DIRETTA/ Nyiregyhaza Conegliano (risultato finale 0-3): una vittoria schiacciante!

- Michela Colombo

Diretta Nyiregyhaza Conegliano, risultato finale 0-3: la Imoco vince nettamente in Ungheria e resta a punteggio pieno nel girone di Champions League, un successo davvero senza patemi.

Conegliano
Diretta Conegliano Novara (da facebook Lega volley femminile)

DIRETTA NYIREGYHAZA CONEGLIANO (RISULTATO FINALE 0-3)

Nyiregyhaza Conegliano 0-3: come da pronostico la Imoco vince in Ungheria e si mantiene al comando del gruppo E di Champions League. Il terzo parziale finisce 11-25, ma il punteggio resta appunto un dettaglio: come nel parziale precedente, Conegliano ha staccato subito il Nyiregyhaza che dunque è rimasto in partita soltanto per metà del primo set. Diciamo pure che le Pantere hanno avuto bisogno di carburare, ma quando lo hanno fatto non si sono più guardate indietro: con questa vittoria, arrivata nettamente a riscattare la fine della striscia record, la Imoco Conegliano si lancia dunque in prima posizione nel girone di Champions League.

Al momento è appaiata al Chemik Police – la prossima avversaria – ma con un miglior quoziente set (6-0 contro 6-1) in attesa di scoprire chi vincerà la sfida diretta che a questo punto vale per il primato. Il Nyregyhaza invece resta ultimo in classifica, perché Ub almeno un set lo ha portato a casa: le ungheresi fronteggiano molto da vicino un’eliminazione senza appelli, ma naturalmente bisognerà valutare quello che succederà nelle prossime giornate. Intanto, per Conegliano la qualificazione al prossimo turno della Champions League di volley femminile sembra chiaramente cosa fatta… (agg. di Claudio Franceschini)

NYIREGYHAZA CONEGLIANO (RISULTATO 0-2): 18-25, 13-25

Nyiregyhaza Conegliano 0-2: la Imoco si porta ad un solo parziale dalla seconda vittoria nel girone di Champions League. Il secondo set, chiuso con il punteggio di 13-25, è stato decisamente diverso rispetto a quello di apertura: questa volta infatti Conegliano ha preso subito il comando delle operazioni, l’ultima parità si è avuta sul 3-3 e da quel momento le venete hanno impresso il loro devastante timbro sulla partita. Dopo i primi sei punti del set infatti Conegliano ha piazzato un parziale di 1-9.

Arrivata dunque sul 4-12, con un vantaggio di 8 lunghezze, non si è più guardata indietro ed è tornata a scavare un rapido solco quando da 8-15 si è presa un 3-9 letale per Nyiregyhaza, a dimostrazione di come la differenza di potenziale in campo sia netta. Di fatto allora la Imoco si è quasi “riposata” nel secondo set: naturalmente non è vero perché l’accelerazione prodotta ha richiesto uno sforzo, ma se non altro lo 0-2 è maturato in poco tempo e giocando sostanzialmente i punti “strettamente” indispensabili. Vedremo adesso se il terzo set sarà quello buono per chiudere definitivamente il discorso… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA NYIREGYHAZA CONEGLIANO  IN TV E STREAMING VIDEO: COME SEGUIRE LA SFIDA DI CHAMPIONS LEAGUE

Segnaliamo agli appassionati che per questa edizione 2021-22 la Champions league di volley femminile sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma a pagamento Discovery+, che ne ha acquistato i diritti. Oggi dunque la sfida Nyiregyhaza Conegliano sarà visibile non già in diretta tv ma solo in diretta streaming video, sulla già citata piattaforma digitale, a cui sarà necessario sottoscrivere un abbonamento.

NYIREGYHAZA CONEGLIANO (RISULTATO 0-1): 18-25 1° SET

Nyiregyhaza Conegliano 0-1: il primo set della partita di Champions League procede in equilibrio, almeno fino a che la Imoco decide di spingere sull’acceleratore e lasciare indietro la squadra ungherese. È vantaggio per le ragazze di Daniele Santarelli, che si impongono con il risultato di 18-25: come abbiamo detto però il Nyiregyhaza ha venduto cara la pelle, riuscendo a rimanere a contatto con Conegliano senza mai staccarsi oltre i due punti di margine.

Sempre inseguendo, ma arrivando in parità ancora sul 16-16; poi la Imoco ha cambiato passo e fatto valere la sua superiorità, perché da quel momento ha piazzato un inequivocabile parziale di 2-9 con il quale si è presa il set in maniera anche piuttosto netta, chiudendo i conti di fatto con uno 0-6 che l’ha portata ad avere sette set point consecutivi. Sfruttato il secondo, adesso Conegliano è in vantaggio nella partita di Champions League: vedremo come proseguirà questo match e se ci sarà la reazione del Nyiregyhaza… (agg. di Claudio Franceschini)

NYIREGYHAZA CONEGLIANO (RISULTATO 0-0) SI COMINCIA!

Siamo pronti a dare la parola al campo per la diretta di Nyiregyhaza Conegliano, atteso incontro per la seconda giornata dei giorni di Champions League: pure prima del fischio d’inizio andiamo a conoscere meglio le rivali delle venete. Club tra i più importanti dell’Ungheria, il Fatum vanta in bacheca trofei importanti, ma più che altro a livello nazionale: in tutto possiamo infatti contare ben sei scudetti (l’ultimo vinto solo un anno fa ma a tavolino, visto che le rivali dello Swietelsky Bekescsabai RSE hanno dato forfait per lo scoppio di un focolaio covid nello spogliatoio) e sette coppe ungheresi.

Un buon bottino per un club che pure solo negli ultimi anni si è fatto conoscere anche a livello continentale, dove però non ha mai raggiunto gran traguardi. Il Nyiregyhaza pure continua ad essere punto di riferimento per il volley ungherese al femminile: il club dopo tutto approda al match di oggi vantando il secondo piazzamento nella classifica del primo campionato magiaro, con 15 punti ottenuti nelle prime 7 giornate. Le ungheresi dunque non sono rivali da sottovalutare: sarà sfida bollente. Si comincia! (agg Michela Colombo)

NYIREGYHAZA CONEGLIANO: LA STRISCIA INTERROTTA

Prima o poi doveva succedere: solo pochi giorni fa si è interrotta la striscia-record di imbattibilità di Conegliano, durata pure 76 partite e 720 giorni. Nella sfida di campionato nazionale contro Firenze, l’Imoco dopo quasi due anni, mette il piede in fallo per la prima volta e va KO: una sconfitta che brucia certo alle ragazze venete, ma che pure nulla toglie a quanto fatto fin qui dalla squadra gialloblu. Rimane infatti un record impressionante che rimarrà nella storia del club come del volley mondiale: non scordiamo infatti che qui Conegliano ha vinto di tutto, dai trofei nazionali, fino alla Champions League al Mondiale per club.

E proprio da queste due manifestazioni che le venete ripartono: oggi nella diretta di Nyiregyhaza Conegliano ci attendiamo nuovo show da parte delle pantere, prime indiziate non sono per la qualificazione alla fase finale della Champions League ma per il trionfo finale. E pure tra pochi giorni sempre le venete voleranno in Turchia per prendere ancora parte ai Mondiali per club: la gloria dell’Imoco è grande e destinata a proseguire. (agg Michela Colombo)

NYIREGYHAZA CONEGLIANO: SFIDA SOFT PER LE VENETE?

Fatum Nyíregyháza Conegliano, diretta dagli arbitri Jukovic e Szabo-Alexi, è la partita di volley femminile in programma oggi, giovedi 9 dicembre 2021: fischio d’inizio previsto alle ore 18.00 tra le mura della Continental Arena di Nyiregyhaza. Torna di scena la Champions league di volley femminile e sfida che ci si para davanti per il secondo turno della fase a gironi è la diretta tra Nyiregyhaza e Conegliano, valida per il girone E della competizione.

L’incontro è dei più attesi anche se sulla carta le magiare non dovrebbero rappresentare un gran spauracchio per le Pantere: benchè pure l’Imoco solo pochi giorni fa abbia interrotto la striscia record di vittorie (siamo arrivati a quota 76 partite), la squadra veneta rimane la favorita non solo per la vittoria del girone preliminare ma pure della competizione continentale. Dunque le ragazze di Santarelli non dovrebbero avere oggi gran difficoltà a regolare le magiare che pure potranno sfruttare l’elemento sorpresa: dopo tutto è dal 2008 che il Fatum non prende parte alla Champions league ed è dunque club di fatto non molto noto.

DIRETTA NYIREGYHAZA CONEGLIANO: IL CONTESTO

Come abbiamo accennato prima, per la diretta tra Nyiregyhaza Conegliano ci attendiamo un match vivace, ma che non dovrebbe essere un problema per le pantere di Santarelli. Le quali pure, oltre ai gran risultati occorsi nel campionato della Serie A1 fin qui, pure hanno ben debuttato anche in Champions league solo pochi giorni fa. Nel primo turno della Pool E le venete infatti hanno regolato senza alcun dramma pure le serbe dello Zok Ub: un 3-0 occorso pure con parziali davvero importanti.

Non hanno avuto la stessa fortuna al debutto le magiare: nella prima sfida di Champions league della fase a gironi, il Nyiregyhaza ha affrontato senza grande soddisfazione il club polacco del Chemik Police, che pure ha avuto la meglio con il chiaro risultato di 3-0 (25-11, 25-13 e 25-14 i parziali). Davvero non una buona partenza per le ragazze di Szabolcs Nemeth, che temono di non riuscire a riscattarsi questa sera, pure davanti al pubblico di casa. Vedremo però che ci dirà il campo, al solito ultimo giudice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA