHAZA: LA SITUAZIONE

Come abbiamo già visto nel presentare la diretta di Conegliano Nyiregyhaza, la situazione nel gruppo E di Champions League è abbastanza definita. La Imoco comanda in lungo e in largo, avendo vinto tutte le partite giocate e senza mai perdere un set; per contro le ungheresi sono fanalino di coda con tre sconfitte in altrettanti match, e non hanno ancora raccolto un singolo parziale. Nel mezzo ci sono le altre due squadre: il Chemik Police, realisticamente, lotterà per essere una delle tre migliori seconde e qualificarsi così ai quarti di Champions League, ma naturalmente in questo turno (la partita è in programma giovedì 20 gennaio) dovrà ottenere una vittoria da 3 punti (cioè 3-0 o 3-1) contro lo Zok Ub, che del resto aveva già battuto all’andata in trasferta.

Le polacche hanno vinto 6 set perdendone 4; per quanto riguarda la squadra serba, l’eliminazione sarebbe aritmetica o quasi con un ko “pieno” questa sera, perché poi non ci sarebbe più il tempo per recuperare anche considerando che il prossimo 2 febbraio ospiterà Conegliano. Non che ci fossero dubbi sulla qualificazione della Imoco con il primo posto nel girone, ma chiaramente il campo deve sempre dare il suo esito e dunque Daniele Santarelli si può ritenere soddisfatto di quanto accaduto finora, poi cercherà di chiudere il girone a punteggio pieno… (agg. di Claudio Franceschini)

PARTITA SENZA STORIA?

Conegliano Nyiregyhaza è in diretta dal PalaVerde di Villorba, alle ore 20:30 di mercoledì 26 gennaio: tornano le emozioni della Champions League 2021-2022 di volley femminile, siamo nella quarta giornata del gruppo E e per la Imoco questa partita si presenta come una formalità, almeno sulla carta. Lo scorso 9 dicembre Conegliano aveva vinto nettamente in Ungheria, e questa sera ci si presenta un testa-coda nel girone: Imoco prima con 9 punti, Nyiregyhaza ultimo con 0, un pronostico del tutto chiuso al netto di quello che ci dirà poi il campo.

Va anche ricordato che domenica 16 le venete sono ripartite in campionato battendo Roma con un 3-0 inequivocabile, dunque continuano la loro corsa di testa e ora vogliono archiviare il prima possibile la qualificazione ai quarti di Champions League, chiaramente con il primo posto. Vedremo quello che succederà nella diretta di Conegliano Nyiregyhaza, aspettando che si giochi possiamo fare qualche valutazione circa i temi principali legati alla partita e al torneo continentale, aspettando che si giochi possiamo fare qualche valutazione circa i temi principali legati alla partita e al torneo continentale.

DIRETTA CONEGLIANO NYIREGYHAZA: RISULTATI E CONTESTO

Come già detto la diretta di Conegliano Nyiregyhaza non dovrebbe presentare particolari problemi per la Imoco: le due squadre hanno finora un cammino diametralmente opposto nel gruppo E di Champions League. Se le pantere hanno sempre vinto senza mai cedere un set, le ungheresi hanno sempre perso e in carniere non hanno parziali portati a casa. Per Niyregyhaza già a questo punto la qualificazione ai quarti è sostanzialmente impossibile, a meno che arrivino tre clamorose vittorie nei match di ritorno.

Tuttavia gli incroci di calendario ci dicono che al massimo la squadra magiara timbrerebbe il secondo posto, e non è detto che sia poi una delle migliori. Realisticamente, Nyiregyhaza è già eliminato ma questo non toglie il fatto che contro le campionesse di tutto vorrà fare bella figura; Conegliano, che è tremendamente superiore alle avversarie di questa sera, dovrà stare attenta a non sottovalutare l’impegno, vincere con un altro 3-0 (o 3-1) significherebbe di fatto blindare il primo posto nel girone in attesa della sfida diretta contro il Chemik Police, che chiuderà il girone tra quasi un mese.





© RIPRODUZIONE RISERVATA