DIRETTA/ Conegliano Rzeszow (risultato finale 3-0): dominio veneto!

- Mauro Mantegazza

Diretta Conegliano Rzeszow streaming video tv: orario e risultato live della partita per la Champions League di volley (oggi mercoledì 8 febbraio 2023)

Conegliano Diretta Conegliano, Champions League (da legavolleyfemminile.it)

DIRETTA CONEGLIANO RZESZOW (RISULTATO 3-0): WOLOSZ MVP

Pochi dubbi anche nel terzo set: Conegliano strapazza Rzeszow e completa il 3-0. Le campionesse del mondo iniziano piano la terza frazione e le polacche rimangono in partita fino al 10-10. Poi va in battuta la Lubian e le padrone di casa mettono la freccia per il 12-10. Il secondo break arriva grazie alla Plummer che mette a terra due punti consecutivi fino al 16-11. Lo sforzo della Resovia ormai è esaurito e Conegliano controlla senza problemi gli attacchi per portare a casa il successo. Sale in cattedra anche Robinson Cook con due punti di fila ma le ospiti onorano la sfida fino alla fine, fino ad un 25-16 che lascia poco spazio a dubbi.

Sesta vittoria su sei partite per la Imoco Conegliano. Premiata come MVP di serata Wolosz ma va sottolineata la straordinaria prova di Cook in ricezione. D’ora in poi arriveranno le sfide ad eliminazione diretta, quelle in cui le pantere dovranno confermarsi squadra da battere nella competizione.  (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA CONEGLIANO RZESZOW (RISULTATO 2-0): HAAK E FAHR SUPERLATIVE

Imoco Conegliano in scioltezza nel secondo set di fronte al Resovia Rzeszow. Set mai in discussione al Palaverde dove le padrone di casa si portano subito sul 2-0. La coppia Haak-Fahr è un fattore e trascina Conegliano fino al 6-2 che costringe il coach ospite al time out. Resovia torna bene in campo e mette a referto due punti consecutivi per il 6-4. Ma sono sempre Haak e Fahr a fare la differenza a suon di punti con la Imoco avanti 10-7. Poi Centka angola troppo la fast non trovando il campo, massimo vantaggio Conegliano e time-out Resovia sul 16-11.

Le campionesse del mondo scappano definitivamente con il servizio vincente di Plummer che vale il 19-12. Provano a reagire le polacche ma di fronte a Conegliano non c’è reazione che tenga: l’ace di Squarcini vale il 25-17 che consegna anche il secondo set alla squadra italiana. (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA CONEGLIANO RZESZOW (RISULTATO 1-0): FAHR SUGLI SCUDI

Primo tempo in controllo per la Imoco Conegliano contro il Resovia Rzeszow. Concentrazione e applicazione: l’Imoco rimane sempre con la testa sulla partita e sfrutta al meglio i muri e i muri-punto di Fahr, in particolare. Le azzurre non sono mai state sotto nel punteggio, con un vantaggio massimo di cinque punti proprio in chiusura di set. Solo 23 minuti per chiudere i conti di questo primo parziale con le polacche che non sono apparse irresistibili. A chiudere il primo parziale è stata Robinson Cook, abile a mettere ordine con un piazzato per il 25-20 conclusivo.  (Agg. Giulio Halasz)

DIRETTA CONEGLIANO RZESZOW (RISULTATO 0-0): SI GIOCA!

Eccoci pronti a vivere tutte le emozioni di Conegliano Rzeszow, la sfida tra le due squadre più forti del girone A di Champions League, che sarà quindi interessante anche se, come abbiamo già spiegato, non ci sarà nulla di concreto in palio, dal momento che le posizioni in classifica sono già definite. La storia del Klub Sportowy Developres Rzeszów è in verità molto breve, dal momento che la società è stata fondata solamente nel 2012, eppure in breve tempo la formazione di Rzeszow, città del voivodato della Precarpazia, si è imposta ai vertici del volley femminile in Polonia.

Infatti, nelle ultime sei stagioni si è sempre classificata fra le prime quattro del campionato, pur non essendo ancora mai riuscita a vincerlo; in bacheca ci sono invece una Coppa di Polonia e una Supercoppa Polacca, inoltre da diversi anni è ormai una presenza fissa anche nelle Coppe europee e nelle prossime settimane disputerà gli spareggi con la speranza di qualificarsi per i quarti di Champions League. Descritte le avversarie, adesso la parola deve passare al campo, perché Conegliano Rzeszow ora comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CONEGLIANO RZESZOW STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per la diretta tv di Conegliano Rzeszow il punto di riferimento saranno i canali di Eurosport, inoltre va naturalmente ricordato che tutti i match della Champions League di volley sono appannaggio della piattaforma Discovery Plus: il servizio dunque prevede una trasmissione di Conegliano Rzeszow in diretta streaming video, naturalmente riservata a chi ha sottoscritto un abbonamento.

CONEGLIANO RZESZOW: PARLA SANTARELLI

Mentre aspettiamo la diretta di Conegliano Rzeszow, ci sembra dare spazio ad alcune recenti dichiarazioni di Daniele Santarelli, allenatore della Imoco che ha guidato la squadra veneta alla conquista di ben tre titoli nella prima parte della stagione in corso. Sono passati solamente una decina di giorni dal trionfo più recente, cioè quello in Coppa Italia, battendo in finale a Bologna il Vero Volley Monza: “Non è mai facile. La soddisfazione è enorme, credo che abbiamo fatto una bella partita, siamo stati molto attenti in molti fondamentali”, aveva dichiarato Santarelli al termine della finale.

In particolare, l’allenatore aveva gradito la prestazione, migliore di quella in semifinale che non lo aveva convinto nonostante la vittoria: “Abbiamo fatto molto meglio e ci siamo meritati questo trofeo, giocando una bella pallavolo. Questa è la quarta Coppa Italia consecutiva e questo significa che stiamo facendo un grande lavoro”. Conegliano non si ferma mai, nel mentre è arrivata la qualificazione ai quarti di Champions League con una giornata d’anticipo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PER CHIUDERE IN BELLEZZA!

Conegliano Rzeszow, in diretta naturalmente dal PalaVerde di Villorba (Treviso), si giocherà alle ore 20.30 di questa sera, mercoledì 8 febbraio 2023: siamo giunti alla sesta e ultima giornata del girone A della Champions League di volley femminile edizione 2022-2023, un gruppo che ha già emesso i suoi verdetti più significativi, dal momento che l’Imoco Conegliano è matematicamente già certa del primo posto mentre le avversarie odierne del Developres Rzeszow sono invece già sicure di chiudere in seconda posizione, dunque il match di cartello tra venete e polacche sarà di fatto ridotto al rango di “amichevole” di lusso.

La diretta di Conegliano Rzeszow sarà dunque più che altro l’occasione per un confronto di buon livello internazionale, anche se una squadra come Conegliano, che in stagione ha già vinto Mondiale per Club, Coppa Italia e Supercoppa Italiana, non ha certo bisogno di conferme sul proprio livello di competitività. Anche in Champions League tutto è andato per il meglio per Conegliano: si qualificano immediatamente per i quarti di finale solamente le prime dei cinque gironi, mentre le seconde (con la migliore terza) saranno costrette a passare tramite un turno aggiuntivo di playoff per stabilire le ultime tre squadre che entreranno fra le magnifiche otto. Sappiamo quindi già che Conegliano andrà ai quarti e Rzeszow agli spareggi, ma siamo sempre molto curiosi vedere in azione le campionesse del Mondo: che cosa ci dirà la diretta di Conegliano Rzeszow?

DIRETTA CONEGLIANO RZESZOW: RISULTATI E CONTESTO

Verso la diretta di Conegliano Rzeszow, abbiamo già tratteggiato la situazione del girone A di Champions League. Per le venete, come abbiamo già accennato, si tratta di un cammino perfetto: la perla è stata proprio la vittoria sul campo delle polacche per 1-3 il 10 gennaio scorso, che in pratica ha indirizzato in modo nettissimo la lotta per il prezioso primo posto in classifica. Le altre due componenti del girone non potevano impensierire in alcun modo la corazzata Imoco Conegliano, che infatti nelle quattro sfide con le ungheresi del Vasas Budapest e le francesi del Mulhouse hanno lasciato per strada un solo set, con tre successi per 3-0 e una vittoria per 3-1.

D’altronde, Conegliano al momento è prima nella classifica del campionato di Serie A1, ha vinto il girone di Champions League e ha già messo in bacheca tre titoli, cioè Mondiale per Club, Coppa Italia e Supercoppa Italiana. Se c’erano timori sul fatto che questo potesse essere un anno di ridimensionamento dopo gli addii di stelle come Paola Egonu e Miriam Sylla, possiamo già dire che siano stati spazzati via. Quanto alle polacche del Developres Rzeszow, annotiamo che l’addio matematico alle speranze di primo posto è arrivato con la vittoria per 2-3 a Budapest, che ha tolto un punto alle seconde, quindi a -4 da Conegliano, ma con ben otto lunghezze di vantaggio su Mulhouse, quindi il secondo posto è indiscutibile. La diretta di Conegliano Rzeszow darà gloria anche alle ospiti?





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Volley

Ultime notizie