Diretta/ Crailsheim Reggio Emilia (risultato finale 80-84): successo in volata!

- Davide Giancristofaro Alberti

Si giocherà questa sera in diretta video streaming tv la partita valevole per il 7° turno della Fiba Europe Cup fra Crailsheim e Reggio Emilia

Reggio Emilia
Diretta Reggio Emilia Virtus Bologna (da fiba.basketball)

DIRETTA CRAILSHEIM REGGIO EMILIA (RISULTATO FINALE 80-84): LA REGGIANA CONQUISTA LA VITTORIA NEL FINALE

Finisce il quarto parziale e la diretta di Crailsheim Reggio Emilia. Comincia male il quarto quarto per la Reggiana, i tedeschi infatti infilano due triple e volano sul 65-61, dando il massimo vantaggio a Crailsheim. Reggio Emilia reagisce subito e riporta subito il parziale in parità (65-65). A 5′ dal termine, i tedeschi infilano nuovamente una serie di punti e si portano sul massimo vantaggio, +7 (74-67).

Crawford prova a ridare speranze alla Reggiana con il canestro del 74-69. Gli ospiti ci credono e lo stesso Crawford, infila la tripla del 74 pari. Ultimi minuti accesissimi. Torna in campo Hopkins per Reggio Emilia, il quale realizza subito un canestro. Nell’ultimo minuto, le due squadre sono appaiate (80-82). Shorts e Cinciarini fanno uno su due dalla lunetta, la difesa tedesca non ne approfitta, e Unahotels Reggio Emilia conquista un importante successo. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA CRAILSHEIM REGGIO EMILIA (RISULTATO 59-61): FINE TERZO QUARTO

Termina il terzo quarto della diretta di Crailsheim Reggio Emilia. I tedeschi tornano in campo dall’intervallo lungo con più convinzione, e provano subito a scappare, portandosi sul 45-42. Reggio Emilia risponde però colpo su colpo, e torna in avanti andando sul 47-49 con i due punti di Johnson. Crailsheim non ci sta, e il due su due dalla lunetta di Diouf porta nuovamente in vantaggio i tedeschi, 52-51.

La gara vive un parziale piuttosto equilibrato, con un tira e molla tra le due squadre. A un minuto dalla fine però, la Reggiana torna a macinare punti, e vola a +4 con la tripla di Cinciarini, portandosi sul punteggio di 57-61. Nel finale accorciano i tedeschi, e il terzo parziale si chiude con la Reggiana in vantaggio 59-61. Partita che stenta a decollare, con tanti tira e molla tra le due compagini. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA CRAILSHEIM REGGIO EMILIA (RISULTATO 37-38): FINE SECONDO PARZIALE

Finisce il secondo parziale della diretta di Crailsheim Reggio Emilia. Grande avvio della Reggiana anche nel secondo quarto che vola a +9 (19-28), guidata dai canestri di Crawford e Diouf. I tedeschi pian piano provano a rifarsi sotto e Lasisi si porta in doppia cifra, siglando i punti che valgono il 26-32. Il match stenta a decollare, con molti errori a tiro da parte di entrambe le squadre.

La Reggiana inizia ad accusare il colpo, e Crailsheim recupera e si porta in vantaggio con la tripla del solito Lasisi, che fissa il punteggio sul 34-33. Reggio Emilia però non ci sta e rialza subito la testa, con il canestro di Hopkins nel finale, il quale fa andare le squadre all’intervallo lungo sul punteggio di 37-38. Lo stesso Hopkins diventa il miglior marcatore della Reggiana con 13 punti realizzati. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA CRAILSHEIM REGGIO EMILIA (RISULTATO 17-22): FINE PRIMO QUARTO

Termina il primo quarto della diretta di Crailsheim Reggio Emilia. Gara valevole per la prima giornata del gruppo J di Europe Cup 2021-2022. Il primo canestro della partita è di Reggio Emilia: è Thompson a realizzare i primi due punti. Risponde subito Crailsheim, che ristabilisce la parità con due tiri liberi. Torna avanti Reggio Emilia, che dopo 5 minuti di gioco si porta sul +5, grazie al due su due di Hopkins dalla lunetta.

Reggio Emilia prova quindi a prendere il largo, e incrementa il vantaggio fino a raggiungere il massimo vantaggio di +11 (7-18). Crailsheim si rifà sotto e il primo quarto si conclude con il punteggio di 17-22, con il canestro conclusivo di Cinciarini. Al primo parziale, il miglior marcatore per Reggio Emilia è Johnson con 5 punti messi a segno. (Aggiornamento di Maurizio Mastroluca)

DIRETTA CRAILSHEIM REGGIO EMILIA (RISULTATO 0-0) PALLA A DUE!

Siamo pronti al palla a due della diretta di Crailsheim Reggio Emilia, sfida imperdibile per l’Europe cup e match che pur metterà a dura prova la formazione di Attilio Caja. E non sarà il solo: per la squadra emiliana infatti si prospetta un mese di dicembre davvero importante, con ben 6 incontri in circa 21 giorni. Il calendario della formazione biancorossa è davvero fittissimo: dopo la trasferta a Treviso per la Serie A1 di basket di domenica scorsa, Cinciarini e compagni affronteranno oggi il Creilshiem per il secondo turno di Eurocup.

Domenica prossima invece si farà avanti  Brindisi, nella 11^ giornata del campionato e ancora di fila Reggio Emilia sarà in campo in europa il 15 del mese per sfidare in trasferta il Kiev basket: a seguire in Serie A1 spiccheranno invece le sfide contro Pesaro il 19 dicembre e contro Tortona il 26, il giorno di Santo Stefano. Per la squadra di Caja un vero tour de force: vedremo se la reggiana reggerà l’urto. Nel frattempo diamo la parola al campo, Crailsheim Reggio Emilia comincia! (agg Michela Colombo)

DIRETTA CRAILSHEIM-REGGIO EMILIA, VIDEO STREAMING E TV: LE INFO PER GUARDARE L’INCONTRO DI FIBA EUROPE CUP

Tutti coloro che vorranno seguire la sfida fra HAKRO Merlins Crailsheim e i ragazzi della pallacanestro Reggio Emilia Unahotels, potranno farlo solo ed esclusivamente in diretta video streaming.

La Fiba Europe Cup non viene infatti trasmessa da nessuna televisione italiana, ne a pagamento ne tanto meno in chiaro, di conseguenza l’unico metodo per seguire il match di questa sera (ricordiamo, fischio di inizio alle ore 19:00), sarà quello di collegarsi al sito ufficiale della Fiba, che fornisce tutte le dirette video streaming dell’incontro. Potrete gustarvi la partita comodamente dal vostro personal computer, ma anche smartphone, tablet o smart tv abilitata. Inoltre, il match si potrà vedere anche attraverso il canale ufficiale di Youtube della stessa Fiba Europe Cup: buona visione.

PARLA ROSSI

Alla vigilia della diretta di Crailsheim Reggio Emilia, atteso incontro di basket per l’Europe cup, pure ci pare necessario dare spazio anche alle ultime parole dell’ala della formazione emiliana Filippo Baldi Rossi. Il cestista classe 1991 infatti solo ieri è intervenuto a presentare la sfida contro la squadra tedesca e tramite il portale ufficiale della società biancorossa ha affermato:

“Crailsheim ha fatto sicuramente un buon percorso nella prima parte di questa competizione. Per noi questo second round inizia con due trasferte: un stimolo in più a far bene ed approcciare nel modo giusto il prosieguo della nostra avventura europea. Vogliamo far bene fin da subito essendo tosti, solidi e disputare la nostra miglior partita. Il nostro mantra dovrà essere l’aggressività difensiva”. (agg Michela Colombo)

TEDESCHI DA NON SOTTOVALUTARE!

Inizia il conto alla rovescia per la diretta video streaming della partita fra HAKRO Merlins Crailsheim, e i nostri connazionali della pallacanestro Reggio Emilia Unahotels. La sfida scatterà precisamente alle ore 19:00 di oggi presso l’Arena Hohenlohe di Ilshofen, in Germania, e sarà valevole per la settima giornata della Fiba Europe Cup di Basket maschile 2021-2022. La compagine viene da una fase precedente del torneo in cui ha ottenuto quattro successi e due sconfitte, fra cui l’ultima uscita contro gli spagnoli del Saragozza, e bottino che ha permesso alla compagine guidata da Attilio Caja di passare alla successiva fase del torneo.

Reggio Emilia è stata così inserita nel gruppo J assieme appunto ai tedeschi dell’HAKRO Merlins Crailsheim, gli sfidanti di oggi, quindi gli ucraini del Kyiv Basket e i belgi del Telenet Antwerp Giants. Obiettivo, concludere la fase almeno al secondo posto, di modo da poter avanzare nel torneo e accedere così ai quarti di finale. I tedeschi di Crailsheim sono un avversario senza dubbio da non sottovalutare, avendo vinto il Gruppo G nella prima fase dell’Europe Cup, davanti alla squadra danese del Bakken Bears, mentre nel campionato nazionale si trovano al momento in zona playoff, con uno score di cinque vittorie e quattro capitolazione. Si tratta secondo gli addetti ai lavori della squadra favorita del gruppo, ma i biancorossi potranno comunque dire la loro, essendo in grado di giocarsela praticamente contro ogni avversario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA